TeleFree.iT
domenica 29 maggio 2016
Pulizia della spiaggia: sviluppare la cultura del rispetto ambientale
I bambini della scuola Severiano Anzio 4, i sub dell'Arco Muto Anzio e Abbvie: insieme per la tutela dell'ambiente
letture: 2466
I bambini pronti a pulire il sito archeologico delle 'Grotte di Nerone'
I bambini pronti a pulire il sito archeologico delle 'Grotte di Nerone'
Anzio: Il giorno 10 maggio presso la spiaggia Grotte di Nerone di Anzio (RM) si è svolta l'VIII edizione della pulizia della spiaggia, frutto di un efficace sodalizio tra la scuola Primaria Severiano dell'IC Anzio 4, i membri dell'Arco Muto Sub di Anzio, nonché la nota casa farmaceutica Abbvie singolare sponsor di questo evento che è stato preceduto da un incontro nella scuola Severiano sul tema 'Sicurezza e ambiente'.
La signora Maria del Ristorante Turcotto ogni anno  offre l'acqua ai bambini
La signora Maria del Ristorante Turcotto ogni anno offre l'acqua ai bambini
Il 29 aprile sono infatti intervenuti presso la scuola Primaria Severiano, Francesca Antelmi responsabile italiana per l'ambiente, Giuseppe Baratta moderatore , Simone Cristiano, Domenico Marini responsabile dell'impianto chimico di AbbVie, Andrea Montecalvo, Annarita Pelliccia, Serena Piciccia, Alessandro Rosati, Claudia Spolon, Enrico Volpicelli nonché Daniele Sottile palleggiatore della Ninfa Top Volley Latina e della Nazionale italiana. L'intento è stato quello di dimostrare ai bambini attraverso video e slide, l'importanza del rispetto delle regole per salvaguardare la natura, in particolare attraverso il risparmio idrico e la prevenzione dell'inquinamento, contribuendo così alla formazione di una cultura ecologica attraverso la divulgazione di adeguati comportamenti da adottare, affinché venga ridotto l'impatto che le attività umane hanno sull'ambiente. I bambini sorpresi dall' inaspettato arrivo della simpatica mascotte 'Ruggiero la Tigre' e sollecitati dai commenti di Giuseppe Baratta e di Annarita Pelliccia, nonché dagli esempi di Daniele Sottile, hanno posto numerose domande, dimostrando una partecipazione vivace e piena di entusiasmo; l'ardore è salito alle stelle quando, al termine della conferenza hanno potuto vedere il funzionamento di un'auto elettrica parcheggiata nel cortile della scuola. Il 10 maggio invece l'appuntamento per la parte 'pratica' era presso la spiaggia 'Le grotte di Nerone' dove si sono radunate le classi I A/B, II A, III A e V B della Primaria di Severiano per l'VIII Edizione della Pulizia della Spiaggia, insieme ai membri dell'Arco Muto Sub Club e ai rappresentanti della casa farmaceutica Abbvie, la quale ha fornito i gadget necessari, cioè cappellini, magliette e guanti di sicurezza. Una volta indossato l'equipaggiamento al riparo di un comodo gazebo, i bambini accompagnati dai sub dell'Arco Muto, hanno cominciato in tutta sicurezza, a raccogliere tutto ciò che trovavano, commentando con soddisfazione che quest'anno la spiaggia era leggermente più pulita! La splendida giornata ha reso particolarmente piacevole ai bambini l'intervento di 'pulizia' che ovviamente ha un valore puramente simbolico: si tratta infatti di un'iniziativa volta a sensibilizzare i piccoli al rispetto ambientale come atto di civiltà o, per usare un termine più moderno, di cittadinanza con cui affermare fondamentali valori da coltivare, come la coscienziosità, nonché il senso di appartenenza alla propria realtà territoriale e alla sua storia. Questo percorso è l'espressione responsabile della volontà di condividere in modo attivo, il comune proposito di tutela e di salvaguardia di un bene, riconoscendolo come patrimonio di tutti. Identificatisi in piccoli eroi, i bambini festosi per l'operazione svolta con grande successo, dopo aver consumato la merenda si sono rinfrescati con le bottigliette d'acqua gentilmente fornite, come ogni anno dalle amabilissime signore Ermelinda e Maria del Ristorante "Il Turcotto", così hanno giocato insieme e sono tornati a scuola felici di aver dato un contributo tanto importante al mantenimento in buono stato di un sito archeologico così importante per la nostra città. Si ringraziano i membri dell' Arco Muto Sub Anzio Enrico Volpicelli, Alessandro Rosati, Davide Reale, Roberto Praiola, Antonio Alessi, Toni Corrao, i rappresentanti dell' Abbvie Domenico Marini, Domenico Aldi, Andrea Montecalvo, Federica Mantovani, Serena Piciccia, Francesca Antelmi, Stefania Menta, con un particolare gratitudine nei confronti di Francesco Tatangelo direttore del sito di Campoverde Abbvie per il materiale donato ai bambini. Un sentito omaggio va inoltre a Paolo dello Stabilimento balneare Fanciulla d'Anzio per la concessione dell'arenile. Vogliamo inoltre inviare i più cari auguri alle signore Ermelinda e Maria del Ristorante "Il Turcotto" che quest'anno festeggiano ben 200 anni di attività di ristorazione. A titolo di cronaca, si ricorda infine che la Ninfa Top Volley Latina Fondata nel 1972, è l'unica squadra della regione Lazio che partecipa al campionato nazionale di pallavolo maschile di serie A1.
Nicoletta Gigli

postato da: tru  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=119744