TeleFree.iT
venerdì 19 luglio 2019
Due serate culturali a Gaeta, per questo Week- end.
Intrattenimenti culturali estivi
letture: 2330
Data evento: venerdì 19 lug 2019 a sabato 20 lug 2019
Locandina
Locandina
Gaeta: Si inaugura, venerdi 19, altro fine settimana di sapere nel Borgo Antico di Gaeta, promosso dalla c.da Associazione " Valorizziamo Gaeta e il Comprensorio ".
Nella accogliente piazzetta Goliarda Sapienza (inizio via dell'Indipendenza), alle ore 19.00, la Docente della Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Fiorenza Taricone, presenterà un libro-racconto di grande successo nazionale, L'ACQUAIOLA, scritta da Carla Maria Russo. L'iniziativa si inserisce nell'ambito della serie "Intrattenimenti culturali al tramonto estivo di Gaeta".
Il romanzo tratta della storia di Maria, che nell'Appennino alla giovane età di quindici anni, è costretta a mantenere sé stessa e il padre allettato con lavori duri, prima di bracciante agricola e poi di acquaiola; quest'ultimo alle dipendenze di don Francesco, il nobile-padrone del paese. La vita e i sentimenti della ragazza si intrecciano con quelli di Luigi, il quinto figlio di don Francesco. Fa da sfondo la vita semplice, umile, di sacrifici, ma dignitosa, di un tempo che offriva poche scelte e si era costretti anche a sopportare soperchierie.

"Con questo romanzo Carla Maria Russo fornisce una prova di grande maturità intellettuale e regala ai lettori un personaggio grandioso, che merita un posto di rilievo nella storia della narrativa italiana e sta alla pari delle grandi protagoniste della letteratura del Novecento ".

Il 20, sempre nella stessa piazzetta Goliarda Sapienza secondo appuntamento del week-end. Dalle ore 21.00, dopo una presentazione dell'ing. Romolo Di Bernardo, proietteremo la diretta parziale di cinquanta anni fa sul primo allunaggio umano e alcuni commenti postumi. Alle ore 22.17, allorché Tito Stagno riannuncerà "Ha toccato!", brinderemo alla più grande conquista della Tecnica del secolo scorso, dopo l'Energia Nucleare. Rivedremo, con i loro commenti, i grandi presentatori del piccolo schermo degli anni '60, ovvero Andrea Barbato, Jader Jacobelli, Tito Stagno, Ruggero Orlando, Lello Bersani.

L'impresa titanica di inviare l'uomo sulla Luna fu proposta per la prima volta, alla fine degli anni cinquanta, dall'allora Presidente americano Dwight Eisenower e imposta come traguardo degli anni sessanta dal suo successore J.F. Kennedy. La missione Apollo 11 con tre uomini raggiunse l'obiettivo felicemente, esattamente cinquanta anni fa. Lo staff scientifico tecnico era composto da ben 250 personalità di tutto il mondo il cui Direttore, vanto nostrano, era l'italiano Ing.Rocco Petrone. Di esso faceva anche parte Von Braun, il tedesco che progettò le terribili U2 della seconda guerra mondiale.

Damiano di Tucci

postato da: enrico90  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=123915