TeleFree.iT
giovedì 02 marzo 2017
Incontro con il dott. Aldo Minutillo
letture: 3411
dott. Aldo Minutillo
dott. Aldo Minutillo
Gaeta: Nel pomeriggio di lunedì 27 febbraio si è tenuto nell'Aula Magna dell'Istituto "E. Fermi" di Gaeta, un incontro con l'ex alunno del Liceo Scientifico Aldo Minutillo biologo - nutrizionista. La conferenza dal titolo "Dalla spensieratezza del liceo alla realtà del mondo del lavoro" ha coinvolto ed interessato i ragazzi che riempivano l'aula. L'ex alunno, diplomato nel 1997, ha raccontato la sua esperienza liceale e con una punta di nostalgia, ha voluto sottolineare la spensieratezza di quel periodo in confronto al passaggio all'università, che costringe a ritmi differenti e lascia sempre meno tempo libero, e alla dura realtà del mondo del lavoro. Il relatore ha quindi illustrato la sua scelta universitaria in parte condizionata dalla professione dei genitori, entrambi biologi, ma non per questo meno consapevole. L'aver superato sia i test di medicina che quelli di biologia e l'aver deciso di optare per quest'ultima, è stata la scelta giusta se pensa a come, man mano che studiava, si sia profondamente appassionato a tale scienza rimanendo colpito, e perché no, stupito dai tanti suoi meccanismi. Nel suo racconto, il dott. Minutillo, non ha nascosto ai ragazzi difficoltà ed ingiustizie subite, le prime proprio all'università al momento della tesi vissuta tra laboratori non sempre attrezzati e professori fin troppo esigenti. E che dire delle ingiustizie una volta entrato nel mondo del lavoro? Comincia a lavorare nel laboratorio di famiglia, ma frequenta corsi di specializzazione che lo portano a diventare nutrizionista. In tale contesto gli son subito chiari i contrasti esistenti tra le diverse categorie: medici contro biologi con leggi, che dettano i compiti ed i doveri di ognuno, non sempre logiche ed eque.
Entrando nello specifico della sua professione, il relatore ha mostrato e spiegato alcuni strumenti essenziali per la sua attività: l'adipometro una specie di ecografo che misura lo spessore adiposo in un singolo punto con il quale è possibile seguire gli sviluppi di una dieta e caratteristiche costituzionali di una persona (strumento definito dal nutrizionista una vera e propria macchina della verità) e poi l'analisi impedenziometrica con la quale è possibile individuare parametri come la massa grassa e magra. Tante le domande da parte delle persone intervenute. Si sono toccati vari argomenti: dalle diete al valore dei cibi integrali ed ancora all'opportunità di determinate analisi. A tutti gli interventi il dott. Minutillo ha risposto con precisione e competenza. Con semplicità e simpatia ha trasmesso importanti concetti a tutti e, sul finale, ha spronato i ragazzi a scegliere la facoltà universitaria seguendo i propri interessi e le proprie passioni.

postato da: IISFermiGaeta  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=121313