Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 24618
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 15605
dal 01/10 al 31/10 Gaeta: Un mese tutto rosa per la prevenzione
letture: 2373
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.627
visitatori:430
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
23
ottobre
S. Giovanni da Capestrano
Compleanno di:
sex Ilcavallucci...
sex MIKE1966
sex terminator
nel 1964: Il pugilato italiano festeggia due ori olimpici ai Giochi di Tokio:quello di Atzori nei mosca e di Pinto nei mediomassimi.
nel 1996: Il Vaticano decide la riabilitazione di Charles Darwin, padre delle teorie evolutive, perchè non sono in contrasto con la Chiesa.
dw

Home » News » Sport » Calcio a 5 » Atletico Formia - Atletico Fer...
lunedì 09 novembre 2009
Atletico Formia - Atletico Ferentino 3-2
Formia in ripresa. Prima sconfitta per il Ferentino.
letture: 2263
Calcio a 5: Il Formia si aggiudica la sfida tra gli "Atletici" del girone. In due settimane la squadra di mister Vellucci ha dovuto affrontare l'ultima e la prima della classifica, ma il risultato non è cambiato. Due vittorie che consentono al Formia di rimettersi in cammino verso posizioni consone alla qualità dei giocatori della rosa.
Il primo tempo è di marca formiana. La squadra, seguendo le direttive dell'allenatore, parte in quarta. Marcature asfissianti, pressing alto e concentrazione ai massimi livelli. Il primo gol è la naturale conseguenza di un atteggiamento tattico e mentale impeccabile: ripartenza esemplare che in tre passaggi si conclude con la spettacolare chiusura sul secondo palo di De Falco, perfettamente servito da Zevola. Il Ferentino cerca di organizzarsi e prova a gestire il gioco, ma è sempre il Formia ad avere le occasioni migliori con Sperandio. Nel primo caso è bravo il portiere a ribattergli il tiro a botta sicura, nel secondo, dopo un numero da vero brasiliano, è impreciso nel tocco per Corona che avrebbe solo dovuto appoggiare in rete. Se però la squadra di mister Polidori è prima in classifica, ci sarà un motivo. Infatti dopo un palo colpito, è Del Sette a realizzare il gol del pareggio alla prima occasione da gol, sfruttando un posizionamento non impeccabile della difesa locale. La prima frazione si chiude sul punteggio di 1-1.
Nella ripresa, l'inerzia della partita non cambia. Il Formia parte subito forte e dopo tre minuti ritorna in vantaggio. Da schema da calcio d'angolo ripetuto alla nausea durante la settimana, nasce un gol da favola di De Falco, che con un contro movimento inganna il diretto avversario e poi con un bolide di sinistro mette il pallone sotto la traversa. Neanche il tempo di gioire e il Ferentino pareggia, grazie ad una prodezza di Tarabonelli, che salta nello stretto il difensore e fredda Petrella sul primo palo. Sul 2-2, la partita sembra muoversi su binari favorevoli agli ospiti, bravi a recuperare dopo essere stati due volte in svantaggio. Al nono a causa dell'espulsione di Chiappiniello per doppia ammonizione, il Ferentino ha la possibilità di giocare con l'uomo in più, ma non trova la via del gol. Sono i giocatori di casa, invece, aiutati anche da un folto e corretto pubblico, che continuano a macinare gioco e sfruttando alla perfezione l'ennesimo contropiede, trovano il gol del 3-2 con Zevola. Mancano 15 minuti alla fine e il Ferentino nel tentativo di rimettersi in parità per la terza volta chiude nella metà campo il Formia. Gli ultimi dieci minuti sono un assedio, ma Propoli & company formano un muro invalicabile. A pochi minuti dal termine, gli ospiti hanno l'occasione di pareggiare su tiro libero, ma Petrella nega la gioia del gol a Del Sette e fissa il punteggio finale sul 3-2.
La migliore prestazione del Formia condanna alla prima sconfitta stagionale il Ferentino. La partita, preparata nei minimi particolari, è stata condotta con grande acume tattico e personalità. È importante ora sfruttare le ali dell'entusiasmo per dare continuità a prestazioni sempre più convincenti. Per il Ferentino una battuta d'arresto, che accorcia la classifica, ma non mette affatto in dubbio le capacità di una squadra che merita il primato. Una menzione speciale per l'arbitro Cardone, impeccabile in tutte le decisioni.
Pagelle semiserie di Angelo Petrella
Petrella 7: il voto è la media tra il 5,5 dei primi 40 minuti e l'8,5 degli ultimi venti. Non impeccabile sui due gol, si riscatta parando il tiro libero ed ergendosi a baluardo nel forcing finale del Ferentino. Quando allo scadere sventa in controtempo con la mano sinistra un tiro deviato da una selva di gambe, gli avversari si chiedono se sia geneticamente modificato. OGM.
Sperandio 7: salta l'avversario con una facilità impressionante, ha numeri da grande giocatore, ma dovrebbe essere più cinico sotto porta. Una giocata nel primo tempo ha lasciato a bocca aperta compagni ed avversari. Ubriacante.
Zevola 7,5: quanto è mancato Zevola al Formia nelle prime giornate! Classe, cattiveria e carattere sono le tre C che lo contraddistinguono. Perfetto nell'assist dell'1-0, freddo nel siglare il gol del 3-2, cosa chiedere di più? Carrarmato.
Corona 7: davvero bella la sua prestazione: quantità e qualità, per tutto il tempo che è stato impiegato. Gioca con coraggio e sicurezza e se qualche compagno fosse stato più preciso nel servirlo avrebbe anche potuto segnare. Nobile.
Propoli 7: voci parlavano di condizioni fisiche precarie. Ma magari fossero sempre così precarie! Nella ripresa costruisce un muro davanti la porta, contrasta e chiude ogni varco. Alla fine l'allenatore avversario gli ha chiesto la licenza edilizia. Costruttore.
Chiappinello 6,5: trenta minuti da 8 in pagella. Raddoppia, triplica, destra e sinistra per lui pari sono. Si dice che al primo time-out la panchina del Ferentino abbia invitato l'arbitro a contare il numero dei giocatori del Formia in campo. Nella ripresa non riesce a contenere l'agonismo e cade nell'ingenuità di farsi espellere per doppia ammonizione, anche se più volte avvisato dall'arbitro. Dottor Jekyll e Mister Hyde.
Bisecco 6,5: prestazione grintosa e senza sbavature. Svolge con caparbietà ed intelligenza i compiti affidatigli e riduce al minimo i momenti di amnesia. Sfortunato quando il portiere gli ribatte un tiro a botta sicura (angolarla un po' in più?). Ingegnere.
De Falco 8: il Falco è tornato. Partita eccezionale. Serve per primo un gol sul secondo palo da vero giocatore di calcio a 5, per secondo realizza una rete da cineteca su schema da calcio d'angolo, condisce il tutto parando anche un tiro sulla linea di Tarabonelli. Il risultato è un pranzo luculliano. Vissani.
Alicandro 6: entra in campo nel primo tempo. Gestisce con attenzione il pallone e prova anche qualche uno-due interessante. In evoluzione.
Simeone s.v.: entra in campo solo per il saluto iniziale e sente il cuore battere a mille. Emozionato.
Flocco s.v.: debilitato dall'influenza, resta in panchina. A riposo.
Saviano s.v.: grande e grosso com'è, incute timore anche solo dalla panchina. Difende ed incita i compagni dal primo all'ultimo minuto. Minaccioso.
Vellucci 7,5: la squadra corre (ed è merito del preparatore) ed in più corre con logica (ed il merito è dell'allenatore). Prepara la partita minuziosamente, puntualizza i compiti di ciascuno, motiva la squadra all'impresa. Non può che scaturirne la partita perfetta, o meglio "quasi" perfetta, perché per lui c'è sempre, giustamente, qualcosa da migliorare. Incontentabile.

postato da: angelo83  


 Calcio a 5: Calcio a 5 "Città di Itri": si parte lunedi 11 giugno Quella del 2010 è la 24^ edizione del torneo organizzato dalla struttura 'Palavagnoli'
letture: 3005
07 giugno 2012 di Flaminio
Calcio a 5: Olimpic Marina: Un anno di primati Dopo una sola stagione, l'Olimpic torna in C2 stravincendo il campionato
letture: 3460
21 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7 L'Olimpic vince il derby e chiude in bellezza
letture: 2943
16 maggio 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0 Olimpic: si torna in C2!
letture: 2957
27 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3 L'Olimpic sbanca Fondi e vede il traguardo
letture: 2873
22 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2 L'Olimpic si aggiudica il derby. Il campionato è ad un passo.
letture: 3076
17 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10 L'Olimpic prima si spaventa e poi dilaga
letture: 3033
02 aprile 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6 Valanga di gol. L'Olimpic ne fa 15 allo Sperlonga
letture: 3009
25 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Real Terracina - Olimpic Marina 3-10 L'Olimpic annienta il Terracina
letture: 3116
18 marzo 2012 di angelo83
Calcio a 5: Olimpic Marina - Maracanà Gagida 5-3 L'Olimpic riprende a vincere.
letture: 2942
10 marzo 2012 di angelo83








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Atletico Virtus Scauri - Città di Cisterna 5-2
letture: 3100
06 marzo 2013
Atletico Virtus Scauri
Vigor Perconti - Atletico Virtus Scauri 2-4 d.c.r.
letture: 2536
18 febbraio 2013
Olimpic Marina: Un anno di primati
letture: 3460
21 maggio 2012
Virtus Scauri - Olimpic Marina 5-7
letture: 2943
16 maggio 2012
Olimpic Marina - Don Bosco Gaeta 7-0
letture: 2957
27 aprile 2012
Vis Fondi - Olimpic Marina 0-3
letture: 2873
22 aprile 2012
Olimpic Marina - Olympus Sporting Club 5-2
letture: 3076
17 aprile 2012
ASD Ventotene - Olimpic Marina 4-10
letture: 3033
02 aprile 2012
Olimpic Marina - Atletico Sperlonga 15-6
letture: 3009
25 marzo 2012
Real Terracina - Olimpic Marina 3-10
letture: 3116
18 marzo 2012