Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:376
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
15
aprile
S. Olimpia
Compleanno di:
sex jeyjey
sex luna72
sex Pasquino
nel 1923: L'insulina entra in servizio ufficiale nel trattamento dei diabetici. L'ormone è stato scoperto un anno fa.
dw

Home » News » Sport » Calcio a 5 » ATLETICO FORMIA - GYMNASTIC ST...
lunedì 08 febbraio 2010
ATLETICO FORMIA - GYMNASTIC STUDIO 4-6
L'Atletico perde anche col Gymnastic. Play-out quasi certi.
letture: 2625
Calcio a 5: L'Atletico Formia inizia il girone di ritorno in maniera speculare rispetto a quello di andata. Due sconfitte consecutive che sembrano condannare la squadra di mister Vellucci, superata anche dall'Iris, alla certezza dei play-out. Squadra senza idee, incapace di creare gioco ed in grado di affidarsi solo ai tiri dalla distanza, sono queste le pessime notizie che non fanno dormire sonni tranquilli a Vellucci, non in grado finora di cambiare rotta.
Il Formia parte come meglio non potrebbe: trenta secondi e Zevola con un bolide colpisce la traversa, con la palla che ritorna in campo senza che nessuno riesca a buttarla in rete. La squadra appare tonica e motivata e dopo pochi minuti trova il vantaggio proprio con Zevola, che servito da Corona, trafigge sotto le gambe Di Trento. L'Atletico sembra padrone della gara grazie ad una buona pressione a tutto campo, ma basta una facile ripartenza al Gymnastic per pervenire al pareggio con Teseo, lasciato completamente libero al limite dell'area. La squadra di casa riprende a giocare, più col carattere che con un fraseggio ragionato. Propoli e Zevola provano più volte tiri da fuori che Di Trento riesce a respingere in angolo. Ancora una volta è, però, la fase difensiva ad essere deficitaria. Palla persa in avanti, rapido contropiede degli ospiti e Teseo trafigge per la seconda volta Petrella in uscita. Al 20' ci pensa Propoli a rimettere il risultato in parità con un missile che si insacca all'incrocio dei pali. Il pareggio raggiunto dura poco più di un paio di minuti. Ennesima amnesia difensiva e Teseo per la terza volta si trova solo in area. Il suo tiro è sfortunatamente deviato da Bisecco in scivolata e spiazza così Petrella. Mancano otto minuti al termine della prima frazione e l'Atletico, privo di un vero e proprio schema offensivo, tenta di raggiungere il 3-3 affidandosi sempre ad iniziative personali (sfortunato Zevola che colpisce un'altra traversa), ma lasciando praterie in difesa. Ne approfitta nel finale Triolo che insacca a porta vuota, dopo esser stato fortunato in un rimpallo precedente con Petrella in uscita.
Nella ripresa il Gymnastic ha nei primi cinque minuti due occasioni clamorose per chiudere l'incontro, ma prima Sorrentino poi Teseo si fanno ipnotizzare da Petrella in uscita. Il Formia, scampato il pericolo, riesce a rimettersi in carreggiata al 10' con l'unico contropiede riuscito della giornata. Corona - Bisecco - Benozzo ed in tre passaggi si arriva in rete. Passano pochi minuti ed arriva anche il 4-4 grazie al capitano Propoli che su punizione infila Di Trento, non del tutto esente da colpe. Raggiunto il pareggio, l'Atletico dimostra di essere una squadra ancora del tutto in divenire. Attaccare per vincere la prima partita in rimonta? Provare a respirare ed arretrare il raggio d'azione? Quello che si è visto in campo non è stato molto chiaro in realtà e soprattutto nella confusione più generale con già cinque falli sul groppone, Benozzo entra anche in scivolata in area avversaria causando il tiro libero, che Triolo realizza con freddezza. Vellucci prova la carta disperata del portiere di movimento, del tutto infruttuosa ed approssimativa. È invece il Gymnastic a sorridere perché Sorrentino, l'ex di turno, intercetta palla e segna direttamente dalla propria difesa, mettendo fine alle speranze locali.
La crisi del Formia è ormai palese, ognuno cerca di giocare per sé provando a salvare da solo la baracca, senza riuscirvi. Sperare di vincere le partite con Propoli o Zevola che indovinano il tiro della domenica è una pura chimera. È bastato un minimo di organizzazione e qualche buona ripartenza al Gymnastic per espugnare il Pala San Pietro. Bisognerà lavorare sodo per vedere la luce fuori dal tunnel.

Pagelle semiserie di Angelo Petrella

Petrella 5: il voto è pari al numero dei gol subiti. I primi tre sono rigori in movimento, il quarto nasce da un rimpallo vinto da Triolo ed infine il quinto arriva da tiro libero. È freddo quando Sorrentino e Teseo gli si presentano davanti indisturbati. Rassegnato.
Propoli 6: la sufficienza la merita grazie alle due prodezze che illudono i formiani. Prova a risolvere spesso la contesa da solo, ma non tutte le ciambelle riescono col buco. Chiede (spesso inascoltato) al portiere di coprirlo quando cerca di pressare a metà campo. Si nota, però, che tutto ciò è frutto di improvvisazione. Non basti.
Benozzo 5: perché entrare in scivolata in area avversaria col pericolo di causare il tiro libero? È vero che sarebbe meglio evitare di arrivare a 5 falli così presto, ma da un giocatore della sua caratura ci si attende più freddezza ed equilibrio. Incomprensibile.
Zevola 5: un gol, due traverse ed una fase difensiva da dimenticare. Quando entra a fare il quinto uomo sembra del tutto spaesato e non cerca mai il tiro in porta. Il suo volto a fine partita dice tutto. Inconsolabile.
De Falco 4,5: non riesce più a buttare il pallone in porta, neanche da pochi passi. Si muove, ma non come vuole l'allenatore. Subisce probabilmente un fallo da rigore che l'arbitro non sanziona. Vederlo così in basso nella classifica marcatori è davvero preoccupante. Demotivato.
Corona 5: fornisce l'assist a Zevola per l'1-0, colpisce un palo e fa partire il contropiede del 3-4. Commette, però, troppi falli, alcuni ingenui e spesso non incide in fase offensiva. È nervoso e si sente fuori luogo. Pesce fuor d'acqua.
Bisecco 5: nel primo tempo cincischia troppo col pallone quando aveva lo specchio libero per il tiro. È sfortunato in occasione del 2-3, perché in disperato recupero devia la palla nella sua porta. Nella ripresa salta l'uomo con più personalità, prova a creare qualche pericolo e serve a Benozzo l'assist del 3-4. Puoi dare di più.
Chiappiniello 4,5: troppi falli e tutti subito. Raggiungere il bonus dei 5 falli dopo soli 10 minuti di gioco costringe la squadra a giocare col freno a mano. Mancano le sue sgroppate di inizio campionato e soprattutto si fa prendere come tutti da preoccupanti amnesie difensive. Trasformato (in negativo!).
Flocco s.v.: ottimo riscaldamento, si gode la partita dalla panchina. Fortunato.
Sperandio s.v.: ancora non in condizione di entrare in campo. A riposo.
Simeone s.v.: si riposa per la sfida del martedì. Sapiente.
Saviano s.v.: sperava di entrare a fare il quinto uomo nel finale. Illuso.
Vellucci 4,5: la squadra non gira più. Perde con troppa facilità, manca di concentrazione, di organizzazione, di capacità di impensierire l'avversario. Provi a capire le cause e cerchi di dare uno scossone ad un ambiente allo sbando. Le soluzioni finora adottate sono state deleterie. Ammutolito.

postato da: angelo83  


 Calcio a 5: Calcio a 5 "Città di Itri": si parte lunedi 11 giugno Quella del 2010 è la 24^ edizione del torneo organizzato dalla struttura 'Palavagnoli'
letture: 3130
07 giugno 2012 di Flaminio
Calcio a 5: Olimpic Marina: Un anno di primati Dopo una sola stagione, l'Olimpic torna in C2 stravincendo il campionato
letture: 3645
21 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7 L'Olimpic vince il derby e chiude in bellezza
letture: 3087
16 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0 Olimpic: si torna in C2!
letture: 3102
27 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3 L'Olimpic sbanca Fondi e vede il traguardo
letture: 3032
22 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2 L'Olimpic si aggiudica il derby. Il campionato è ad un passo.
letture: 3211
17 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10 L'Olimpic prima si spaventa e poi dilaga
letture: 3166
02 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6 Valanga di gol. L'Olimpic ne fa 15 allo Sperlonga
letture: 3137
25 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Real Terracina - Olimpic Marina 3-10 L'Olimpic annienta il Terracina
letture: 3270
18 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Maracanà Gagida 5-3 L'Olimpic riprende a vincere.
letture: 3072
10 marzo 2012 di angelo83








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Atletico Virtus Scauri - Città di Cisterna 5-2
letture: 3264
06 marzo 2013
Atletico Virtus Scauri
Vigor Perconti - Atletico Virtus Scauri 2-4 d.c.r.
letture: 2652
18 febbraio 2013
Olimpic Marina: Un anno di primati
letture: 3645
21 maggio 2012
Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7
letture: 3087
16 maggio 2012
Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0
letture: 3102
27 aprile 2012
Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3
letture: 3032
22 aprile 2012
Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2
letture: 3211
17 aprile 2012
ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10
letture: 3166
02 aprile 2012
Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6
letture: 3137
25 marzo 2012
Real Terracina - Olimpic Marina 3-10
letture: 3270
18 marzo 2012