Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.651
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
Wednesday
18
May
S. Felice fr.
Compleanno di:
sex adiluca80
sex sgilly
nel 1921: Entra in commercio il cerotto, inventato da un impiegato della Johnson & Johnson.
dw

Home » News » Latina » Ventotene » “La murena allupata”
Sunday 10 April 2022
“La murena allupata”
letture: 2964
La murena
La murena
Ventotene: È un nome proprio di persona che significa “vincitore del popolo” In Italia ci sono 273.702 cittadini che lo portano e tutti questi, se cadono a mare, sono costretti a nuotare per restare a galla e non affogare. Un solo Nicola galleggia sempre e, modestamente, questo fenomeno è toccato a Ventotene ed è il nostro beneamato ingegnere Nicola Bosco, più conosciuto con l’appellativo “murena allupata “ .
Lui milita sotto qualsiasi bandiera al grido “con la Francia o con la Spagna basta che si magna” e la sua dedizione al potente di turno è totale e incondizionata. Se occorre un disciplinare tecnico per dare un “aiutino” a una ditta amica del signore di turno, lui è pronto a redigerlo. Se occorre fare una perizia per dichiarare una somma urgenza per favorire un affidamento diretto a qualche amico del potente, lui è disponibile. Se occorre un direttore dei lavori un pochettino “distratto” quando lavora una ditta amica del politico che comanda, lui è l’uomo adatto. Con questi sistemi da ben 25 anni accumula una miriadi di incarichi di ogni genere che spesso sono anche incompatibili tra loro, ma la fiducia del potente sulle sue ”utili abilità” è totale e lo fa preferire a qualunque altro professionista.
Su tutti i lavori pubblici fatti male e/o non fatti, che noi Ventotenesi subiamo da decenni, si rilevano le sue impronte digitali. Basti pensare all’illuminazione pubblica realizzata dal sindaco Vito Biondo che, grazie alla murena allupata , è stata compiuta con lampioncini da giardino privato e con cavi non interrati e che non è durata nemmeno un anno. Sempre il nostro Nicola ha progettato e diretto i lavori della nostra sala polivalente che oggi versa in uno stato pietoso causato dagli errori di progettazione e dai materiali di scarsa qualità e quantità utilizzati con buona pace dell’alto costo dell’opera. Nella bonifica del nostro Calanone, sotto la sua direzione, sono state violate tutte le direttive tecniche che avrebbero evitato la progressiva scomparsa dell’unica spiaggia di Ventotene. Senza parlare dell’appalto per il rifacimento delle facciate del nostro centro storico che, nonostante la valanga di fondi pubblici estorti alla Regione Lazio sulla base delle sue accurate stime, pochissime sono state rifatte e tutte quelle rifatte ora versano in condizioni peggiori di prima. Potremmo suonare questa musica per ore e ore ma riteniamo che basti girare sulla nostra amata isola con occhi appena un poco attenti e informarsi bene per rendersi conto come funziona la gestione dei fondi pubblici a Ventotene. Non è vero che ne arrivino pochi, ne arrivano a fiumi ma sono semplicemente spesi male per intascarsene la maggior parte illegalmente. In tutte queste opere lui è stato sempre presente al grido: magna tu che magno anch’io.
La sua specializzazione più rilevante non è l’ingegneria ma è la capacità di abbandonare il potente di turno, non riconoscerlo più e parlarne male, appena tre secondi dopo la sua caduta e contemporaneamente mettersi al servizio del nuovo senza se e senza ma. Dopo aver distrutto e diffamato l’Amministrazione Assenso, nel corso della quale si è arricchito, la nostra murena allupata , si è steso ai piedi di Gerardo Santomauro e di Pasquale Bernardo e per cinque anni ha firmato tutte le mascalzonate ordite dai due cugini Intrallazzo che hanno sperperato inutilmente tutti i fondi pubblici destinati alla nostra isola che, a differenza

di tutti gli altri Comuni italiani, non riesce mai a realizzare nulla di buono. Ma questa non è una maledizione è solo malaffare organizzato che, per durare tanto tempo, ha bisogno di specialisti del settore e la murena allupata è uno di questi e, quando si incontra con politici ingordi e senza scrupoli, offre il meglio di se stesso. Sembra che non abbia avuto presa con la Commissaria Prefettizia, ma forse per la ridotta reggenza e la mancanza di volontà di fare intrallazzi con fondi pubblici.
Da qualche giorno lo vediamo in giro a parlare male di Gerardo e di Pasquale nella consapevolezza che il loro tempo sia finito, mentre cerca di annusare l’aria per capire in anticipo chi sarà il nuovo potente a Ventotene per precedere tutti nell’adulazione e per essere pronto ad offrire i suoi servigi, confermando le sue riconosciute doti di servilismo e di galleggiamento.
Ci rivolgiamo al prossimo Sindaco, nella speranza che questa volta sia onesto, affinché tenga alla larga dalle opere pubbliche questa murena allupata !!!!, in modo che Ventotene finalmente possa diventare un Comune normale e vederne realizzata seriamente qualcuna

postato da: ventotenenotizie3  


 Ventotene: Anche i farabutti sognano
letture: 1144
11 May 2022 di ventotenenotizie3
La Sede del MunicipioVentotene: A gente favz’ sò comm ‘e scarrafun, nun fann paur ma schif
letture: 1448
02 May 2022 di ventotenenotizie3
La Sede del MunicipioVentotene: Seconda lettera aperta a S.E. il Prefetto di Latina Dott. Maurizio Falco (1)
letture: 1384
29 April 2022 di ventotenenotizie3
I cugini IntrallazzoVentotene: La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1852
23 April 2022 di ventotenenotizie3
La sede del Municipio di VentoteneVentotene: FIGLI E FIGLIASTRI
letture: 2635
17 April 2022 di ventotenenotizie3
 Ventotene: La caduta del muro di Benevento
letture: 2647
15 April 2022 di ventotenenotizie3
La murenaVentotene: “La murena allupata”
letture: 3061
10 April 2022 di ventotenenotizie3
 Ventotene: Assegnato l’OSCAR a Gerardo Santomauro Per il film “via da Ventotene”
letture: 3251
09 April 2022 di ventotenenotizie3
Chi vota a Ventotene l'amministrazione sfiduciata?Ventotene: Chi vota a Ventotene l'amministrazione sfiduciata? La sua gente
letture: 3728
03 April 2022 di ventotenenotizie3
 Ventotene: Lettera aperta a S.E. il Prefetto di Latina dott. Maurizio Falco
letture: 4176
31 March 2022 di ventotenenotizie3








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Anche i farabutti sognano
letture: 1144
11 May 2022
La Sede del Municipio
A gente favz’ sò comm ‘e scarrafun, nun fann paur ma schif
letture: 1448
02 May 2022
La Sede del Municipio
Seconda lettera aperta a S.E. il Prefetto di Latina Dott. Maurizio Falco (1)
letture: 1384
29 April 2022
I cugini Intrallazzo
La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1852
23 April 2022
I cugini Intrallazzo
La madre dei trafficanti è sempre incinta
letture: 1491
23 April 2022
La sede del Municipio di Ventotene
FIGLI E FIGLIASTRI
letture: 2635
17 April 2022
La caduta del muro di Benevento
letture: 2647
15 April 2022
La murena
“La murena allupataâ€
letture: 3061
10 April 2022
La murena
“La murena allupataâ€
letture: 2965
10 April 2022
Assegnato l’OSCAR a Gerardo Santomauro
letture: 3251
09 April 2022