Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 9586
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 2676
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 638
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:176
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
26
maggio
S. Filippo Neri
Compleanno di:
sex fdd
nel 1805: Napoleone Bonaparte viene incoronato re d'Italia.
nel 1910: Prima trasferta e prima sconfitta per l'Italia che a Budapest si errende all'Ungheria per 6-1.E' Rizzi all'88' a salvare l'onore azzurro firmado l'unica nostra rete.
dw

Home » News » Latina » Pontinia » Pontinia e lo sportello unico ...
giovedì 13 settembre 2007
Pontinia e lo sportello unico e la perdita di opportunità
e di finanziamenti
letture: 1263
Pontinia: Qualcuno, nell'ultimo consiglio comunale, ha parlato a sproposito di perdita di occasioni e di opportunità, riferendosi alla centrale a biomasse.
Facendo un rapido calcolo con la centrale a biomasse avremmo 35 posti di lavoro (dichiarati da Pontinia Rinnovabili) con la raccolta differenziata 12, con le industrie che effettuano il riciclo dei materiali che vengono inviati fuori provincia, 30, con l'energia rinnovabile, sostituendo i progetti a biomasse oppure a turbogas, 450.
Al contrario chi fa queste affermazioni dovrebbe spiegare, per esempio, il motivo per cui, a distanza di un anno, il decantato sviluppo urbanistico rimane al palo, queste non sono occasioni e posti di lavoro persi?
La raccolta differenziata poi consentirebbe un risparmio annuo di 250 mila euro, guarda caso le royalty che, stando alle dichiarazioni di qualcuno ma che non abbiamo letto in nessuna dichiarazione ufficiale, garantirebbe la Pontinia Rinnovabili.
Adeguare l'illuminazione pubblica, a costo zero per il comune, consentirebbe il risparmio di centinaia di migliaia di euro l'anno.
Idem per gli impianti di riscaldamento e di illuminazione degli edifici pubblici.
Oltre ai posti di lavoro, al risparmio (che evidentemente non interessa a chi dichiarazioni in favore di questa o quella ditta anziché a favore della comunità) avremmo il miglioramento della qualità dell'aria.
Qualcuno lo ha dimenticato ma la percentuale di malattie dell'apparato respiratorio (fonte ufficio regione Lazio della salute) a Pontinia sono al di sopra della media regionale e nazionale.
Così come le emissioni in atmosfera sono già oggi, senza l'aggravamento di centrali a turbogas e a biomasse, sono al di sopra della media e dei parametri ammessi.
Torniamo alla gestione degli uffici pubblici, che sembra non interessare a qualche amministratore, il costo medio per ogni italiano (lo certificano istituti pubblici) è superiore a 5 mila euro l'anno, ecco spiegato perché il salasso continuo di tasse cui siamo sottoposti non basta mai.
A Pontinia poi, sempre per tornare all'inefficienza e alle opportunità perse, non esiste lo sportello unico, l'invio telematico delle pratico, né a nessuno interessa, per esempio, utilizzare a costo zero l'impiego di praticanti (geometri, ingegneri, architetti).
Come si legge nella nota allegata del bollettino di legislazione tecnica, anche i Vigili del Fuoco (dopo tante altre amministrazioni pubbliche) accetta e anzi invita ad inviare le pratiche on line.
Lo stesso sta facendo un comune che confina con noi, quello di Terracina.
Naturalmente a questi amministratori poco sensibili non interessano i finanziamenti pubblici per far funzionare lo sportello unico, l'informatizzazione e per far frequentare corsi di aggiornamento al proprio personale.
Quanto sopra oltre ad essere consigliato per logica, per economia, per attenzione e rispetto verso cittadini ed aziende, consentire risparmi di tempo ed economici alla pubblica amministrazione, agevola anche quelli dei soliti tartassati, cittadini ed aziende, è anche una parte del programma elettorale della Lista per Tombolillo.
Evidentemente qualcuno questo programma l'ha dimenticato in fretta.
Pontinia 13 settembre 2007 Ecologia e Territorio Giorgio Libralato
http://www.legislazionetecnica.it/anticipazioni.asp?id_dett=974

Avvio on line istanze di Prevenzione Incendi 07/09/2007
Sulla G.U. n. 205 del 4.9.2007 è stato pubblicato il D. Min. Interno 12.7.2007, recante «Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione dei dati per l'avvio on line di istanze di prevenzione incendi». Il provvedimento è volto a rafforzare ed amplificare le misure di semplificazione delle procedure amministrative connesse con l'espletamento dei servizi di prevenzione incendi da parte degli uffici preposti del Dipartimento dei Vigili del fuoco.
Infatti, in attuazione dell'art. 15 del D. Leg.vo 82/2005 (Codice dell'amministrazione digitale) in tema di razionalizzazione e semplificazione delle modalità di accesso e di presentazione delle istanze da parte dei cittadini, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco ha sviluppato un nuovo sistema informativo finalizzato all'erogazione di un servizio on line per la consultazione e l'avvio telematico dei procedimenti di prevenzione incendi, attraverso il sito web del Dipartimento www.vigilfuoco.it secondo modalità conformi all'art. 65 dello stesso decreto legislativo.
Il provvedimento specifica dunque che la trasmissione dei dati inerenti alle istanze di prevenzione incendi provenienti dalle pubbliche amministrazioni locali è effettuata in modalità sicura, nel rispetto di quanto previsto nel già citato D. Leg.vo 82/2005. Le modalità tecniche-operative per l'invio telematico delle istanze, la definizione delle strutture dati dei messaggi applicativi e le modalità di cooperazione, sono pubblicate nel sito internet del Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.
Documentazione fornita
Cliccando sul «Testo completo dell'anticipazione» è possibile consultare il D.M. 12.7.2007 commentato. Seguendo invece l'altro link si accede al testo coordinato del D. Leg.vo 82/2005.

di: Giorgio Libralato


Raffaele TranoPontinia: Rifiuti interrati, plauso alle forze dell'ordine ed agli attivisti
letture: 2798
14 giugno 2019 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Pontinia compie 80 anni e presenta 'La terra promessa'Pontinia: Pontinia compie 80 anni e presenta 'La terra promessa'
letture: 1956
05 dicembre 2014 di TF Press
Pontinia Rock & Blues Festival XV edizione 18,19 e 20 luglio 2014Pontinia: Pontinia Rock & Blues Festival XV edizione 18,19 e 20 luglio 2014
letture: 2336
10 luglio 2014 di TF Press
Giuseppe SimeonePontinia: Occupazione, Simeone: "Crisi Sapa, Regione al fianco dei lavoratori per combattere la crisi"
letture: 2216
16 maggio 2014 di TF Press
I rifiuti segnalati da Pontinia ecologia e territorio ( Foto: h24notizie )Pontinia: Pontinia, rifiuti abbandonati in centro
letture: 2097
14 aprile 2014 di TF Press
Accademia pontiniaPontinia: Costituzione di nuova Accademia delle Idee di Pontinia (LT) "Accademia delle Idee" si espande su Pontinia la voglia di cambiare.
letture: 3602
19 marzo 2014 di pinopress
Il maestro PerilliPontinia: Festival "Folk a metà" al Teatro Fellini L'evento a Pontinia. Domenica 9 a Frosinone.
letture: 3225
28 febbraio 2014 di Michele Ciorra
Di qui e d'altrovePontinia: La patria sospesa dell'emigrante, nella musica narrata di Angel Luis Galzerano Tappa a Pontinia per lo scrittore cantautore uruguayano, domenica 22 luglio ore 19
letture: 4828
21 luglio 2012 di Rosa Manauzzi
Pontinia: "Le tele della Saltarelli e il pathos del TangoArgentinoLatina" Prima serata al Fellini della rassegna "Ottobre in Musica"
letture: 3282
22 ottobre 2011 di Comunicatistampa
Pontinia: Programma Ottobre in Musica 2011 La rassegna, organizzata da Paola Sangiorgi, Direttrice Organizzativa del Teatro Fellini di Pontinia. (1)
letture: 3780
21 ottobre 2011 di Comunicatistampa








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
pericolo rifiuti radioattivi
Discarica Borgo Montello Latina infrazione europea conferimento tal quale
letture: 2863
16 settembre 2012
Festa del clima e del lavoro globale - global work party
letture: 2896
09 ottobre 2010
Incontro su nucleare e incidente Chernobyl con professor Bandazhevsky
letture: 3284
08 settembre 2010
Contro le centrali nucleari e per l'indipendenza dell'OMS, da Chernobyl
letture: 2830
07 luglio 2010
Come si vive in uno stato dove non c'è libertà di informazione? (1)
letture: 2912
05 giugno 2010
Incontro sulle centrali energetiche
letture: 3405
05 giugno 2010
Io supporto il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio
letture: 2953
05 giugno 2010
Manifestazione unitaria contro gli impianti nocivi
letture: 3475
29 maggio 2010
Turbogas Pontinia udienza 4 giugno al consiglio di stato
letture: 3336
29 maggio 2010
Pontinia, Fontana di Muro, Gricilli e l'atlante delle sorgenti della provincia di Latina
letture: 3820
29 maggio 2010