Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.645
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
Tuesday
25
January
Conversione di S.Paolo
Compleanno di:
sex cobra
sex gianlucamat
sex ilregista
sex ironman64
sex REEs
nel 1915: Alexander Graham Bell inaugura negli Stati Uniti il servizio telefonico transcontinentale.
nel 1975: La coppia Munari-Mannucci trionfa nel Rally di Montecarlo su Lancia Stratos.
nel 1999: Viene realizzato il primo trapianto di mano.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Uomo ucciso a Quarto, indagini...
Thursday 12 October 2006
Uomo ucciso a Quarto, indagini a Gaeta
Inutile la sua fuga: la camorra non lo ha perdonato, come Bosco, trasferito a Latina
letture: 3944
d
d
Gaeta: Interrogati gli amici di Enrico Amelio, l'imprenditore vittima di un agguato nel Napoletano, che viveva nella città del Golfo
Una morte tutta da chiarire quella di Enrico Amelio, imprenditore edile 45enne, ucciso martedì sera a Quarto, provincia di Napoli. Quattro i colpi di pistola che l'hanno raggiunto mentre si trovava in macchina ed aveva appena lasciato l'abitazione di parenti. Gli assassini lo stavano evidentemente aspettando ed hanno mirato alle gambe. Tre colpi a destra, uno alla gamba sinistra e l'arteria femorale che viene recisa e gli procura la morte. Vani i tentativi di soccorso: l'imprenditore è morto dissanguato pochi minuti dopo il ricovero all'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Una notizia che ha scosso tutti a Gaeta dove l'uomo viveva da circa sei anni, in via Cuostile, con la moglie e due bambini. Sono in molti a ricordarlo come persona cordialissima, educata, sempre pronta al saluto. Spesso lo si vedeva stazionare fuori un bar a chiacchierare o passeggiare, come fanno tanti, dopo la giornata di lavoro. Qualcuno lo definisce finanche "ingenuo", quasi a sottolineare il suo essere una persona a modo. Forse perfino troppo. Fatto sta che, qui a Gaeta, non aveva mai dato motivo di far parlare di sé, mantenendo buoni rapporti con tutti. Anche con le forze dell'ordine che lo conoscevano solo per la sua attività: alcuni cantieri aperti in città per lavori edili di piccola entità. Sul suo omicidio indagano i carabinieri di Pozzuoli ma anche carabinieri e commissariato di Gaeta stanno facendo accertamenti sulla vita, le conoscenze e le frequentazioni del 45enne che era nato a Mugnano ma aveva da pochi anni scelto di trasferirsi nel Sud Pontino. L'agguato mortale, avvenuto in Corso Italia, a Quarto, intorno alle 19 di martedì scorso, è stato però organizzato con le modalità proprie di un "avvertimento" trasformatosi in omicidio solo per una tragica fatalità. Indagini serrate, dunque, sulla gambizzazione di un uomo senza precedenti penali né collegamenti accertati con attività malavitose. Forse qualcuno voleva incastrarlo e lui si era rifiutato? Una sfida mal digerita il suo ritorno nel napoletano? Sono tante le piste aperte per gli inquirenti che ora passano al setaccio la sua vita, i suoi ultimi spostamenti, l'attività imprenditoriale, le amicizie di vecchia e recente data. Ieri sono stati interrogati i parenti ma appunto anche gli amici dell'uomo assassinato. La morte è sopraggiunta per arresto cardiocircolatorio anche se saranno gli esami autoptici a chiarire la dinamica dei fatti. Si può solo escludere il movente della rapina o dell'errore di persona visto che gli assassini aspettavano proprio lui nei pressi dell'abitazione di un cognato. La vicenda di Amelio fa tornare d'attualità il di persone del napoletano - spesso con precedenti - che si spostano in provincia di Latina e apparentemente fanno una vita irreprensibile. In realtà mantengono contatti con la loro realtà, com'è stato nel caso di Modestino Bosco, ritenuto vicino al clan Di Lauro, assassinato il 2 settembre a Napoli dov'era tornato per l'attività legata allo spaccio di droga. Da qualche tempo viveva a Latina.
Sa.Cer.
fonte: Il Messaggero   postato da: fu  


Partito ComunistaGaeta: Appello al sindaco che “non sapeva”: ripristinare la viabilità al piazzale dell'ex stazione.
letture: 703
19 January 2022 di Benedetto Crocco
Gennaro e PeppinoGaeta: Vero o falso? .
letture: 2172
08 January 2022 di Kocis
Parcheggi a pagamentoGaeta: Gaeta, Non c'è pace per la sosta a pagamento Appalto poco remunerativo, si attendono le decisioni del Tar
letture: 9182
29 October 2021 di nessuna
Spiaggia di SerapoGaeta: L'estate sta finendo e un anno se ne va............ Critiche , piuttosto amare, sull'estate gaetana che volge al termine. (2)
letture: 4246
08 September 2021 di enrico90
Strisce blu a Gaeta.Gaeta: Solidarietà del PC ai lavoratori Blu Service. Sostegno a chi lotta per il lavoro. (2)
letture: 4708
14 August 2021 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: Andiamo avanti, vergognoso resta il silenzio dell'Amministrazione Comunale.
letture: 5447
02 August 2021 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: Il "giardino della cremazione" non da frutti. Gara deserta e prima vitoria dei cittadini.
letture: 5239
30 July 2021 di Benedetto Crocco
Gennaro e PeppinoGaeta: PUNTI DI VISTA La riqualificazione.... (1)
letture: 7083
24 July 2021 di Kocis
----Gaeta: Antichi detti napoletani
letture: 7894
20 July 2021 di Kocis
Partito ComunistaGaeta: Attacco vigliacco alla sede del Partito Comunista.
letture: 6438
18 July 2021 di Benedetto Crocco








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Le verità del Sole.
Così l'eolico e il solare fanno scendere la nostra bolletta (6)
letture: 3844
14 January 2012
Primi al Mondo
L'Italia sceglie il sole ora nel fotovoltaico siamo primi al mondo (6)
letture: 4485
10 January 2012
Il settore rimane il più dinamico ed in crescita.
Arriva il pannello solare che produce caldo, freddo ed energia elettrica in piena autonomia, (4)
letture: 4777
27 December 2011
Il sole sempre più frendly
Il fotovoltaico si vernicia (1)
letture: 4196
23 December 2011
Energia che ci salva
La prima cella solare con efficienza superiore al 100% (10)
letture: 4365
21 December 2011
Ref. 1-2
Cosa cambia REF. 1-2? (1)
letture: 4328
14 June 2011
Cosa cambia REF 3.
Cosa cambia REF 3?
letture: 4438
14 June 2011
Ref 4
Cosa cambia Ref 4? (1)
letture: 4420
14 June 2011
Il sottomarino per tutti
Il sottomarino per tutti Nuovo turismo!
letture: 5973
29 March 2011
nucleare vicino
Nucleare: problemi a centrale slovena. Per ora non riparte
letture: 4559
27 March 2011