TeleFree.iT
giovedì 11 dicembre 2008
Mills: il 16 si decide se applicare lodo Alfano
letture: 1533
Processo Mills
Processo Mills
Diritto e Giustizia:
Roma. Sarà l'intero collegio della Sesta sezione penale della Cassazione - presieduto da Giorgio Lattanzi - a decidere se applicare subito, in favore del premier Silvio Berlusconi, il prossimo martedì sedici, nell'aula al secondo piano del 'Palazzaccio', il controverso 'lodo Alfano'.
Lo si è appreso da fonti di Piazza Cavour. Solo allora, infatti, i supremi giudici valuteranno se sospendere la trattazione dell'istanza di ricusazione del giudice milanese Nicoletta Gandus avanzata dai legali del Presidente del Consiglio - nell'ambito del processo Berlusconi-Mills per corruzione in atti giudiziari - o rinviare l'udienza in attesa che la Consulta si pronunci sui dubbi di costituzionalità che aleggiano sulla norma che blocca i processi per le quattro più alte cariche dello Stato. I magistrati di legittimità, però, potrebbero anche sciogliere il nodo sulla tesi - sostenuta dalla difesa di Berlusconi - della "parzialità e profonda inimicizia" che Gandus (Presidente della Decima sezione del Tribunale di Milano) nutrirebbe verso il premier. Il 29 gennaio del 2007 la Cassazione si era già occupata del processo Berlusconi-Mills e aveva respinto l'istanza di ricusazione del gup milanese Fabio Paparella avanzata sempre dagli avvocati del premier. Attualmente, per Berlusconi, il processo è stato sospeso mentre prosegue per il coimputato inglese, l'avvocato David Mills. La discussione innanzi alla Sesta sezione penale si svolgerà a porte chiuse alla sola presenza dei cinque giudici del collegio e degli avvocati di Berlusconi.
fonte: ANSA   postato da: fu  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=63396