Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 22265
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 13256
dal 20/07 al 20/10 Roccasecca dei Volsci: ROCCASECCA dei VOLSCI (LT), per il 400° anniversario del Cardinale Massimo
letture: 3188
dal 02/10 al 11/10 Minturno: Mostra evento nel Castello Baronale di Minturno su 'Il Minturnese'
letture: 82
03/10 Pomezia: Le Parole di Lavinia, Festival e Premio Letterario al femminile
letture: 710
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.627
visitatori:339
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
29
settembre
SS. Michele,Gabriele,Raffaele Arc.
Compleanno di:
sex africa7179
sex Chinook
sex mike0971
sex Raffaele47
sex ultimodeimoh...
nel 1988: La navetta spaziale Discovery decolla da Cape Canaveral. E' la prima missione con equipaggio dopo l'incidente del Challanger nel 1986.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Il Co.Z.A. contro Raimondi: l'...
venerdì 30 gennaio 2009
Il Co.Z.A. contro Raimondi: l'AVIR non s'ha da fare, né domani né mai.
Nasce a Gaeta un comitato per la difesa delle zoccole dell'area ex AVIR
letture: 4059
Il simbolo del Co.Z.A.
Il simbolo del Co.Z.A.
Gaeta: "L'AVIR non s'ha da fare, né domani né mai".
E' questo lo slogan del Comitato spontaneo pro Zoccole ex AVIR (Co.Z.A.), nato negli ultimi giorni per tutelare una particolare specie di roditore, la "zoccola gaetana" appunto, che rischierebbe seriamente l'estinzione qualora dovesse andare in porto il minacciato progetto di speculazione edilizia nell'area dismessa dell'ex vetreria.
Questa volta, infatti, il Sindaco Raimondi sembra assolutamente determinato a consentire nel centro della città uno scempio ambientale senza precedenti che non mancherà di avere ripercussioni inimmaginabili sull' intero ecosistema del Golfo.
Fin dalla chiusura della fabbrica, avvenuta 28 anni fa, l'area ha mostrato di avere una certa attrattiva per la famosa "zoccola gaetana", tipico roditore particolarmente noto per la sua insaziabilità, caratteristica che spinge gli esemplari di questa specie alla continua ricerca di nuovi territori per procacciarsi il cibo.
Infatti, il vorace animaletto ha rapidamente colonizzato l'intera area e vi ha stabilito il suo habitat naturale.
Per decenni, ad ogni tornata elettorale, i politici gaetani hanno minacciato di porre fine a questo stato di cose solo per tenersi buona quella sparuta minoranza di cittadini poco sensibili alle battaglie animaliste, ma in realtà non ne avevano la benché minima intenzione perché mai e poi mai avrebbero fatto qualcosa che potesse nuocere alla "zoccola gaetana".
Quindi, se apparentemente si minacciava di consentire nell'area la realizzazione di verde, parcheggi, alberghi, uffici, negozi e finanche di una struttura congressuale, in realtà i vecchi politici, che avevano molto a cuore la sorte dei simpatici roditori, mancavano del coraggio necessario per andare fino in fondo.
Erano consapevoli, infatti, che un simile intervento urbanistico avrebbe provocato l'estinzione dell'insaziabile bestiola che, abituata ormai a procacciarsi il cibo con grande facilità nella lussureggiante foresta cresciuta all'interno della fabbrica, non avrebbe resistito all' ostile mondo delle strade cittadine e sarebbe inevitabilmente morta di inedia.
Dunque, da ben 28 anni le amministrazioni di ogni colore politico hanno mostrato, più di quanto non si potesse credere, grande attenzione per le problematiche connesse alla tutela della "zoccola gaetana". Eppure, infrangendo una tradizione trentennale, l'attuale maggioranza si ostina a voler rispettare gli impegni elettorali minacciando seriamente di procedere alla devastazione di un'area di grande interesse naturalistico, senza nessun riguardo per le povere "zoccole" che ormai da anni si avvantaggiano di questo stato di cose.
Senza contare, oltretutto, che l'intervento non avrebbe alcuna utilità per una città florida come Gaeta, i cui abitanti non conoscono le parole "emigrazione" e "disoccupazione".
E' a questo punto che centinaia di cittadini, sentendosi presi in giro dall'amministrazione comunale, hanno deciso di dar vita al Comitato di lotta pro zoccole ex AVIR.
Il Comitato si prefigge lo scopo di contrastare con ogni mezzo lo scellerato progetto di speculazione che il Sindaco Raimondi presenterà all'Ariston, così come si opporrà a qualsiasi altro progetto che voglia sottrarre gli spazi dell'AVIR al dominio incontrastato delle zoccole. Al contempo, si propone di promuovere l'istituzionalizzazione, nell'area, di un'oasi naturalistica dedicata alla "zoccola gaetana" .
Inoltre, interpretando appieno il senso dell'espressione "archeologia industriale", il Comitato proporrà al Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali l'imposizione di un vincolo di "immodificabilità" assoluta sull'area AVIR in virtù del quale verrà impedito qualsiasi intervento umano e sarà vietata ogni alterazione dello stato dei luoghi. Solo così si potranno preservare le affascinanti lamiere arrugginite e le pittoresche ed incontaminate rovine pericolanti della fabbrica quali componenti essenziali dell' habitat della "zoccola gaetana".
Nessun intervento umano potrà rompere questo delicato equilibrio e solo il naturale scorrere del tempo e l'azione degli agenti atmosferici potranno, un giorno, avere ragione di tali magnifiche strutture.
Fino ad oggi sono centinaia i cittadini che hanno aderito al Co.Z.A.: imprenditori, commercianti, politici di ogni schieramento e personaggi influenti della classe dirigente di questa città sono tutti uniti in difesa della "zoccola gaetana" e contro la speculazione edilizia del tiranno Raimondi.
Nei prossimi giorni il Comitato organizzerà eclatanti azioni dimostrative per sensibilizzare ulteriormente la città, ma soprattutto per sollecitare un'auspicabile inversione di rotta da parte di un' amministrazione scellerata, inspiegabilmente concentrata sull'attuazione del programma di governo e scandalosamente insensibile alla tutela della "zoccola gaetana".

Addetto Stampa del Co.Z.A.

postato da: Logos  


Gaeta: Emergenza Covid Gaeta Rispetto delle regole
letture: 857
24 settembre 2020 di claudia80
pallamano gaetaGaeta: Pallamano Gaeta, open day 2020/2021
letture: 772
21 settembre 2020 di nessuna
 Gaeta: XXVII Edizione Premio Mondiale Tulliola-Renato Filippelli 2020 VII Edizione Premio per la Legalità contro le mafie
letture: 1012
20 settembre 2020 di computer
Dolomiti, le Pale di San MartinoGaeta: Le misteriose ombre del Primiero deComporre Edizione ha pubblicato il romanzo di Daniele Ruta ambientato sulle Dolomiti
letture: 1633
16 settembre 2020 di Sandra Cervone
Un momento della serata (foto Rosario Cienzo)Gaeta: Conversazione in terrazza Presentato a Gaeta "Il danzatore inetto" di Silvio Mignano
letture: 2124
12 settembre 2020 di Sandra Cervone
Porto di GaetaGaeta: Massimo Soriani segretario generale dell'autorità portuale Un ritorno per l'ex dirigente degli uffici di Gaeta
letture: 1967
11 settembre 2020 di nessuna
Il libroGaeta: MMXX presente e passato Questo il titolo del libro di Maria Perrotta Schettini, edito da "deComporre"
letture: 2389
08 settembre 2020 di Sandra Cervone
Silvio MignanoGaeta: "Il danzatore inetto" di Silvio Mignano Con la presentazione del romanzo anche l'inaugurazione della Terrazza "Punta Stendardo", all'interno dell'omonimo Residence di Gaeta.
letture: 3153
08 settembre 2020 di Sandra Cervone
.Gaeta: CULTURA E COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA (1)
letture: 2807
08 settembre 2020 di ludwig
Gaeta: EVENTO SPECIALE Al Cinema Teatro ARISTON il Red Carpet della Cerimonia di apertura della "77^ Mostra del Cinema di Venezia" Mercoledì 2 Settembre Ore 19:00 Successivamente alle ore 20:00 circa verrà proiettato in Anteprima Assoluta il film di Daniele Luchetti : "LACCI"
letture: 2700
31 agosto 2020 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
D' Onorio e Cairo
Supplica alla Beata Vergine e ai Santi della città di Gaeta (31)
letture: 6367
18 dicembre 2018
IL TRIONFO DELL'ARBITRIO (3)
letture: 3639
11 dicembre 2018
Gaeta/ Restauro della Real Ferdinando? Ennesima occasione sprecata!
letture: 3153
04 dicembre 2018
Gaeta/ Restauro a San Domenico? Meglio autentiche rovine... (4)
letture: 3625
29 novembre 2018
L'unità del centro sinistra a Gaeta
La coalizione che non c'è (41)
letture: 4283
31 gennaio 2012
Con tutto il mio cuore
Cominciamo bene... (49)
letture: 3161
23 gennaio 2012
Papa Benedetto XVI
Ratzinger: "nella chiesa troppo edonismo" (2)
letture: 2470
18 settembre 2010
Il simbolo del Co.Z.A.
Il Co.Z.A. contro Raimondi: l'AVIR non s'ha da fare, né domani né mai. (16)
letture: 4060
30 gennaio 2009
L' AVIR
AVIR, conservare lo skyline? (10)
letture: 2979
01 aprile 2008
Pasquale Ranucci
Meno male che Ranucci c'è! (40)
letture: 4136
13 marzo 2008


Commenti: 16

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it