Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 16703
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 9778
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 7699
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 1867
07/08 Priverno: "Emozioni" con Gianmarco Caroccia e Mogol al Parco Archeologico di Priverno
letture: 1659
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 948
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:388
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
04
agosto
S. Giovanni M. Vianney
nel 1956: Viene pubblicato "Hound dog" il nuovo disco di Elvis Presley.
nel 1978: A Brescia una donna supera per la prima volta al mondo i 2 metri nel salto in alto:è Sara Simeoni,che vincerà 3 medaglie alle olimpiadi(1 oro,2 argenti).
dw

Home » News » Webzine » Italia gran finale
mercoledì 05 luglio 2006
Italia gran finale
Gli azzurri battono la Germania 2-0 al termine dei tempi supplementari. Reti di Grosso e Del Piero, al 119' e al 121'. Palo di Gilardino, traversa di Zambrotta. Ora Francia o Portogallo
letture: 2357
Webzine: DORTMUND (Germania), 4 luglio 2006 - La più bella! Fantastica! Straordinaria!
L'Italia cucina la Germania. La trascina ai supplementari. Colpisce pali, traverse. E travolge i padroni di casa in trenta minuti da leggenda. Poi quel capolavoro di Grosso e l'invenzione di Ale Del Piero, così come sognava Gattuso. Due a zero. L'Italia è in finale. Noi. Noi andiamo a Berlino. Lecito ora chiedersi chi potrà fermare questa Italia. Torsten Frings fermato dalla Fifa e che doveva annullare Totti non sarà un alibi.
L'orgoglio di Klinsmann va oltre. Il c.t. gioca la carta del cuore: Kehl del Borussia Dortmund, uno di casa. A Kehl si chiedono miracoli in una fetta di centrocampo dove di solito Frings fa la differenza. Kehl ha il compito di marcare Pirlo. Kehl non è Frings, e si vede. Totti che non sarà annullato, gioca alle spalle di Toni nello stesso 4-4-1-1 di Italia-Ucraina. In uno stadio che sembra l'Ali Sami Yen di Istanbul, la Germania parte con il vestito buono della festa. Gli azzurri attendono e studiano l'avversario. Totti prova a spaventare Lehmann con una punizione da distanza siderale. Quello di Ballack è da dimenticare. Sono la linea di confine di un primo tempo dove la Nazionale gioca a calcio, forse come non lo ha mai fatto in questo Mondiale. Se Borowski fa saltare le coronarie, anticipato davanti a Buffon da Cannavaro, il vero infarto lo sfiorano i tedeschi, quando a Perrotta manca il passo in più risolutore a tu per tu con Lehmann. La Germania finalmente sa di avere di fronte un avversario più forte. Ci sono almeno dieci minuti di azzurro assoluto, fatto di possesso palla, dominio sulle fasce, dove i laterali si sovrappongono, dove tutto funziona a perfezione. La difesa tedesca sembra di burro. Si salvano solo le torri, che nel gioco di testa hanno la meglio. Poi Francesco Totti. Recuperato fisicamente. Il romanista corre, recupera palle, gioca per la squadra. Grosso e l'immenso Zambrotta, Toni è il tormento di Metzelder e Mertesacker, mentre dietro Cannavaro dà spettacolo in un reparto dove Klose e Podolski attendono al varco aspettando il colpo che non perdona. Ma la Germania è soprattutto squadra tosta. Nel suo Dna ci sono proteine sconosciute. La squadra di Klinsmann sa ritrovare motivazioni quando sembra che la barca debba affondare. Per cambiare registro alla partita aggredisce a centrocampo e sfrutta soprattutto la fascia di Schneider a cui capita la seconda occasione per la Germania su una palla persa da Pirlo e sprecata oltre la traversa.
Chi si attendeva la partita micragnosa, fatta di calcoli, ha sbagliato. Al 5' della ripresa Klose terrorizza con una discesa in mezzo all'area, fra Gattuso e Buffon. Il numero uno azzurro ci mette una pezza e nel contropiede Grosso fa di peggio ripetendo l'errore di Perrotta del primo tempo. Ma la Germania, così come contro l'Argentina, sale di tono, sfruttando le pause degli azzurri, troppo macchinosi e prevedibili. Con Ballack a destra e Kehl a sinistra in mezzo al centrocampo, si mantiene alta, sempre con lo sguardo puntato verso Schneider. E' lui che si beve Grosso e offre a Podolski la seconda occasione respinta da Buffon. Klinsmann capisce: toglie Borowski per Schweinsteiger, più potenza in mezzo, dove la Germania sembra avere il sopravvento. Lippi cambia in attacco, dove Toni, fiaccato e nervoso, e senza uno straccio di un cross a disposizione, lascia a Gilardino. Sono gli ultimi minuti in cui paura e stanchezza si dilatano, in cui Klinsmann prova la mossa Odonkor (fuori Schneider), il portafortuna personale del c.t. tedesco.
Ma si va ai supplementari, con Iaquinta per Camoranesi. Gilardino si beve Ballack e colpisce subito il palo. Zambrotta replica sulla traversa. Non è possibile! L'Italia gioca con intelligenza, si difende e riparte bene. Zambrotta è Garrincha, quando prende palla fa quello che vuole. Ce ne vorrebbe un altro. Lippi toglie Perrotta per Del Piero, terza punta in un'Italia già molto offensiva, uomo da Westfalen Stadion. Podolski sbaglia e si ricomincia. Neuville rileva Klose. Del Piero non trova lo spiraglio letale a tre metri dalla meta, Buffon fa il miracolo su "Poldy". Lehmann, invidioso, lo imita su Pirlo. Poi Pirlo che vede Grosso. Occhi chiusi: sventola! Bastasse. Del Piero si beve tutti e infila il 2-0. Meraviglioso!
dal nostro inviatoGaetano De Stefano
la Gazzetta dello sport

postato da: Pegaso4ran  


Il libro edito nel 2020Narrativa e Poesia: "Minimo umano" e le intuizioni di Stelvio Di Spigno Nota di lettura di Antonio Fiori sulla raccolta poetica pubblicata recentemente da Marcos y Marcos.
letture: 1046
25 luglio 2020 di Sandra Cervone
La Grammatica della MenteRecensioni: E' uscita "La Grammatica della Mente" Un volume di "Elementi di neurobiologia esistenziale" curato da Loredana Nugnes e Anna Perrella per la collana Galileo di "deComporre Edizioni"
letture: 1693
20 luglio 2020 di Sandra Cervone
Su ali d'aquilaNarrativa e Poesia: Su ali d'aquila Il romanzo di Roberta Rubino edito da "deCOMPORRE.
letture: 3327
04 luglio 2020 di Sandra Cervone
 Webzine: Quelli che...o tutti o nessuno e poi vogliono la secessione! Lo sproloquio del saggista e sociologo storico Antonio Giangrande. Da far riflettere...
letture: 3635
08 giugno 2020 di CONTROMAFIE
DiavolangeloNarrativa e Poesia: "Maria Cristina e Lello" Da "Racconti brevi e breviritratti" di prossima pubblicazione
letture: 3746
02 giugno 2020 di Michele Ciorra
De rerum naturaWebzine: Peste di Atene e Covid 19 De rerum natura
letture: 3472
29 maggio 2020 di Sergio Andreatta
Bando della Regione LazioCinema e Teatro: Dalla regione un aiuto per le sale cinematografiche
letture: 3113
20 maggio 2020 di simonilla
Mjriam MasciandaroMusica e dintorni: Quattro chiacchiere "Distanti" con Mjriam Masciandaro... e a breve il suo ritorno al sociale e alla musica...
letture: 3186
19 maggio 2020 di Tonyr
Facciata dell'OspedaleSanità: Giornata del malato oncologoco 2020 IFO: NON CI SIAMO MAI FERMATI E IN ALCUNE AREE DI ATTIVITÀ ABBIAMO AUMENTATO LA PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI
letture: 2648
17 maggio 2020 di descartes
Il libro di Di MilleNarrativa e Poesia: I "Sogni vissuti" di Cosmo Di Mille E' uscito il nuovo libro di un "marinaio del '900"
letture: 2755
30 aprile 2020 di Sandra Cervone








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Lettera aperta ad Emiliano Ziroli (21)
letture: 2596
10 giugno 2009
Mario Merola
È morto Mario Merola (3)
letture: 2821
13 novembre 2006
Saddam Hussein
Saddam condannato a morte
letture: 1914
05 novembre 2006
Una combo, realizzata con due immagini di archivio, mostra il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi (S) e l\'avvocato britannico David Mills (Ansa)
Inchiesta Mediaset, Berlusconi a giudizio (2)
letture: 2220
31 ottobre 2006
La 32enne straniera ferita nell\'agguato (Infophoto)
Agguato a Napoli: ucciso cognato di un boss
letture: 3970
31 ottobre 2006
l\'esultanza dei giocatori dell\'Inter
Derby-spettacolo, l'Inter piega il Milan 4-3 (1)
letture: 2242
29 ottobre 2006
la caduta di Rossi
Rossi cade, Hayden vince il Mondiale
letture: 2236
29 ottobre 2006
Natascha all\'epoca del rapimento
«E' incinta del suo rapitore»: giallo su Natascha (2)
letture: 2541
30 agosto 2006
Del Piero
Folla per l'Italia. Del Piero: Francia favorita (7)
letture: 3264
07 luglio 2006
Italia gran finale
letture: 2358
05 luglio 2006