Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:368
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
15
aprile
S. Olimpia
Compleanno di:
sex jeyjey
sex luna72
sex Pasquino
nel 1923: L'insulina entra in servizio ufficiale nel trattamento dei diabetici. L'ormone è stato scoperto un anno fa.
dw

Home » News » Sport » Calcio a 5 » Futsal Lepina - Atletico Formi...
domenica 14 febbraio 2010
Futsal Lepina - Atletico Formia 7-8
Formia: boccata d'ossigeno a Priverno
letture: 2753
Calcio a 5: Prima vittoria dell'anno per l'Atletico Formia, che riscopre il piacere dei tre punti, assaporato l'ultima volta a fine novembre contro la Virtus Fondi. L'aruspice della squadra (alias Direttore Sportivo Michele Treglia) aveva colto negli eccezionali eventi atmosferici e nell'incapacità del pullman di salire sino all'impianto di gioco di Priverno, segni benaugurali di una vittoria scaccia crisi come, infatti, è stato.
More solito, l'Atletico, sebbene partito con un buon piglio, regala i primi due gol agli avversari per dovere di galanteria (che signora squadra). Il verbo regalare è più che mai appropriato in quanto l'1-0 è merito di uno spettacolare autogol di Corona all'incrocio dei pali, mentre il raddoppio nasce da una splendida scivolata di Propoli, stile Nureyev, che lascia campo libero a Peloso, freddo nel superare Petrella in uscita. Nonostante il passivo iniziale, la squadra di mister Vellucci sembra più padrona del campo, andando diverse volte alla conclusione. La superiorità viene certificata dai due gol, entrambi realizzati dal capitano Propoli, il primo su punizione dal limite, il secondo su rigore, che, nel giro di 10 minuti riportano il risultato in equilibrio. Nel finale di tempo è il Futsal Lepina a riportarsi in vantaggio con un bel tiro sotto l'incrocio dei pali.
Negli spogliatoi mister Vellucci, ormai abituato a terminare la prima frazione in svantaggio, scuote i suoi spronandoli ad ottenere la prima vittoria in rimonta.
Accade che nella ripresa l'Atletico sembri davvero una squadra: gioco (abbastanza) rapido, movimenti sul fronte offensivo, attenzione in difesa. Conseguenza di un atteggiamento quanto mai propositivo degli ospiti è prima il 3-3 (deviazione su tiro di Propoli) e poi in sequenza i gol di Bisecco, Propoli e De Falco che portano il punteggio sul 3-6. I locali si rimettono in carreggiata immediatamente con Peloso per il 4-6, ma Chiappiniello ristabilisce le distanze per il 4-7. A questo punto, i privernati giocano la carta del portiere di movimento, che manda totalmente in bambola gli ospiti. Subito infatti i locali realizzano il 5-7, ma Zevola riporta il Formia sul 5-8. Gli ultimi cinque minuti sono tutti di marca locale. Sempre grazie al quinto uomo, ossia mister Vicari, la Futsal Lepina realizza nel giro di 120 secondi due gol fotocopia per il 7-8. Fortunatamente per l'Atletico, il tempo è ormai scaduto, e, quindi, si ha finalmente la possibilità di festeggiare una vittoria, fondamentale per la classifica.
Mister Vellucci può sentirsi soddisfatto della vittoria e soprattutto della conduzione di gara per tre quarti del secondo tempo. I gol di Bisecco e De Falco sono da manuale di calcio a 5 (un plauso a Corona per i due perfetti assist). Il capitano ha siglato il suo primo poker stagionale, e non potevano mancare all'appello il capocannoniere Zevola e l'attaccante aggiunto Chiappiniello. Da rivedere in toto la difesa sul portiere di movimento avversario.

Pagelle semiserie di Angelo Petrella

Petrella 6,5: quando dopo 10 minuti prima Corona lo supera con autogol sotto il sette e poi Propoli si stende a terra per lasciare spazio a Peloso, crede di essere su Scherzi a Parte. Fa il suo dovere (ed anche qualcosa in più) in almeno cinque conclusioni ravvicinate. Da rivedere, come tutta la squadra, sul portiere di movimento avversario. Conferma.
Propoli 8: si riscopre mister durante il viaggio fino a Priverno, insegnando alla squadra come comportarsi in fase di pressing, (non si è capito se proprio o avversario). Decide nel dubbio di siglare quattro gol e "regalarne" solo due, mentre un altro lo salva con una spaccata da applausi. Fondamentale.
Bisecco 8: sigla il gol più bello della partita, con un sinistro di prima sotto l'incrocio. In fase offensiva si rende più volte pericoloso con insidiosi tiri dalla distanza, mentre in difesa si rivela un mastino insuperabile. Indemoniato.
Corona 6,5: sceglie di cambiare le scarpe e trova la via dell'(auto)gol dopo due minuti. Si fa perdonare servendo assist go-go. Prima batte la punizione per Propoli per il 2-1, poi serve a Bisecco il 3-4 e ancora a De Falco il 3-6. Altruista.
Zevola 6,5: problemi fisici lo costringono più alla panchina che al suo naturale ruolo in campo. Non manca neanche oggi all'appuntamento col gol, il determinante 5-8. In difesa è roccioso come sempre, meno brillante invece in attacco. Tignoso.
Chiappiniello 6,5: quando tutto sembrava presagire un anonimo senza voto, visto il risicato minutaggio, ecco che il bomber inaspettato si inventa, favorito dal perfetto movimento di Zevola, un bellissimo tiro dai dieci metri che batte l'incolpevole portiere ospite. Sorpresa.
De Falco 6,5: ritorna finalmente al gol, quest'anno più una novità che la normalità, e lo fa da navigato calciatore di futsal, chiudendo alla perfezione sul secondo palo l'assist di Corona. In altre due occasione si butta in scivolata, ma non riesce a rimpinguare il suo personale bottino. Non fermarti.
Flocco 6,5: guadagna un rigore, gioca con personalità e dimostra di meritare appieno la categoria. Ingiustificabile il suo atteggiamento finale, deve essere più che soddisfatto del suo incontro. Sfiduciato (e non si sa perché!).
Sperandio 6: prova più volte a saltare l'avversario con successo, difende con ordine, ma dovrebbe essere più cinico sotto porta. Lezioso.
Vellucci 6,5: la squadra ritorna a vincere finalmente e lo fa con una prova soddisfacente. Buona la fase offensiva soprattutto nel secondo tempo così come l'intensità di gioco. Imbarazzante il comportamento dell'Atletico, quando il Futsal ha inserito il portiere di movimento. Settimana ora di duro lavoro in vista del delicato derby con la capolista Minturno. Guida.

postato da: angelo83  


 Calcio a 5: Calcio a 5 "Città di Itri": si parte lunedi 11 giugno Quella del 2010 è la 24^ edizione del torneo organizzato dalla struttura 'Palavagnoli'
letture: 3130
07 giugno 2012 di Flaminio
Calcio a 5: Olimpic Marina: Un anno di primati Dopo una sola stagione, l'Olimpic torna in C2 stravincendo il campionato
letture: 3645
21 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7 L'Olimpic vince il derby e chiude in bellezza
letture: 3087
16 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0 Olimpic: si torna in C2!
letture: 3102
27 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3 L'Olimpic sbanca Fondi e vede il traguardo
letture: 3032
22 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2 L'Olimpic si aggiudica il derby. Il campionato è ad un passo.
letture: 3211
17 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10 L'Olimpic prima si spaventa e poi dilaga
letture: 3166
02 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6 Valanga di gol. L'Olimpic ne fa 15 allo Sperlonga
letture: 3137
25 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Real Terracina - Olimpic Marina 3-10 L'Olimpic annienta il Terracina
letture: 3270
18 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Maracanà Gagida 5-3 L'Olimpic riprende a vincere.
letture: 3072
10 marzo 2012 di angelo83








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Atletico Virtus Scauri - Città di Cisterna 5-2
letture: 3265
06 marzo 2013
Atletico Virtus Scauri
Vigor Perconti - Atletico Virtus Scauri 2-4 d.c.r.
letture: 2652
18 febbraio 2013
Olimpic Marina: Un anno di primati
letture: 3645
21 maggio 2012
Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7
letture: 3087
16 maggio 2012
Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0
letture: 3102
27 aprile 2012
Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3
letture: 3032
22 aprile 2012
Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2
letture: 3211
17 aprile 2012
ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10
letture: 3166
02 aprile 2012
Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6
letture: 3137
25 marzo 2012
Real Terracina - Olimpic Marina 3-10
letture: 3270
18 marzo 2012