Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 13729
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 6803
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 4747
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:93
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
06
luglio
S. Maria Goretti
Compleanno di:
sex aleabateruss...
sex miriam75
sex Supermarco
nel 1885: Louis Pasteur esegue la prima iniezione antirabbica, ad un ragazzo morso da un cane infetto
nel 1952: Per la prima volta una tappa del Tour de France si conclude in Italia,al Sestriere. A 72 km dal traguardo Fausto Coppi vola via. Lo spagnolo Ruiz arriva secondo 7' dopo il Campionissimo.
dw

Home » News » Lazio » Non c'è più tempo, #Reddito su...
lunedì 01 giugno 2020
Non c'è più tempo, #Reddito subito per tutti!
letture: 3306
Lazio: Venerdì 29, a Roma, al Ministero dell'Economia e della Finanza si è svolto il presidio per rivendicare un reddito di base per tutti e per tutte, sulla base del documento elaborato dai promotori della rete per il "Reddito di quarantena nel Lazio". La giornata di lotta, malgrado sia stata funestata dal maltempo non si è fermata, ma si è svolta con la presenza di molte associazioni, reti, sostenitori del reddito di base e naturalmente di Rifondazione Comunista.
Venerdì 29, a Roma, al Ministero dell'Economia e della Finanza si è svolto il presidio per rivendicare un reddito di base per tutti e per tutte, sulla base del documento elaborato dai promotori della rete per il "Reddito di quarantena nel Lazio". La giornata di lotta, malgrado sia stata funestata dal maltempo non si è fermata, ma si è svolta con la presenza di molte associazioni, reti, sostenitori del reddito di base e naturalmente di Rifondazione Comunista.

"Nessuno resterà indietro, nessuno verrà lasciato solo" per mesi il Governo ci ha martellato con queste frasi ad ogni conferenza stampa. Tuttavia i soldi previsti dai decreti, che dovevano risolvere i problemi economici dei lavoratori e dei senza lavoro, ancora oggi stentano ad arrivare ai molti che ne hanno bisogno. Mentre per le multinazionali, i padroni e le imprese dai grandi fatturati i soldi sono arrivati subito senza porre condizioni e verificarne l'effettiva necessità. Tanto che l'IRAP è stata eliminata di netto sia per chi ha dovuto chiudere sia per le aziende che hanno continuato a lavorare, e quindi a guadagnare, anche nel corso del Lockdown.

Al centro della piattaforma di convocazione dell'iniziativa la richiesta di un superamento dello spezzatino di interventi governativi, che prevedono pochi soldi per le persone, in ritardo, per poco tempo, ed a volte in modi umilianti e la forte richiesta di una misura di welfare universale, individuale, senza condizioni di esclusione, che possa essere richiesto da tutte e tutti coloro che per qualsiasi motivo si ritrovino senza reddito.

Gli interventi dei partecipanti che si sono succeduti sotto al MEF non solo hanno denunciato l'inadeguatezza degli interventi presi fino ad ora dal governo, ma hanno mostrato una nuova maturità sociale. Esprimendo la consapevolezza dell'insufficienza di ogni soggetto, rinchiuso nell'ambito del proprio particolare ambito di intervento, nel poter fornire risposte efficaci e della necessità di costruire una rete, una coalizione tra tutte le realtà sociali. Perchè non vi è soluzione possibile che non tenga insieme:il diritto al reddito, con il diritto all'abitare, quello ai servizi essenziali, alla regolarizzazione dei migranti, alla tutela dei lavoratori dipendenti, a termine, indipendenti, esternalizzati, in affitto, autonomi, atipici, intermittenti, precari, in nero e a chi il lavoro vorrebbe averlo.

È giunta l'ora di intervenire con forza sui meccanismi che generano le povertà è giunta l'ora di attivarsi affinché veramente nessuno, più, resti indietro. Il presidio è stato un primo momento dei questa lotta, che proseguirà e che deve allargarsi anche ad altre realtà che nel corso di questi mesi sono intervenute nel prendersi cura di quanti sono stati e sono in difficoltà con azioni di sostegno autorganizzato. È Proprio da questa autorganizzazione, che può crescere quella coalizione sociale in grado di sviluppare una massa critica in grado di farsi ascoltare e di indirizzare le scelte delle istituzioni. Non c'è più tempo! Per le vostre misure insufficienti, si è detto al Governo nel presidio. Il tempo è ora! Risponde il Partito della Rifondazione Comunista che a partire dal tema del "Reddito per tuttie" e dove prendere le risorse, ha lanciando la sua campagna sociale. Indicando ai lavoratori che i soldi ci sono. Bisogna farseli dare dalla Banca Centrale Europea, nel modo in cui nella crisi economica del 2008 furono dati alle banche e bisogna prenderli dalle tasche di padroni con una Tassazione Patrimoniale.
Marco Bizzoni
Referente Lavoro PRC Lazio

postato da: SalvatoreFagiolo  


Lazio: PRC Lazio - "La Regione intervenga affinché le banche eroghino l'anticipo della Cassa Integrazione". (1)
letture: 1367
28 marzo 2020 di SalvatoreFagiolo
OspedaleLazio: Sanità ed ospedali romani chiusi tra sinistra e destra
letture: 1966
17 marzo 2020 di nessuna
 Lazio: Il Diritto di Citazione e la Censura dei giornalisti. Il Commento di Antonio Giangrande.
letture: 2841
13 novembre 2019 di CONTROMAFIE
 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 2040
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2723
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1711
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 2011
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1920
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 2255
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 2147
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
I lavoratori Farmacap chiedono un incontro, ma la giunta di Roma Capitale evapora.
letture: 796
26 giugno 2020
Non c'è più tempo, #Reddito subito per tutti!
letture: 3307
01 giugno 2020
#PRC #Roma: il #Comune intervenga con aiuti veri a chi è in difficoltà.
letture: 2517
18 maggio 2020
Bizzoni (PRC-SeLazio) - La morte sul lavoro non è mai un incidente.
letture: 2285
06 maggio 2020
PRC-SE Lazio) Sciopero AMA. La Sindaca Raggi consenta ai lavoratori di poter lavorare in sicurezza
letture: 1927
16 aprile 2020
PRC Lazio - "La Regione intervenga affinché le banche eroghino l'anticipo della Cassa Integrazione". (1)
letture: 1367
28 marzo 2020
PRC
Zingaretti intervenga per una conclusione positiva dello sciopero dei facchini della Peroni
letture: 1898
02 marzo 2020
REGIONALI: centrodestra o centrosinistra vincono comunque i padroni (2)
letture: 2684
28 gennaio 2020
Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due
letture: 2040
07 ottobre 2019
PRC LAZIO, Malgrado le chiacchiere delle istituzioni nel Lazio si continua a morire sul lavoro.
letture: 1533
01 ottobre 2019