Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Mený dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.651
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
Wednesday
18
May
S. Felice fr.
Compleanno di:
sex adiluca80
sex sgilly
nel 1921: Entra in commercio il cerotto, inventato da un impiegato della Johnson & Johnson.
dw

Home » News » Frosinone » Cassino » La madre dei trafficanti √® se...
Saturday 23 April 2022
La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1478
I cugini Intrallazzo
I cugini Intrallazzo
Cassino: Sembra che qualcuno abbia deciso di risolvere il problema della denatalit√† che affligge da anni Ventotene. Da qualche tempo assistiamo a continue ‚Äúnascite‚ÄĚ di nuovi ventotenesi e questa sarebbe una buona notizia se non fosse che queste ‚Äúnascite‚ÄĚ siano soltanto cartolari e non reali. Da quando il famigerato duo Intrallazzo si √® insediato nel nostro Comune, la nostra Casa Comunale √® diventata una gigantesca ‚Äúsala parto‚ÄĚ che sforna in continuazione falsi cittadini di Ventotene e le ‚Äúnascite‚ÄĚ sono diventate sempre pi√Ļ frequenti man mano che ci si avvicina alle prossime elezioni amministrative
Stranamente tutti questi nuovi Cittadini decidono di risiedere in immobili di proprietà o direttamente riconducibili alla banda dei cugini Intrallazzo senza che la dott.ssa Perna, Commissaria Governativa, noti qualcosa di strano e ponga qualche argine a questa deriva truffaldina.
Geraldo Santomauro, pensa di ricandidarsi a Sindaco del nostro Comune e di vincere le elezioni portando alle urne queste truppe cammellate, dopo tutto quello che ha combinato ai danni della Popolazione di Ventotene, durante i cinque anni di mandato e anche tutto quello che non fatto in attuazione del suo meraviglioso programma elettorale che, oggi possiamo tranquillamente definire come una vergognosa esca elettorale che nascondeva un terribile amo al quale la Cittadinanza di Ventotene è rimasta allamata per quasi cinque anni sbattendosi come una qualsiasi pezzogna.
Per quanti intrallazzi vogliano ancora fare questi personaggi che sono sbarcati nel 2017 sulla nostra isola soltanto per derubarci delle nostre risorse e senza alcuna minima intenzione di fare qualcosa di buono a favore di chi non √® loro parente, amico o prestanome, non avranno alcuna possibilit√† di una rielezione ed √® perfettamente inutile che la dottoressa Perna prosegua nella sua nuova veste di ‚Äúostetrica cartolare‚ÄĚ.
I Ventotenesi hanno finalmente capito che devono unirsi per combattere contro l’invasore e devono smetterla di abboccare all’amo del primo venuto nella speranza che lui parta da casa sua e venga sulla nostra isola a lavorare per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti e per i nostri anziani. Chi viene a Ventotene da fuori lo fa esclusivamente per i propri interessi che, ovviamente, sono occulti. Anche i componenti di questa farlocca cittadinanza che nasce con sporchi scopi elettorali se ne frega altamente delle nostre problematiche, delle nostre esigenze e delle nostre speranze poiché essi risiedono soltanto cartolarmene a Ventotene, mentre invece vivono altrove e vengono a Ventotene solo per votare.
Noi consideriamo un altissimo onore essere reali Cittadini di Ventotene, siamo fieri di appartenere a questa terra e consideriamo un gravissimo sfregio alle nostre radici e alla nostra Storia la concessione della cittadinanza a cuor leggero sulla base di false dichiarazioni verificate con occhi bendati e tanta collusione al sono scopo di fare un favore a qualche incallito traffichino. Per questo motivo ci permettiamo di ricordare alla dottoressa Perna, che sembra voglia essere ricordata come ‚Äúlevatrice elettorale‚ÄĚ, che il voto di scambio √® configurabile penalmente anche se non determinante per la vittoria di chi lo commette, che noi ventotenesi ci conosciamo intimamente tutti, sappiamo riconoscere da lontano chi si insinua tra di noi al solo scopo di taroccare le elezioni e non lo permettiamo. Per questo motivo √® in atto un accurato censimento dei ‚Äúnuovi‚ÄĚ compaesani cartolari e presto i risultati saranno portati all‚Äôattenzione dell‚ÄôAutorit√† Giudiziaria che, dopo opportune indagini, potr√† stabilire se si sia concretizzato o meno il reato di voto di scambio, di abuso di ufficio, di false dichiarazioni e turbativa della consultazione elettorale e individuare gli eventuali responsabili.
Siamo stanchi e disgustati di assistere a questi continui intrallazzi di questa banda di farabutti, abbiamo bisogno di un lungo periodo di disintossicazione durante il quale leccarci le ferite e ristabilire una pace sociale sulla nostra amata isola invasa e martoriata da trafficanti travestiti da persone perbene. Ora vogliamo pensare al nostro futuro onestamente assieme a veri ventotenesi. Per il resto saremo implacabili e aspetteremo pazientemente che la Giustizia, purtroppo lentamente, colpisca chi ci ha fatto del male al solo scopo di placare la propria ingordigia. Sappiamo che la verità è figlia del tempo e noi non abbiamo fretta.

La vera Cittadinanza di Ventotene

postato da: ventotenenotizie3  


On. Raffaele TranoCassino: Procura di Cassino, Trano chiede al ministro Bonafede il potenziamento
letture: 4041
09 October 2020 di RaffaeleTrano_press
Locandina dell'EventoCassino: Un viaggio su un treno storico a vapore che rievoca la nascita della prima alta velocità italiana L' Associazione Apassiferrati organizza un viaggio da Cassino a Ceprano- Falvaterra (Fr), stazione di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno dei Borbone
letture: 4586
23 April 2019 di descartes
Premiazione della serataCassino: LADY CHEF si confrontano in CUCINA Evento organizzato dalla Associazione CUOCHI del GOLFO Official del Basso Lazio, il cui Presidente è lo Chef Gianluca Giornalista.
letture: 3422
04 April 2019 di descartes
Logo della Associazione ' Apassiferrati 'Cassino: Un viaggio su un treno storico a vapore che rievoca la nascita della prima alta velocità italiana L' Associazione Apassiferrati organizza un viaggio da Cassino a Ceprano- Falvaterra (Fr), stazione di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno Borbonico (1)
letture: 8727
12 March 2019 di descartes
LocandinaCassino: Cassino, Teatro Romano, la satira politica è di scena con gli attori del Cut La commedia "Per tutti gli dei" in programma a CassinoArte il 18 luglio
letture: 2606
17 July 2017 di simonilla
Cassino: Fusti di botulino, medicinali scaduti, scarti umani: c'è di tutto sotto le campagne di Cassino . Una vera e propria bomba ambientale che ha provocato tumori e inquinamento nella zona di Nocione. L'indagine coordinata dalla Procura di Cassino con la Guardia di Finanza
letture: 3648
14 May 2017 di zen
Particolare di CassinoCassino: PETRARCONE: "La villa comunale sarà la cornice del Festival Condivisioni"
letture: 3183
19 May 2016 di descartes
La copertina di Lazio Sud n. 8Cassino: Vita spericolata di Pietro Vittorelli, l'Abate dissipatore dell'8 per mille Così s'intitola un articolo di Anna Irene Cesarano nel fascicolo di Lazio Sud in edicola
letture: 3969
06 May 2016 di LGC
l'ex abate pietro vittorelliCassino: Da D'Onorio a Vittorelli, i misteri di Montecassino Abati mandati via prima del tempo, non era mai successo prima. Accuse a Vittorelli: soldi di 8 per mille spesi in droghe, viaggi di piacere e festini gay.
letture: 5202
12 November 2015 di mn
d'onorio e vittorelliCassino: Rubava i soldi della carità, sequestrati 500mila euro all'ex abate di Montecassino Pietro Vittorelli, il successore dell'arcivescovo D'Onorio in abbazia, accusato insieme al fratello. il mistero delle dimissioni e il ritorno in abiti civili. (7)
letture: 4606
11 November 2015 di mn








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Anche i farabutti sognano
letture: 1133
11 May 2022
La Sede del Municipio
A gente favz‚€™ s√≤ comm ‚€˜e scarrafun, nun fann paur ma schif
letture: 1438
02 May 2022
La Sede del Municipio
Seconda lettera aperta a S.E. il Prefetto di Latina Dott. Maurizio Falco (1)
letture: 1374
29 April 2022
I cugini Intrallazzo
La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1840
23 April 2022
I cugini Intrallazzo
La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1479
23 April 2022
La sede del Municipio di Ventotene
FIGLI E FIGLIASTRI
letture: 2624
17 April 2022
La caduta del muro di Benevento
letture: 2636
15 April 2022
La murena
‚€œLa murena allupata‚€
letture: 3051
10 April 2022
La murena
‚€œLa murena allupata‚€
letture: 2954
10 April 2022
Assegnato l‚€™OSCAR a Gerardo Santomauro
letture: 3241
09 April 2022