TeleFree.iT
marted├Č 10 settembre 2013
X edizione del Premio Nazionale "L'Altra Italia - Vite da Premio"
Appuntamento al Marina Club di Baia Domizia (Ce) il 20 e 21 settembre 2013
letture: 4226
Data evento: venerd├Č 20 set 2013 a sabato 21 set 2013
Gaetano Cerrito e Giusy Amato
Gaetano Cerrito e Giusy Amato
Baia Domitia: Nomi prestigiosi del mondo dello sport, della scienza, dello spettacolo e della televisione italiana nel parterre dei premiati della decima edizione del Premio nazionale "L'Altra Italia - Vite da Premio", ideato e promosso da Gaetano Cerrito, in programma il 20 e 21 settembre a Baia Domizia. A compendio di questo grande lavoro del decennale Ŕ arrivata nei giorni scorsi la medaglia del Presidente della Repubblica.

Ad Alfonso De Nicola, coordinatore dello staff medico della SocietÓ sportiva Calcio Napoli, composto dal medico dello sport Raffaele Canonico e dal fisiatra Enrico D'Andrea, va il premio per la sezione Sport. Un riconoscimento per i risultati ottenuti negli ultimi due campionati nel corso dei quali il Napoli Ŕ stato il club con il minor numero di infortuni (25 nella stagione 2012-2013, contro gli 85 della Juve, i 174 del Milan e i 180 dell'Inter).

Fabiola Gianotti, fisica e ricercatrice del Cern di Ginevra, riceve il premio per la sezione Ricerca Scientifica, per l'impegno che ha portato alla recente scoperta del bosone di Higgs, noto come la "particella di Dio".
Grande spazio al cinema, con la premiazione dell'attore e regista Ricky Tognazzi.
Saranno premiate anche le sorelle Izzo: Simona (attrice, regista, sceneggiatrice), Fiamma (doppiatrice e soprano) e Giuppy (attrice, doppiatrice e speaker). E non mancherÓ, tra gli ospiti, Rossella Izzo, vincitrice in passato del stesso riconoscimento. ╚ la prima volta che un evento pubblico riunisce le quattro sorelle della storica famiglia dello spettacolo italiano. L'attrice, regista e sceneggiatrice Simona Izzo sarÓ, tra l'altro, la co-conduttrice della Kermesse, insieme a Gaetano Cerrito.
Tra i premiati anche il volto storico di Forum, Rita Dalla Chiesa, per l'importante ruolo ricoperto nella storia della televisione italiana.
Ed ancora Roberto Fabbri, concertista, compositore, autore e didatta una delle espressioni pi¨ importanti della chitarra classica contemporanea nel mondo, riceve il premio per la sezione musica e spettacolo.

Anche quest'anno i riconoscimenti saranno i velieri in bronzo dell'artista Egidio Ambrosetti scultore di fama internazionale che ha firmato sculture di Padre Pio e del Premio Barocco.
Le serate saranno aperte dalla sigla "Baia Domizia", composta dal maestro Peppe Corsale e cantata da Grazia Guerra, dedicata a Baia ed al territorio aurunco.
Nel corso delle due giornate del Premio gli ospiti parteciperanno a un minitour, in pullman gran turismo, tra i luoghi e le strutture pi¨ suggestive di Baia Domizia, Sessa Aurunca e Cellole. Inoltre, grazie alla collaborazione della prof.ssa Annamaria Colao, responsabile Dipartimento di Endocrinologia e Oncologia molecolare e clinica dell'UniversitÓ Federico II di Napoli, sarÓ aperto il "Campus della Salute", presso il quale sarÓ possibile beneficiare di visite mediche gratuite.
"Sono legittimamente orgoglioso della vicinanza del Presidente della Repubblica, con la bellissima medaglia che ha voluto dedicare al decennale del nostro Premio. - commenta Gaetano Cerrito - Questa del 2013 sarÓ un'edizione speciale che ancora una volta e ancor pi¨ fortemente vuol dare un immagine in positivo di Baia, del territorio aurunco, della Campania, del sud del Paese e dell'Italia nel suo insieme. Le grandi eccellenze, e non solo quelle citate, che approderanno nella splendida cornice di Baia Domizia ne sono una prova inconfutabile ed anche un messaggio forte per il cambiamento."

postato da: laltraitaliatv  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=105565