Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10335
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7964
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7878
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2356
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.590
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
21
settembre
S. Matteo Ap.
Compleanno di:
sex BiVi
sex deregibus
sex Emilio
sex gaiardo
sex lordByron
sex toto78
nel 1903: Viene proiettato il primo film western. La pellicola si intitola "Kit Carson".
nel 1958: Nel Milan esordisce in serie A Josè Altafini, in quel campionato segnerà 28 reti vincendo subito lo scudetto.
dw

Home » News » Latina » Formia » E così... il "CICERONE" Di For...
giovedì 09 febbraio 2012
E così... il "CICERONE" Di Formia diviene Liceo a pieno titolo
letture: 5705
Formia: NEL PROGETTO EUROPEO COMENIUS RIENTRA IL LICEO LINGUISTICO E DELLE SCIENZE UMANE " MARCO TULLIO CICERONE" DI FORMIA. UNA SERIE DI EVENTI ED ATTIVITA' TESTIMONIANO UNA VERA E PROPRIA RINASCITA DELL' EX ISTITUTO MAGISTRALE.



La mattina del 21 dicembre 2011 era veramente gelida. Docenti e alunni del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane "M. T. Cicerone" di Formia, intorno alle ore 9,00, assiepati davanti all'ingresso del Cinema -Teatro Ariston di Gaeta e rattrappiti dal freddo, attendevano che qualcuno finalmente li facesse entrare. Con essi erano presenti alcuni genitori degli alunni, decisamente emozionati e contenti di vedere i propri figli esibirsi sul palco, persino per la prima volta. Di tanto in tanto, qualche adolescente, novello attore o musicista, faceva capolino da un'entrata secondaria per cercare con lo sguardo i propri compagni e, a volte, per bisbigliare all'amico di fiducia che era in preda all'ansia, perché sapeva che una televisione locale li avrebbe ripresi. Uno stato d'animo comprensibile, considerata l'importanza dell'evento. Esso, infatti, rientra in un encomiabile progetto di portata internazionale ed ottemperante alle nuove direttive dell' Unione Europea in merito all'istruzione. Si tratta del Comenius. Un piano di lavoro che prevede lo scambio culturale-linguistico tra paesi della Comunità Europea. Non tutte le scuole italiane hanno i prerequisiti e la prerogativa di fare parte di questo progetto; eppure il Liceo formiano ci è rientrato, grazie ad una serie di attività su cui si è lavorato intensamente in questi ultimi anni. Da quando, di fatto, l' ex Istituto Magistrale ha cessato di esistere a vantaggio dei nuovi indirizzi (dapprima linguistico, pedagogico e scienze sociali , per poi assumere la denominazione di Liceo Linguistico e delle Scienze Umane dall' a.s. 2010/11) l'equipe dei docenti si è impegnata al massimo per attuare notevoli cambiamenti all'interno dell'Istituto prima possibile.
Tra le numerose attività, dunque, che vengono realizzate al liceo Cicerone di Formia, principalmente per il consolidamento delle lingue, da quest'anno scolastico ci sarà il potenziamento bilaterale Comenius tra l' Italia e la Bulgaria, finanziato dalla Comunità Europea.
Tale progetto realizzato dalle prof.sse di lingua e letteratura francese, SENESE Lina e ZOTTOLA Antonella, prevede lo scambio di ventidue alunni di ciascun paese, per dieci giorni, durante i quali saranno organizzate visite guidate, escursioni, attività scolastiche, tese alla conoscenza del patrimonio artistico-culturale dei due paesi. Ospitati dalle famiglie, gli alunni avranno modo di conoscere in profondità le abitudini, la cucina, il tempo libero, i trasporti, l'organizzazione scolastica e tutto quanto comunemente definiamo quotidianità.
Il Comenius è, quindi, un momento di crescita per tutto il Liceo, come hanno dimostrato le due attività realizzate nel mese di dicembre : la creazione di un calendario disegnato da alcuni alunni e che ritraggono monumenti e panorami del Golfo di Gaeta ed il Concerto di Natale del 21 dicembre.
Tornando, quindi, a quella fredda mattina di dicembre, quella dedicata al Concerto e contrassegnata da grandi emozioni, è bene ricordare alcuni momenti salienti, che hanno avuto come protagonisti numerosi studenti, che si sono cimentati in una serie di scheck, presentazioni, cori, duetti, concerti rock, balletti, o addirittura improvvisazioni con lo scopo di condividere una meravigliosa esperienza e di contribuire al successo dello spettacolo.
L'organizzazione è risultata impeccabile. Vi erano delle studentesse del Liceo in veste di hostess preposte ad accompagnare in teatro a posti prestabiliti i vari ospiti , compreso il Dirigente Scolastico CUCINIELLO Silvano, ed una nutrita rappresentanza dei docenti e degli alunni, in modo da mantenere un certo ordine all'interno della struttura.
L' incipit dello spettacolo è avvenuto sotto il segno vivace e musicale del Natale ormai alle porte, con una danza popolare formiana seguita dal noto, esilarante ed impegnativo scheck di Massimo Troisi dedicato all'Annunciazione. Una vera sorpresa per tutta la scuola, non tanto per la scenetta selezionata, quanto per i ragazzi che ne sono stati protagonisti e che hanno dimostrato di avere ottime qualità recitative. E' bene rimarcare la loro bravura, considerato il fatto che sono stati preparati in tempi ristretti dalla docente di pedagogia SAVE Mirella, che a breve sarà responsabile di un laboratorio teatrale all'interno della scuola. Meritevole anche il contributo di altri due docenti. La prof.ssa di educazione fisica, TREGLIA Anna, ha curato le coreografie, mentre il prof. Di Mille Cosmo si è occupato del book fotografico.
Sul palco gli studenti del gruppo canoro si sono disposti in due semicerchi sul fondo della scena, mentre i ragazzi musicisti con i loro strumenti si sono sistemati su un lato ed hanno avuto modo di esternare la loro preparazione ed esperienza artistica. Vi erano un bassista, un batterista, un tastierista ed una chitarrista. Tra i ragazzi, dunque, alcuni da tempo frequentano scuole di canto e musica, come Molinari Stefano, che si è esibito più volte, interpretando anche in coppia testi di difficile esecuzione; le sorelle Celano, Greta e Krizia, che hanno dato sfoggio delle notevoli abilità canore e musicali; Reganato Yuri, che, nell'occasione, insieme a Carmen De Carolis ha emozionato il pubblico proponendo un midley delle canzoni di Lucio Battisti. Un grande plauso anche a tutti gli altri studenti, perché, pur non avendo esperienza artistica, si sono esibiti a turno con coraggio e disinvoltura davanti ad un pubblico numeroso ed alle telecamere. Hanno interpretato una versione di canzoni natalizie a più voci e in più lingue, ma anche pezzi di insigni artisti di musica pop e rock.
A dirigere e ad accompagnare i ragazzi nel canto, c'era sempre la docente, la docente SENESE Lina, più nota al pubblico del Golfo di Gaeta come cantante. Un ottimo ausilio, dunque, per gli studenti del liceo impegnati nel progetto. C' è però da sottolineare che, nonostante la sua incontestabile preparazione canora, la professoressa, ha sempre mostrato un atteggiamento umile e dimesso, teso a mettere in evidenza le competenze di ciascun allievo. Impeccabile il suo look, tipico di chi ha familiarità con il palco. Indossava una veste bianca, lunga e comoda, ma luminosissima, perché paiettata. Anche le studentesse non erano da meno. Ben paludate per l'occasione, hanno messo in luce le loro capacità e la loro bellezza. I pochi maschi presenti hanno scelto l'abbigliamento casual: Jeans , camicia scura o felpa.
E' proprio il caso di dire che tira proprio aria nuova al Liceo "M. T. Cicerone" di Formia.

La prof.ssa Moschella Maria, docente di materie letterarie e Caporedattore del progetto "Repubblica@scuola"
La prof.ssa Senese Lina, docente di lingua e letteratura francese, referente del progetto COMENIUS.

postato da: marpielt  


Formia: Bimbo di 5 anni con la milza spappolata salvato al Dono Svizzero di Formia Il primario di Chirurgia, Vincenzo Viola, che ringrazia il tining operativo sinergico, scortato dai CC da Sperlonga per superare traffico sulla Flacca
letture: 644
15 settembre 2019 di Flaminio
Locandina Banditaly 2019Formia: Rassegna musicale Vieste 2019 Complesso Bandistico U. Scipione Città di Formia
letture: 1136
10 settembre 2019 di BandadiFormia
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: SULLA SALUTE DELLE VILLE STORICHE NELLA CITTÀ DI CICERONE
letture: 1279
09 settembre 2019 di PRC Formia
Manifesto Banditaly 2019Formia: Rassegna musicale Banditaly 2019 Vieste Complesso Bandistico U. Scipione Città di Formia
letture: 1626
04 settembre 2019 di BandadiFormia
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: Questioni di urbanistica: Il Traffico
letture: 1788
24 agosto 2019 di PRC Formia
Formia: A Formia bus navetta viaggiano a porte aperte! L'icona dell'arretratezza e dell'invivibilità della città
letture: 1946
23 agosto 2019 di bonsai
Formia: Il 28 e 29 agosto red carpet a Hollywood per "Zi Franco" di Vincenzo Palazzo.
letture: 2031
20 agosto 2019 di Annunziata
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: Il destino del centro Caritas ci preoccupa
letture: 2173
18 agosto 2019 di PRC Formia
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: Un consiglio comunale malato ed incapace di progettare il futuro
letture: 2560
13 agosto 2019 di PRC Formia
Formia: Inganno sulla Raccolta Firme Per la Scuola Media V. Pollione (7)
letture: 2829
07 agosto 2019 di aliseo








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
IN HOC SIGNO...VINCES?
letture: 5410
22 gennaio 2019
suggestiva parte finale dell'evento
Il libro su Maria di Magdala di Maria Moschella.
letture: 2834
25 febbraio 2018
Presentazione del libro "L'affaire Maria di Magdala. L'enigma rivelato"
letture: 2103
20 febbraio 2018
Maranola, sacra terra per i cavalieri templari
letture: 2550
25 dicembre 2012
Ancora sull'occupazione del Liceo Classico "Vitruvio Pollione" (1)
letture: 2523
23 novembre 2012
locandina - evento
I Templari: La verità oltre la leggenda (2)
letture: 4998
24 luglio 2012
Piero Megaletti al Remigio Paone (3)
letture: 2282
30 aprile 2012
Il Progetto Comenius del Liceo Cicerone procede a gonfie vele
letture: 2870
15 aprile 2012
E così... il "CICERONE" Di Formia diviene Liceo a pieno titolo
letture: 5706
09 febbraio 2012
Simboli del Cavalieri Templari nel Golfo di Gaeta (3)
letture: 5223
03 gennaio 2011