Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 17372
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 10436
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 8360
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 2543
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 1601
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:314
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
11
agosto
S. Chiara d'Assisi
Compleanno di:
sex depre51
sex elisa81
sex nappi
sex peperosso115...
sex runner
sex teo87
sex valentinadj
sex VOTANTONIO
nel 1949: Prima traversata a nuota sul tratto Napoli.Capri. Porta a termine l'impresa, nuotando per 27 chilometri, Giovanni Gambi.
nel 1984: A Los Angeles. il judoka giapponese Yasuhiro Yamashita trionfa ai Giochi ottenendo tutte vittorie per "ippon". Il suo impressionante bilancio:528 vittorie su 559 incontri.
dw

Home » News » Webzine » Spazio Aperto » "Lucio, questa non me la dovev...
mercoledì 07 marzo 2012
"Lucio, questa non me la dovevi proprio fare"
Lucia Annunziata bacchetta il silenzio di Dalla che non le ha mai ufficializzato la sua omosessualità
letture: 2226
Spazio Aperto: Povera Lucia Annunziata! Quel cattivone di Lucio Dalla ha lasciato questo mondo terreno e non le ha fatto sapere -dicendolo pubblicamente con le sue parole- verso chi riversava i suoi affetti personali! E' stato proprio una grande canaglia! La povera Lucia ci teneva tanto a divulgarlo, lei, sempre attenta a problematiche tanto importanti e lui, quel cattivone, le ha tolto la possibilità di collezionare un altro degli scoop alla "Lucia Annunziata". Imparate, allievi giornalisti, imparate. La ex presidente della Rai (adesso si capisce perchè il baraccone di Viale Mazzini fa concorrenza alla Costa Concordia nel perseguire la rotta del karakiri) voleva che i mass media dedicassero i loro spazi alla privacy affettiva dell'artista bolognese. Cara Lucia, bastava che lo avessi chiesto a uno di noi, persone che non hanno mai sbandierato, a mo' di notizia dell'atterraggio umano sul suolo lunare, le tendenze sentimentali del poeta felsineo. Ma tu, cara Lucia, sei incazzata perchè il maestro non ha conclamato ai quattro venti le convinzioni esistenziali delle sue scelte -rispettabilissime- in materia di sentimenti affettivi. Lui, il maestro, ha vissuto la sua condizione -eccelsa- con coerenza, chiudendo dentro di sè il fracasso che provocano coloro che, senza vivere certe situazioni e senza neanche accettarle con normale quotidianità, le vanno strombazzando, con una ostentazione da volgare avanspettacolo di periferia sui carri carnascialeschi che contornano i ritrovi delle novelle armate brancaleone di femminielli alla ricerca di notorierità artificialmente costruita su esibizioni di bassa lega che nulla hanno a che fare con l'omosessualità vissuta con coerenza e dignità. Lucio Dalla, cara Annunziata, viveva la sua condizione con vera coerenza e non aveva bisogno di sbandierarla ai quattro venti, per cercare di ottenerne un ritorno in termini di consensi e di pecunia. Volava troppo alto, Lucio, per scendere ai movimenti peripatetici di brutte copie slavate di sottospecie di clowns che si sbaciucchiano mentre mandano in scena, sulle novelle coreografie di Bacco e Arianna, il trionfo dell'impotenza mentale oltrechè anatomica. L'omosessualità va vissuta e non sbandierata solo per cercare il decollo su qualche passarella televisiva. Lucio Dalla era la sublimazione di questa nobile condizione, verso la quale proviamo il rispetto dovuto alle persone che sono inserite nel contesto ecumenico con gli stessi diritti di qualunque individuo cosiddetto normale. Degli altri, di quelli che vanno a mestrualizzare i cortei dei gay pride delle varie Arzachena di tutto il mondo, non ci interessa alcunchè, al pari del praetor che de minimis non curat. Anche Francesco di Assisi lodava il Signore per aver messo al mondo esseri dalla vocazione omosex, ma non ha mai assolto il peccato di chi ha ostentato solo ad usum delphini una sceneggiata degna solo del mercenarismo mentale che supera anche i livelli della prostituzione fisica di derelitti costretti a queste scelte dall'emergenza tragica dell'esistenza umana. Del privato di Lucio Dalla non ci impipa un bel niente, così come non ci impipa del sentimento che ha unito il "Migliore", Palmiro Togliatti, e Nilde Iotti e, al pari di loro, dei rapporti coniugali finiti tra Casini e la moglie, tra Fini e la compagna, tra Francesco Cossiga e la sua signora, ecc. Queste cose appartengono al mondo dei vivi, diceva Totò, per il quale il regno della morte era notoriamente più serio. In quanto a noi, preferendo, adesso, volare basso, scendiamo ai livelli di Lucia Annunziata, vincitrice sicura -se vi avesse preso parte- del concorso di bellezza voluto dalla dea dell'ingiustizia, per creare zizzania sull'Olimpo, e che aveva visto in gara Giunone, Minerva e Venere. Il povero Paride, giudice unico della gara, non avrebbe avuto bisogno di promesse per il suo voto di scambio, come gli avevano garantito le tre aspiranti miss Olimpo. Se avesse trovato in gara la nostra Lucia, neppure un dubbio lo avrebbe sfiorato sul nome della vincitrice, consegnando la palma della "mia cara Miss" (come recitava Totò) all'immarcescibile bellezza della presidente pro tempore di Viale Mazzini. Lucio, adesso sì che ho capito perchè, di fronte a tanta variegata scelta estetica da terzo millennio hai preferito percorrere ben altre stade. E chissà che tu non abbia fatto la scelta migliore! Penso che anche io, con tutto il rispetto nel rapportarmi a te, ti avrei imitato. Ai posteri.....la neppure troppo ardua sentenza!

postato da: Flaminio  


Famiglia cristiana: La morte di un giornale cattolicoSpazio Aperto: La morte di un giornale cattolico - Se Famiglia Cristiana e padre Spadaro perdono la testa È una vera e propria isteria, alimentata da una concezione del cristianesimo solo orizzontale: la salvezza eterna ha lasciato il posto alla soluzione dei problemi terreni.
letture: 3143
26 luglio 2018 di Nuccio
Il fenomeno sarà visibile almeno fino al 7 novembreSpazio Aperto: Stasera tutti con il naso all'insù: ci sarà il più grande spettacolo di stelle cadenti dell'anno.
letture: 1727
21 ottobre 2017 di marinta
ft BaronioSpazio Aperto: La DIGOS ha scoperto il colpevole (1)
letture: 1675
06 febbraio 2017 di sweda
Sua SantitàSpazio Aperto: " A France'..." A Roma è tornato Pasquino (6)
letture: 1723
04 febbraio 2017 di marinta
Eppur si muove!Spazio Aperto: 7 minuti e 18 manovre per parcheggiare
letture: 1646
03 gennaio 2017 di marinta
maternitàSpazio Aperto: Il Fertility Day e l'Italia che non vuole vedere il proprio futuro. Le solite polemiche di carattere politico accolgono la necessaria iniziativa del Ministero della Sanità.
letture: 1900
02 settembre 2016 di philleas
Molti in giappone sono usciti pazzi. Letteralmente.Spazio Aperto: Pokemon Go può farti guadagnare 15 euro all'ora Catturare i Pokemon non è più soltanto un gioco, ma si potrà guadagnare diventando allenatori professionisti
letture: 1991
28 luglio 2016 di marinta
Uau!Spazio Aperto: Italiani razzisti? "Siete cafoni e volgari", Feltri sbotta in diretta tv e lascia il collegamento
letture: 2107
09 luglio 2016 di marinta
genereSpazio Aperto: Misogini, omofobi, razzisti: come sono gli italiani su Twitter secondo un nuovo studio
letture: 2084
14 giugno 2016 di marinta
Spazio Aperto: Trans per trans ecco "Transspecies" la comunità degli uomini-cane
letture: 2822
04 giugno 2016 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Felice Gagliardi, l'angelo della vita, è volato in cielo
letture: 171
10 agosto 2020
Il calcio a Itri
letture: 483
06 agosto 2020
L'eccellenza sanitaria non abita solo negli ospedali "stellati". Anzi! (2)
letture: 2371
20 luglio 2020
Scompare il dott. Antonio Soscia primario di Ginecologia presso il "Dono Svizzero" di Formia
letture: 2317
19 luglio 2020
Sperlonga ricorda Gaia con una strada a lei dedicata
letture: 2537
17 luglio 2020
Disagi pesanti alle poste di Itri.
letture: 2708
15 luglio 2020
Da 25 anni pastore di anime e servus servorum dei
letture: 3408
01 luglio 2020
Polemiche per la liberalizzazione passaggi in un vicolo diventato wc pubblico
letture: 3474
16 giugno 2020
Da Gaeta a Montecarlo per dirigere l'I.H.O.
letture: 3944
11 giugno 2020
19 MAGGIO 1944: Gli alleati giungono a Itri
letture: 3085
19 maggio 2020


Commenti: 4

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it