TeleFree.iT
mercoledì 04 ottobre 2017
Vogliono togliere "dopo Cristo" dai libri per "rispetto" agli scolari musulmani
letture: 1853
.
.
Strano ma vero: .

La misura è stata presa da alcune scuole del Sussex e dell'Essex per non "offendere gli studenti musulmani".
img
L'ultima insulsaggine del "politicamente corretto" arriva dalla Gran Bretagna, precisamente dalle contee del Sussex e dell'Essex. Dai libri di storia verranno abolite "avanti Cristo" e "dopo Cristo" per non offendere gli scolari musulmani. Al loro posto compare la dizione "avanti l'era comune ed era comune". Roba da non crederci, ma è proprio così. L'iniziativa - leggiamo su Tempi - è stata scoperta da un' inchiesta del Mail on Sunday. L'ex arcivescovo di Canterbury, Lord Carey parla di «grande vergogna» afferma di non aver «mai incontrato un singolo leader musulmano o ebraico offeso dal calendario gregoriano».


Il punto non è se qualcuno possa offendersi o meno. Il punto è che fa semplicemente rabbrividire l'idea che, nel cuore dell'Occidente, qualcuno, tra le autorità preposte all'educazione dei ragazzi, abbia concepito un'aberrazione simile, un vero e proprio "autogenocidio" culturale, dal momento che si arriva a negare il modo stesso in cui, da secoli e secoli, la nostra civiltà scandisce la storia.....



Il Secolo d'Italia

postato da: marinta  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=122571