Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 17372
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 10436
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 8360
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 2543
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 1601
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:74
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
marted├Č
11
agosto
S. Chiara d'Assisi
Compleanno di:
sex depre51
sex elisa81
sex nappi
sex peperosso115...
sex runner
sex teo87
sex valentinadj
sex VOTANTONIO
nel 1949: Prima traversata a nuota sul tratto Napoli.Capri. Porta a termine l'impresa, nuotando per 27 chilometri, Giovanni Gambi.
nel 1984: A Los Angeles. il judoka giapponese Yasuhiro Yamashita trionfa ai Giochi ottenendo tutte vittorie per "ippon". Il suo impressionante bilancio:528 vittorie su 559 incontri.
dw

Home » News » Caserta » Bellona » "La seconda volta" - Un cortom...
luned├Č 20 aprile 2009
"La seconda volta" - Un cortometraggio sulla solitudine adolescenziale
SCUOLE APERTE - La solitudine adolescenziale , un vero e proprio "dramma" nell'era dei contatti telematici
letture: 3482
Bellona: Mentre l'esordiente Paolo Giordano continua a raccogliere consensi con l'inaspettato successo editoriale del 2008 di "La solitudine dei numeri primi", uno spaccato sulle vicende spesso dolorose che segnano l'infanzia, l'adolescenza e l'etÓ adulta, l'Iac "Dante Alighieri" di Bellona risulta ancora una volta al passo con i tempi se non addirittura precursore. Infatti, nell'ambito del programma regionale di Scuole Aperte, finanziato dalla Regione Campania, la scuola bellonese per la seconda volta si cimenta in un'opera filmica attraverso la realizzazione di un cortometraggio sul dramma della solitudine.
I ragazzi di Bellona e di Presenzano - scuole in rete - hanno confermato che nell'era dei contatti elettronici i rapporti faccia a faccia tra gli adolescenti, sono vertiginosamente crollati e, di fronte alla scelta di un soggetto confacente alle discussioni sulle problematiche adolescenziali, hanno prediletto il "dramma" della solitudine. "In realtÓ, di fronte alla scelta degli alunni delle due scuole - commenta Anna Aurilio, coordinatrice del progetto - ci viene in mente il famoso medico e psicanalista inglese Donald Winnicott quando affermava l'importanza della capacitÓ d'essere soli come tappa necessaria per lo sviluppo emotivo, una capacitÓ considerata arcaica nell'era dei contatti telematici.". Dunque, quello delle due scuole in rete diventa un cortometraggio importante, con un forte impatto emotivo non solo sulle giovani generazioni ma, soprattutto, sulle famiglie degli alunni, una vera e propria sintesi per educare gli adolescenti alla capacitÓ di essere soli come tappa necessaria per il proprio sviluppo. Domenico Nespolino, che con ovattata semplicitÓ ha saputo trasformare le fobie degli adolescenti di Bellona e Presenzano in una storia dolce e penetrante, sceneggia con sorprendente naturalezza l'adolescenza, la vita quotidiana, la solitudine che avanza, pensieri in libertÓ e che si sovrappongono tra sogni e traguardi da raggiungere con il quotidiano della vita che scorre e la voglia di sparire. Una regia, quella di Luigi Nappa, sensibile e mai invadente, in una trama che accompagna senza fatica lo spettatore che si perde con piacere tra realtÓ e sogno e che comprende con estrema facilitÓ quanto sia labile e fragile il mondo che l'adolescente si costruisce ed in cui si lascia vivere. Un cortometraggio intenso e poetico, pregnante di significato, con un finale non immediatamente comprensibile, che quasi si percepisce ma che non Ŕ scontato. Dunque, un lavoro importante, con un tema forte di grande impatto emotivo sia sulle giovani generazioni sia sulla famiglia che, quest'anno, Ŕ al centro del progetto finanziato dalla Regione Campania. "La scelta di un cortometraggio - spiega il DS bellonese Luca Antropoli - Ŕ accattivante perchÚ con uno stile asciutto, con un impatto facile, immediato e del tutto particolare, mette in guardia chi ascolta l'ipod, giovani e adulti che considerano " patologica la condizione di chi sta per conto proprio, nell'esclusiva compagnia dei pensieri, per pi¨ di 15 minuti consecutivi, senza contatti elettronici con altre persone o analoga interazione con apparecchi digitali". Insomma, conclude il DS presenzanese, Carmine Lepore, "chi non ci mette la faccia, preferendo la scorciatoia degli sms e delle mails non si mette davvero in gioco". Il cortometraggio sarÓ una produzione fuori commercio, a tiratura limitata di copie, ad uso esclusivo di chi ha collaborato alla realizzazione di cui la Regione Campania, insieme all'Iac "Dante Alighieri" di Bellona e la "Don Milani" di Presenzano, Ŕ produttore unico.

postato da: annaurilio  


Mariarosaria Romano ai giochi internazionali di MilanoBellona: Giovanissima bellonese premiata ai giochi internazionali di Giochi Matematici
letture: 2265
02 marzo 2010 di TF Press
GinnasteBellona: Gimnaestrada 2010: il gioco e la vita
letture: 3012
21 gennaio 2010 di TF Press
Bellona: Battesimo di fuoco per la prima manifestazione natalizia promossa dalla polisportiva Bellona di Lina Pace
letture: 2602
27 dicembre 2009 di TF Press
Presepe ViventeBellona: Prima Edizione del Presepe Vivente di Bellona
letture: 2640
24 dicembre 2009 di TF Press
Bellona: La ginnastica di Bellona in trasferta a Brindisi di Lina Pace
letture: 2606
16 dicembre 2009 di TF Press
Mariarosaria Romano e Federica IorioBellona: Le menti della "Dante Alighieri" spiccano ai Giochi Matematici
letture: 3417
30 maggio 2009 di TF Press
Scolaresca da BellonaBellona: Porte aperte alla cultura e alla musica nel teatro "Garibaldi" di S.Maria Capua Vetere
letture: 3266
26 maggio 2009 di TF Press
Bellona: Selene Carusone, campionessa regionale "Mare di Ginnastica Ritmica" 2009
letture: 5586
07 maggio 2009 di TF Press
Il dirigente scolastico Luca Antropoli con i 3 studentiBellona: Giochi matematici, una "tripletta" bellonese
letture: 3641
25 aprile 2009 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
"La seconda volta" - Un cortometraggio sulla solitudine adolescenziale
letture: 3483
20 aprile 2009