Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12074
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4455
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 262
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.619
visitatori:192
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
06
aprile
S. Ciriaca
Compleanno di:
sex affigio
sex cielo
sex nickinicki
sex pergiede
sex piccolabombe...
nel 1992: Per insufficienza renale, si spegne 72enne lo scrittore Isaac Asimov, autore di "I Robot".
nel 2000: Arriva in edicola "Dampyr" il nuovo fumetto di Bonelli Editore, padre di "Tex" e "Dylan Dog".
dw

Home » News » Webzine » Diritto e Giustizia » Torneranno i limiti tariffari?
martedì 23 settembre 2008
Torneranno i limiti tariffari?
verso l'abolizione della liberalizzazione?
letture: 1241
Diritto e Giustizia: Nella "normale" situazione politica italiana dove un governo modifica le leggi che erano state modificate dal governo precedente, un'amministrazione locale aggiorna normative, regolamenti cambiando quelle della precedente, in una situazione già fin troppo complicata da norme contradditorie e contrastanti e da un'eccessiva legiferazione arriva l'ennesimo cambio di marcia.
Sembra che torneranno le tariffe professionali che erano state invece liberalizzate.
Quindi, nella "normale" situazione politica italiana un governo che si dice federalista cancella l'unica tassa federalista.
Un governo che si dice per le libertà, la libera concorrenza toglie la liberalizzazione delle tariffe.
Pontinia 21 settembre 2008 Giorgio Libralato
Congresso nazionale ingegneri: rispolverati i minimi tariffari
L'annuncio del viceministro Castelli. Tra i temi del Congresso sostenibilità ambientale ed etica della responsabilità
di Rossella Calabrese
16/09/2008 - I minimi tariffari potrebbero ritornare nella normativa italiana sulle professioni. Lo ha affermato il Sottosegretario alle infrastrutture, Roberto Castelli, intervenendo al 53° congresso nazionale degli ingegneri che si è concluso venerdì scorso a La Spezia.

La tariffa minima degli ingegneri - secondo Castelli - era garanzia di qualità per gli utenti e "noi la difendevamo ieri e la difendiamo oggi. Non siamo favorevoli a una 'riserva di caccia', ma la concorrenza si fa sulla qualità e non sul ribasso a tutti i costi" - ha concluso Castelli annunciando che ne parlerà quanto prima al ministro della Giustizia Angelino Alfano.

Nell'appuntamento di quest'anno, gli ingegneri hanno affrontato il tema "Costituzione, etica e cultura della responsabilità" e hanno ragionato sulla sostenibilità ambientale.

E proprio la sfida della sostenibilità - è stato sottolineato nel corso della quattro giorni spezzina e sintetizzato nella mozione congressuale - sta suscitando "problemi sistemici" che richiedono un radicale cambiamento di rotta dei modelli economici e degli odierni stili di vita altamente energivori. Una sfida che si configura non solo come un problema politico e tecnico-scientifico ma anche etico culturale.

Gli ingegneri si sono confrontati con la necessità, intervenuta negli ultimi decenni, di doversi misurare con il rapido moltiplicarsi di problematiche che, nell'applicazione pratica, hanno visto enormemente dilatare la sfera degli interessi superiori della collettività. Così la responsabilità, fino a qualche decennio fa confinata entro la specifica opera commissionata da enti pubblici o privati, ha finito per riguardare anche la contestualizzazione di ogni soluzione ingegneristica in campo civile, industriale ed oggi anche nel campo dell'informazione.

Di conseguenza, la professione ingegneristica deve uscire dai confini della semplice progettazione ed esecuzione dell'opera per avventurarsi nel dibattito sulle prassi di governance, che non possono più consistere nell'individuazione delle soluzioni ottimali presentate da tecnologi e deliberate da politici, ma devono essere scaturire da "processi dialettici allargati" volti a favorire la convergenza del consenso fra vari attori sociali e istituzionali.

Tra i propositi per il futuro - dichiarati nella mozione congressuale - vi è la promozione del ruolo strategico dell'ingegnere nella società, in particolare per le problematiche etiche ed ambientali, attraverso l'assunzione, da parte del CNI, del ruolo di promotore di un Comitato Nazionale di Etica Ambientale in affiancamento al Comitato Nazionale di Bioetica.

Gli Ordini Provinciali si sono impegnati ad avviare contatti con le Facoltà di Ingegneria per favorire l'aumento, in Italia, del numero di insegnamenti di etica ambientale, oggi già attivi in una decina di atenei.

Infine, il CNI metterà a punto il Codice di condotta etico e la Carta di Qualità del Servizio Professionale di cui agli art. 26 e 37 della direttiva UE 2006/123/UE.


di: Giorgio Libralato


 Diritto e Giustizia: Prescrizione. Manlio Cerroni e la malafede dei giornalisti. Un indagato/imputato prescritto non è un colpevole salvato, ma un soggetto, forse innocente, NON GIUDICABILE, quindi, NON GIUDICATO!!!
letture: 1488
10 novembre 2018 di CONTROMAFIE
I poveri abbandonatiDiritto e Giustizia: Giornata mondiale della povertà L'attenzione agli ultimi
letture: 1732
13 giugno 2017 di marcellino
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Sito specifico dedicato al processo telematico https://avvfrancescofuscofondiitalia.wordpress.com/
letture: 1429
19 dicembre 2016 di Francesco Fusco
La morte di un ordine voluta da Papa FrancescoDiritto e Giustizia: Padre Manelli: archiviate le accuse contro il fondatore dei Francescani dell'Immacolata
letture: 2124
22 novembre 2016 di sweda
In questo modo, il pignorato non tornerà mai in possesso del proprio appartamentoDiritto e Giustizia: Agli immigrati le case pignorate
letture: 1598
29 ottobre 2016 di marinta
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Novità sul processo amministrativo telematico francesco fusco
letture: 1400
23 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo è telematicoDiritto e Giustizia: Polizze assicurative responsabilita' civile e infortuni avvocato
letture: 1597
12 ottobre 2016 di Francesco Fusco
quando il processo è ... telematicoDiritto e Giustizia: Nuovo codice dell'amministrazione digitale in G.U. del 13/09/16, n. 214
letture: 1561
14 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fusco 01/09/16Diritto e Giustizia: Modifiche al processo amministrativo telematico
letture: 1807
01 settembre 2016 di Francesco Fusco
francesco fuscoDiritto e Giustizia: Novità sul processo amministrativo telematico http://www.pergliavvocati.it/forum/viewtopic.php?f=2&t=239
letture: 1659
23 agosto 2016 di Francesco Fusco








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
pericolo rifiuti radioattivi
Discarica Borgo Montello Latina infrazione europea conferimento tal quale
letture: 2808
16 settembre 2012
Festa del clima e del lavoro globale - global work party
letture: 2848
09 ottobre 2010
Incontro su nucleare e incidente Chernobyl con professor Bandazhevsky
letture: 3235
08 settembre 2010
Contro le centrali nucleari e per l'indipendenza dell'OMS, da Chernobyl
letture: 2793
07 luglio 2010
Come si vive in uno stato dove non c'è libertà di informazione? (1)
letture: 2878
05 giugno 2010
Incontro sulle centrali energetiche
letture: 3362
05 giugno 2010
Io supporto il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio
letture: 2922
05 giugno 2010
Manifestazione unitaria contro gli impianti nocivi
letture: 3428
29 maggio 2010
Turbogas Pontinia udienza 4 giugno al consiglio di stato
letture: 3288
29 maggio 2010
Pontinia, Fontana di Muro, Gricilli e l'atlante delle sorgenti della provincia di Latina
letture: 3757
29 maggio 2010