Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 11407
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 4263
19/01 Sezze: L'"ODISSEA" in scena a Sezze
letture: 60
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.608
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
19
gennaio
S. Mario m.
Compleanno di:
sex 19loro
sex cascarino
sex larosabianca
nel 1915: George Claude brevetta la lampada al neon.
nel 1977: 12.700.000 persone si radunano per il festival religioso indiano.
nel 1984: a Città del Messico,Francesco Moser polverizza il record dell'ora di Eddy Merchx,che resisteva da 12 anni. Moser percorre 50,808 km.
dw

Home » News » Latina » Pontinia » Tra impianti sgraditi e incide...
domenica 12 luglio 2009
Tra impianti sgraditi e incidenti rilevanti, dopo Abruzzo e Viareggio
chiediamo maggiore attenzione e rispetto per il territorio
letture: 1853
Pontinia: Tra impianti sgraditi e gravi incidenti, prima parte
Quest'anno in Italia ci sono stati 2 rilevanti incidenti per gravità su fabbricati, infrastrutture e sulle persone, quali il terremoto in Abruzzo e l'esplosione seguente alla fuoriuscita del gas trasportato dalle ferrovie.
Nel primo caso qualcuno pare avesse individuato una contestata probabilità di accadimento dell'evento tellurico. Di sicuro si sapeva che il materiale utilizzato nella costruzioni non era certo idoneo come ha raccontato e scritto Saviano.
Quindi se non si poteva prevedere sicuramente andavano eseguiti accertamenti che pare non ci siano mai stati.
Anche per i fatti di Viareggio ci sono state inchieste, anche mandate in onda dal servizio pubblico, sui pericoli nella scarsa sicurezza o manutenzione delle ferrovie e/o dei treni che sembra abbia prodotto solo il licenziamento di chi ha segnalato i pericoli.
Nella nostra zona sono stati presentati alcuni progetti particolarmente sgraditi anche perché andrebbero ad aggravare una già nota situazione di pericolo per le malattie dovute ad inquinamento con percentuali le più elevate per tumori nell'apparato respiratorio.
In modo analogo vi è la presenza di industrie soggette a rischio di incidente rilevante di cui alla direttiva Seveso (in seguito ad un altro grave e prevedibile incidente con la fuoriuscita di una nube tossica dalla fabbrica Icmesa, con avvisaglie importanti che avevano visto la morte di numerosi piccoli animali, cani, gatti, galline, ma i cittadini, tanto per cambiare, non erano stati ascoltati) del decreto legislativo 334/1991 e del decreto del 9 maggio 2001.
Tale presenza di industrie a rischio di incidente rilevante i cui effetti possono avere un raggio di azione di 1 km, possono produrre danni a vario livello alla popolazione, agli addetti alle industrie, alle coltivazioni, agli animali e sulle strutture e infrastrutture della zona.
Gli enti pubblici hanno l'obbligo a scopo di cautela della prevenzione di aggravio di rischio e anche di scongiurare incidenti.
Uno dei metodi con i quali tali incidenti (spesso annunciati e/o temuti) consiste nella programmazione e nella previsione urbanistica e territoriale, un altro è quello del rispetto di leggi, decreti, delibere, circolari, regolamenti e normative varie.
In materia della sicurezza del lavoro il testo unico vigente è il decreto legislativo 81 del 9 aprile 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008 - Supplemento Ordinario n. 108.
Se una delle aziende che propone uno di questi progetti, nella stessa area di rischio di incidente rilevante, presenta la documentazione, a settembre 2008, quindi 5 mesi dopo il testo unico, presenta la documentazione in materia di sicurezza del lavoro.
Se questa azienda in tale documento ignora la pubblicazione del testo unico (facendo riferimento a leggi e decreti abrogati) e nella sua documentazione ignora sia il testo unico sia gli aspetti rilevanti della normativa abrogata (per esempio in materia di vibrazioni).
Se in materia di sicurezza del lavoro è competente l'azienda Usl, se tale azienda nell'esame di tale documentazione ignora tale aspetto, dando il suo parere favorevole, forse le uniche spiegazioni possono essere che o il documento non è stato letto minimamente oppure non è stato letto da persona competente in materia di sicurezza del lavoro.
In ogni caso c'è da preoccuparsi. Eccome.
Ad aggiungere questa preoccupazione l'ignoranza delle delibere comunali in materia di emissioni sonore. Difatti nella loro relazione affermano che non esistono. Anche qui le cose possono essere 2: o non si sono informati presso i competenti uffici, oppure volutamente ignorano le misure a tutela e salvaguardia della salute pubblica.
Ma questa, purtroppo, è solo la prima parte di questi rischi che incombono sul nostro territorio.
Domani vedremo il prosieguo.
Pontinia 12 luglio 2009 Ecologia e territorio Giorgio Libralato

di: Giorgio Libralato


Raffaele TranoPontinia: Rifiuti interrati, plauso alle forze dell'ordine ed agli attivisti
letture: 2661
14 giugno 2019 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Pontinia compie 80 anni e presenta 'La terra promessa'Pontinia: Pontinia compie 80 anni e presenta 'La terra promessa'
letture: 1827
05 dicembre 2014 di TF Press
Pontinia Rock & Blues Festival XV edizione 18,19 e 20 luglio 2014Pontinia: Pontinia Rock & Blues Festival XV edizione 18,19 e 20 luglio 2014
letture: 2205
10 luglio 2014 di TF Press
Giuseppe SimeonePontinia: Occupazione, Simeone: "Crisi Sapa, Regione al fianco dei lavoratori per combattere la crisi"
letture: 2089
16 maggio 2014 di TF Press
I rifiuti segnalati da Pontinia ecologia e territorio ( Foto: h24notizie )Pontinia: Pontinia, rifiuti abbandonati in centro
letture: 1987
14 aprile 2014 di TF Press
Accademia pontiniaPontinia: Costituzione di nuova Accademia delle Idee di Pontinia (LT) "Accademia delle Idee" si espande su Pontinia la voglia di cambiare.
letture: 3471
19 marzo 2014 di pinopress
Il maestro PerilliPontinia: Festival "Folk a metà" al Teatro Fellini L'evento a Pontinia. Domenica 9 a Frosinone.
letture: 3100
28 febbraio 2014 di Michele Ciorra
Di qui e d'altrovePontinia: La patria sospesa dell'emigrante, nella musica narrata di Angel Luis Galzerano Tappa a Pontinia per lo scrittore cantautore uruguayano, domenica 22 luglio ore 19
letture: 4714
21 luglio 2012 di Rosa Manauzzi
Pontinia: "Le tele della Saltarelli e il pathos del TangoArgentinoLatina" Prima serata al Fellini della rassegna "Ottobre in Musica"
letture: 3167
22 ottobre 2011 di Comunicatistampa
Pontinia: Programma Ottobre in Musica 2011 La rassegna, organizzata da Paola Sangiorgi, Direttrice Organizzativa del Teatro Fellini di Pontinia. (1)
letture: 3680
21 ottobre 2011 di Comunicatistampa








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
pericolo rifiuti radioattivi
Discarica Borgo Montello Latina infrazione europea conferimento tal quale
letture: 2727
16 settembre 2012
Festa del clima e del lavoro globale - global work party
letture: 2786
09 ottobre 2010
Incontro su nucleare e incidente Chernobyl con professor Bandazhevsky
letture: 3162
08 settembre 2010
Contro le centrali nucleari e per l'indipendenza dell'OMS, da Chernobyl
letture: 2720
07 luglio 2010
Come si vive in uno stato dove non c'è libertà di informazione? (1)
letture: 2816
05 giugno 2010
Incontro sulle centrali energetiche
letture: 3292
05 giugno 2010
Io supporto il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio
letture: 2861
05 giugno 2010
Manifestazione unitaria contro gli impianti nocivi
letture: 3370
29 maggio 2010
Turbogas Pontinia udienza 4 giugno al consiglio di stato
letture: 3228
29 maggio 2010
Pontinia, Fontana di Muro, Gricilli e l'atlante delle sorgenti della provincia di Latina
letture: 3683
29 maggio 2010