TeleFree.iT
venerdì 21 ottobre 2011
Programma Ottobre in Musica 2011
La rassegna, organizzata da Paola Sangiorgi, Direttrice Organizzativa del Teatro Fellini di Pontinia.
letture: 3587
Data evento: domenica 23 ott 2011 a domenica 30 ott 2011
Pontinia: Domenica 23 Ottobre, dalle ore 17.00 - Apertura mostra di Elisa Saltarelli
dalle 18.00 alle 22.00 - Immagini, musiche, passi di danza a cura di TangoArgentinoLatina
Martedì 25 Ottobre, ore 21.00 - concerto dei Metrò (duo composto da Cristiano Lui e Stefano Ciotola)
Domenica 30 Ottobre, ore 21.00 - Serenata per Roma (Spettacolo di racconti e canzoni dedicato alla Roma di ieri e di oggi)
Anche quest'anno il Teatro Fellini di Pontinia è pronto a regalare un mese di ottobre all'insegna dell'ottima musica. Paola Sangiorgi, nuova Direttrice Organizzativa della struttura teatrale, ha voluto unire, nei tre spettacoli previsti in questo mese, musiche e arti provenienti da tutto il mondo. Un modo per incuriosire il pubblico di Pontinia e di tutta la Provincia di Latina che, attraverso le note, le danze e i dipinti potrà conoscere ed assaporare le realtà argentine, parigine e della vecchia amata Roma. Ad aprire la rassegna "Ottobre in Musica" (Domenica 23 ottobre alle ore 17) ci sarà la presentazione della mostra della pittrice Elisa Saltarelli. L'artista pontina è partita proprio dalla nostra provincia per poi conquistare, con il duro lavoro e il suo talento, palcoscenici nazionali ed internazionali. Nella sua carriera, infatti, spicca la collaborazione con lo scenografo Danilo Donati per la realizzazione de "La vita è bella" e "Pinocchio" di Roberto Benigni. Nel 1997, invece, viene chiamata a realizzare i progetti scenografici per gli spettacoli : "Le galline pensierose" di Fabio D'Avino con Roberto Herliska e "Cantata de' li cunti" sempre di D'Avino, presso i Giardini della Filarmonica di Roma per "Lestate romana".
Dopo la presentazione della mostra pittorica di Elisa Saltarelli, ci sarà, (dalle ore 18.00 alle ore 22.00 di domenica 23 Ottobre) uno spettacolo curato da TangoArgentinoLatina con la partecipazione di Paolo Costanzo, Elena Finotti e Raffaella Piepoli. Sarà uno spettacolo innovativo e coinvolgente che non si fermerà solamente sul palcoscenico del teatro Fellini ma interesserà tutti i luoghi della struttura di Pontinia. Un'esperienza che toccherà tutte le arti, immagini, musica e danza, per poter esprimere al meglio quella che è la realtà calda e coinvolgente del Tango e della Milonga.
Per la seconda serata della rassegna "Ottobre in musica" ci sarà il concerto dei Metrò, il duo formato dal fisarmonicista Cristiano Lui e dal chitarrista Stefano Ciotola. Il concerto (previsto per Martedì 25 ottobre, ore 21.00) sarà una tappa speciale per il duo pontino ormai abituato a girare per il mondo a suonare la loro musica. Una musica fatta di tante sfumature ed un repertorio che passa, in maniera naturale, dai brani originali presenti nel loro ultimo album "Metrò" fino a toccare i brani di Astor Piazzolla, l'uruguaiano Rodriguez fino al folklore galiziano, canadese, irlandese e scozzese. Con undici anni d'esperienza alle spalle il duo Metrò è pronto a regalare un'altra grande esperienza delle musiche tradizionali del mondo.
Per l'ultima serata di "Ottobre in musica" (prevista per Domenica 30 Ottobre, ore 21.00) è prevista una "Serenata per Roma" con il duo Angelo Ercoli alla chitarra e voce, e Fabio Menditto, al mandolino e voce, il tutto sotto la direzione artistica di Sandro Borghini. I due Maestri delizieranno la platea del Fellini con una raccolta di canzoni che hanno fatto da colonna sonora all'Italia del miracolo economico. In modo particolare si approfondirà la musica tradizionale romana e tutti quei testi classici, da Tenco a Modugno, da Petrolini a Rabbagliati, che in qualche modo hanno descritto le bellezze e le atmosfere della città eterna.
Ricordiamo che tutte e tre le serate sono ad INGRESSO GRATUITO e prevedono la classica degustazione di vini e cioccolato offerti rispettivamente dall'Azienda Agricola Casale del Giglio e dall'Antica Norba.

postato da: Comunicatistampa  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=93534