TeleFree.iT
gioved├Č 17 ottobre 2019
"Trittico del Dilemma" ...al Club Nautico
Alessandro Izzi presenta il suo ultimo libro
letture: 2417
Alessandro Izzi
Alessandro Izzi
Gaeta: Venerdý 25 ottobre, alle 18, presso il salone del Club Nautico Gaeta, in piazza Carlo III, lo scrittore e critico teatrale e cinematografico Alessandro Izzi presenterÓ "Trittico del Dilemma", raccolta di testi teatrali, edita daChiPi¨NeArt Edizioni di Roma.
Un'opera in tre parti dedicata prevalentemente al tema del conflitto che, come ha scritto il prof. Carlo Scognamiglio nella Prefazione, "attanaglia gli esseri umani nel loro costante rapporto tra la vita e la morte". "Trittico del Dilemma", appunto, che si interroga su "PerchŔ la Guerra", accende i riflettori sugli eroi contemporanei in "Una divisa" e omaggia la figura di Aldo Moro e delle vittime del terrorismo in "Solo le maschere". Un curatissimo volume illustrato, che stimola la riflessione e si sviluppa sul sentimento forte di ripudio di ogni guerra e violenza, schierandosi subito dalla parte di chi subisce questi soprusi, chi, innocentemente, ne muore nel corpo e nello spirito, chi ne viene abbrutito e tirato dentro con ingiusta fatalitÓ o scellerata sorte. Ogni testo teatrale si chiude con un auspicio di pace, in un cescendo che va dalla vita, alla solidarietÓ, alla resilienza. Il libro, che ha giÓ meritato riconoscimenti e apprezzamenti sia nel suo insieme che nelle singole parti di cui si compone, sarÓ presentato nel corso di una serata che vedrÓ la lettura di alcuni brani, l'approfondimento critico della prof.ssa Sabina Mitrano e un omaggio musicale curato da Dilva Foddai. SarÓ presente l'autore. L'ingresso Ŕ libero. Non mancate! SarÓ l'occasione per una riflessione comunitaria su temi sempre attuali che, oggi pi¨ di ieri, chiedono a ciascuno di noi un serio impegno soprattutto culturale e di attenzione rinnovata all'educazione dei giovani, la formazione, la partecipazione consapevole alla crescita e alla salvaguardia dei valori su cui si fonda una civiltÓ. La serata Ŕ organizzata dalle associazioni Fuori Quadro e deComporre.

di: Sandra Cervone

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=124056