Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/09 al 19/09 Roma: Villa Medici lancia il primo "Festival di Film della Villa"
letture: 15230
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:376
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
18
settembre
S. Giuseppe da Copertino
Compleanno di:
sex lupoalato
sex SergiodiRio
nel 1851: Viene pubblicato il primo numero del giornale americano New York Times.
nel 1939: Compaiono per la prima volta i numeri sulle maglie dei calciatori di serie A.
dw

Home » News » Caserta » Casal di Principe » La villa del boss diventa un c...
giovedì 02 settembre 2010
La villa del boss diventa un centro di avviamento al lavoro artigianale per persone svantaggiate
letture: 2817
Camorra
Camorra
Casal di Principe: A Casal di Principe una villa confiscata alla camorra diventerà un centro di avviamento al lavoro artigianale per persone svantaggiate. Il progetto è stato presentato nell'ambito del Programma Operativo Nazionale Sicurezza - Obiettivo Convergenza 2007-2013, dal Consorzio Agrorinasce che annovera tra i soci l'amministrazione comunale di Casal di Principe e altri 5 comuni della provincia di Caserta: San Cipriano D'Aversa, Casapesenna, San Marcellino, Santa Maria La Fossa, Villa Literno.
Il territorio interessato è tristemente noto come epicentro di uno dei clan più potenti e violenti della Campania. La presenza della camorra condiziona il contesto economico e la qualità della vita dei cittadini. Alcuni dati lo dimostrano: fra il 1985 e il 2004 nella provincia di Caserta sono state uccise dalla camorra circa 700 persone, di cui il 30% nel territorio dei comuni soci di Agrorinasce. Solo il comune di Casal di Principe è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche per ben due volte. I beni immobili confiscati sono complessivamente 122 di cui 58 proprio a Casal di Principe. Uno di questi beni è alla base del progetto di Agrorinasce con un finanziamento di 183 mila euro, per metà stanziati dall'Unione Europea. Si tratta di una villa confiscata a Mario Caterino, della fazione Schiavone, fra i trenta latitanti più pericolosi d'Italia, condannato all'ergastolo nel processo Spartacus. Il centro sarà aperto a cooperative sociali, a minori sottoposti a misure restrittive, a detenuti e ai loro familiari per sottrarli al rischio di cadere nel circuito della criminalità organizzata. Lo scopo del progetto - che rientra nell'Obiettivo operativo 2.5 del Pon Sicurezza "Migliorare la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata" - è dare una nuova opportunità a queste persone attraverso un'adeguata formazione professionale e il loro inserimento lavorativo in settori che vanno dalla ristorazione alla lavorazione della ceramica.



UFFICIO STAMPA PON SICUREZZA OBIETTIVO CONVERGENZA

di: TF Press


Casal di Principe, sospetto caso di meningite a scuola: chiuso Itc CarliCasal di Principe: Casal di Principe, sospetto caso di meningite a scuola: chiuso Itc Carli
letture: 4661
24 ottobre 2014 di TF Press
Schiavone: Ho detto dove sono i rifiuti tossici, non bonificano perché costa troppoCasal di Principe: Schiavone: "Ho detto dove sono i rifiuti tossici, non bonificano perché costa troppo" (2)
letture: 5265
31 agosto 2013 di SteveRogers
Luca Abete ritira la scultura del  maestro formiano Massimo Patroni GriffiCasal di Principe: "L'albero della legalità" del formiano Massimo Patroni Griffi conferito a Striscia la Notizia (1)
letture: 4130
28 novembre 2010 di TF Press
Casal di Principe: Ufficiali Nato in affitto nella villa del boss Casalesi: é la proprietà di famiglia del latitante Iovine (4)
letture: 4682
27 ottobre 2008 di coccia_tosta
Nicola CosentinoCasal di Principe: Sistema Cosentino (Sottosegretario all'Economia) (1)
letture: 6785
15 ottobre 2008 di felipe78








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Champions al via! Dove arriveranno le italiane?
letture: 656
14 settembre 2021
Pidocchioso, così Mitrano Liquida l'opposizione
letture: 4021
04 ottobre 2020
EVENTO SPECIALE Al Cinema Teatro ARISTON il Red Carpet della Cerimonia di apertura della "77^ Mostra del Cinema di Venezia"
letture: 3259
31 agosto 2020
Ad Itri torna Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo.
letture: 4799
23 gennaio 2020
La Formia Rifiuti zero può diventare un giorno una municipalizzata che gestisca il ciclo dei rifiuti sull'intero territorio del sud-pontino?
letture: 3008
05 dicembre 2019
Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.
letture: 4516
03 dicembre 2019
Secondo appuntamento per la settima stagione di Confronti
letture: 2926
03 novembre 2019
Sanità nel Lazio ed in provincia. Quale futuro?
letture: 3078
21 ottobre 2019
All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 16480
02 ottobre 2019
Marc Luyckx Il Ritorno del Sacro Femminile
letture: 2659
01 ottobre 2019