TeleFree.iT
Wednesday 24 February 2021
LA COMUNITÀ MONTANA DELLE ALTALENE PER LO SPOT DELL'ASSESSORE
letture: 4536
Comune di Gaeta
Comune di Gaeta
Formia: Gaeta è un comune dove tutto è possibile.
Ieri mi è giunta notizia che il nostro assessore dalle mille deleghe si è attivata in prima persona per la riqualificazione dei giochi nelle ville comunali, accompagnata dalla solita troupe di giornalisti, quasi a testimoniare questo imperdibile evento.
Ci tenevo a introdurre con questa simpatica descrizione per invitare magari l'assessore in questione ad assumere un comportamento più sobrio, ricordandole che rientra nei suoi ordinari compiti, trattandosi di una normalissima e semplicissima manutenzione. Già il suo primo cittadino quasi ogni mattina in diretta su una radio locale, senza contraddittorio, ci racconta quanto bella e funzionale sia diventata la nostra città... Non vorrà mica ritagliarsi anche la sua parte adesso?
La notizia, però, che più di altre mi ha lasciato perplesso è che tale intervento di riqualificazione ha visto la partecipazione della comunità montana, altro ente non di certo dimostratosi ostile in questi anni nei confronti delle iniziative del sindaco Mitrano.
Ricordiamoci per esempio le polemiche che suscitarono i finanziamenti dello stesso per le luminarie natalizie o per sistemare l'area pubblica per lo "sgambamento" dei cani, opera che oggi sta portando avanti con fatica e sudore il consigliere di FDI. Proprio in quell'anno pensate il nostro comune era rappresentato nella giunta comunitaria da Linda Morini, poi dimissionaria per accettare l'incarico nel comune di Gaeta, raddoppiando, ai danni di Formia, il contributo previsto dalla stessa comunità montana.
Il territorio dei Monti Aurunci è vittima da anni di un lento, graduale e preoccupante dissesto idrogeologico e uno degli enti che dovrebbe provvedere a fronteggiare e prevenire questo fenomeno, si attiva, invece, per finanziare e sponsorizzare giostrine per i bambini in una città di mare.
Se non ci fosse da piangere, visti i costi a carico della collettività, verrebbe quasi da ridere

postato da: SimoneAvico  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124772