TeleFree.iT
venerdì 19 ottobre 2012
Il ddl stabilità affossa la Pedemontana
Nella bozza è prevista una "Riduzione contributo per realizzazione opere infrastrutturali della Pedemontana di Formia"
letture: 3494
Formia: Della serie: a volte ritornano...
La Pedemontana è ormai un grande classico nell'immaginario di generazioni e generazioni di formiani. Sembra ieri, eppure sono passati trent'anni da quando l'utopia di questa strada ormai magica, salvifica, la soluzione ai mali del territorio è tema di scontro e propaganda tra politici, chicchierricio tra cittadini. Sempre sul punto di essere realizzata, sempre progetto faraonico e irrealizzabile.

Il rigore di Monti & Co. non la risparmia. Nella bozza del ddl stabilità si legge: "L'autorizzazione di spesa di cui all'articolo 1, comma 981, della legge 27, dicembre 2006, n. 296, è ridotta di euro 5 milioni per l'anno 2013, di euro 3 milioni per l'anno 2014 e di euro 2 milioni a decorrere dall'anno 2015".
La legge citata prevedeva uno stanziamento di 5 milioni l'anno a partire dal 2007 per 15 anni. Se questo fosse il testo definitivo, lo stanziamento per l'infrastruttura subirebbe una bella sforbiciata (nel 2013 non prenderebbe un euro, e dal 2015 lo stanziamento annuale scenderebbe a 3). Un taglio così drastico sembra il preludio di un accantonamento definitivo... o no?

postato da: Fontaine  

Questa news proviene da: http://www.telefree.it
URL: http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=100070