Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 16712
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 9786
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 7707
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 1876
07/08 Priverno: "Emozioni" con Gianmarco Caroccia e Mogol al Parco Archeologico di Priverno
letture: 1669
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 957
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:370
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
04
agosto
S. Giovanni M. Vianney
nel 1956: Viene pubblicato "Hound dog" il nuovo disco di Elvis Presley.
nel 1978: A Brescia una donna supera per la prima volta al mondo i 2 metri nel salto in alto:è Sara Simeoni,che vincerà 3 medaglie alle olimpiadi(1 oro,2 argenti).
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Fase 2: No alle spiagge solo p...
venerdì 17 aprile 2020
Fase 2: No alle spiagge solo per i ricchi.
Servono contenimento dei prezzi e tutela dei lavoratori.
letture: 2256
Partito Comunista
Partito Comunista
Gaeta: Apprendiamo delle proposte del Sindaco Mitrano riguardo alle modalità con cui dovrebbe aprirsi la stagione turistica estiva presso la città di Gaeta. Nell'intervista rilasciata a Fanpage si parla di distanziamento degli ombrelloni, non meglio specificate "sentinelle" a tutela delle regole di sicurezza, contatori per limitare gli ingressi alle spiagge libere, misure di sicurezza simili per i grandi alberghi. Ancora una volta Mitrano conferma la propria spiccata coscienza di classe elaborando una proposta attenta esclusivamente a favorire la rapida ripresa dei profitti della casta degli imprenditori balneari e di categorie affini, ben rappresentate all'interno della compagine di governo, dimenticandosi completamente dei lavoratori stagionali e delle classi popolari. Nella dubbia ipotesi che le condizioni epidemiologiche consentano l'inizio della stagione balneare le misure adottate produrrebbero sicuramente un ulteriore notevole incremento dei costi già esosi a carico dell'utenza, tra attrezzature da spiaggia, parcheggi, cabine e altro. E' una semplicissima legge di mercato a determinarlo a causa della diminuzione dell'offerta generata dal distanziamento. Questo effetto andrebbe a colpire numerosi cittadini, il cui numero purtroppo aumenta a dismisura in un momento di difficoltà economica come questo, per i quali i prezzi risulteranno assolutamente non accessibili. I meno facoltosi dovranno riversarsi nei tratti sempre più esigui di spiaggia libera in un numero limitato e contingentato. Non si capisce esattamente inoltre come questo controllo dovrebbe avvenire, tantomeno come dovrebbe essere efficace la sorveglianza su questi tratti di spiaggia libera. Si delinea uno scenario di facoltosi che spenderanno cifre ingenti per passare una serena vacanza in sicurezza con a pochi metri i meno abbienti in una terra di nessuno, costretti a rischiare la propria salute per qualche ora di mare. Per riuscire quantomeno a limitare questo effetto sarebbe bastato pensare ad iniziative che calmierassero i prezzi e le tariffe dei servizi balneari anche facendo leva su accordi specifici con gli operatori del settore. Il fatto che l'Amministrazione non sembri nemmeno porsi il problema di contenere l'inevitabile aumento dei prezzi rivela tanto della sua natura ma resta nostro dovere chiedere che si ponga immediatamente rimedio a questa intollerabile mancanza. Nello stesso momento in cui ci si riempie la bocca di parole come "sostegno" e "solidarietà" per chi è in difficoltà non si ha nessuna cura di garantire a migliaia di cittadini la fruizione di un bene di tutti come il mare. Se in passato fosse stata accolta la nostra proposta di affidare diversi servizi turistici ad un'azienda speciale pubblica non si porrebbe ora il problema di un intervento esterno per limitare l'aumento dei prezzi, il quale si attesterebbe anche in circostanze normali su tariffe più accessibili. Allo stesso modo non si porrebbero le legittime preoccupazioni per le norme a tutela della salute dei dipendenti che il privato è solitamente riottoso ad applicare per contenere i costi e massimizzare i guadagni, o per il rischio concreto di un ulteriore peggioramento delle già scandalose condizioni lavorative e salariali. Il pericolo che ad essere colpiti maggiormente siano i lavoratori stagionali sui quali si intenda riversare ancora una volta il prezzo della crisi è altissimo, anche attraverso ulteriori violazioni delle regole contrattuali e demansionamenti. Un inasprimento favorito dal meccanismo perverso di chi, alla luce del prevedibile calo occupazionale, ricatterà ora più che mai chi lavora additandolo come fortunato e pertanto ingrato se osa lamentarsi o protestare. Del resto è oggettivamente difficile aspettarsi che quest' Amministrazione si preoccupi delle condizioni degli stagionali occupati, come non si è preoccupata minimamente di quelle dei tanti stagionali che sono rimasti o rimarranno a casa senza reddito, non recependo nemmeno la proposta di un contributo comunale a loro sostegno.


PARTITO COMUNISTA - SEZIONE "MARIANO MANDOLESI"- GAETA

di: Benedetto Crocco


la copertina del libroGaeta: "Viaggio nel tempo nel quartiere la Piaia - II volume" curato dall'Ass. Golfo Eventi Riportiamo l''intervento di Milena Mannucci che risulta essere una vera e propria recensione al prezioso lavoro di studio e approfondimento dei vari autori
letture: 115
04 agosto 2020 di Sandra Cervone
PARTITO COMUNISTAGaeta: Il Partito Comunista denuncia la chiusura del tratto davanti la sede della Capitaneria. FATTO GRAVE. CHIEDIAMO INTERVENTI A TUTELA DELLA CITTA'
letture: 462
31 luglio 2020 di Benedetto Crocco
PARTITO COMUNISTAGaeta: Spiagge libere interdette. Fatto gravissimo, esigiamo risposte.
letture: 1500
21 luglio 2020 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: Area ex stazione: uno sfregio siglato PD, Forza Italia, Lega e FdI. Sempre uniti se c'è da banchettare. (1)
letture: 3084
07 luglio 2020 di Benedetto Crocco
Gaeta: Destini Sincronici: Amelia Rosselli e Rocco Scotellaro opera di Carmen Moscariello Giuseppe Baldassarre parla dell'opera della Poetessa Carmen Moscariello. L'opera è stata presentata a a Firenze, alla Casa di Dante. per iniziativa di Pianeta Poesia, l'opera dellaMoscariello
letture: 4551
22 giugno 2020 di computer
Le parole che non ti ho detto...Gaeta: Quelle lettere contro la solitudine Un invito gratuito alla scrittura che ha centrato gli obiettivi
letture: 3530
19 giugno 2020 di Sandra Cervone
Partito ComunistaGaeta: Caos spiagge: aumento prezzi, mancanza di sicurezza, lavoro a rischio.
letture: 4074
09 giugno 2020 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: 2 Giugno - La Repubblica ai Lavoratori. Una grande manifestazione nazionale. MARTEDÌ 2 GIUGNO h 11 - 13. A ROMA in PIAZZA SAN SILVESTRO e IN TUTTE LE REGIONI D'ITALIA
letture: 3505
31 maggio 2020 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: Rifiuti e non solo: il PC rilancia la petizione per una gestione pubblica.
letture: 3222
28 maggio 2020 di Benedetto Crocco
La vista dei pini da campi da tennis in Gaeta medievaleGaeta: Disboscamento a Gaeta Continua l'opera dell'amministrazione comunale nell'abbattimento dei pini.
letture: 3631
23 maggio 2020 di enrico90








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
PARTITO COMUNISTA
Il Partito Comunista denuncia la chiusura del tratto davanti la sede della Capitaneria.
letture: 462
31 luglio 2020
PARTITO COMUNISTA
Spiagge libere interdette. Fatto gravissimo, esigiamo risposte.
letture: 1500
21 luglio 2020
Partito Comunista
Area ex stazione: uno sfregio siglato PD, Forza Italia, Lega e FdI. (1)
letture: 3084
07 luglio 2020
Partito Comunista
Caos spiagge: aumento prezzi, mancanza di sicurezza, lavoro a rischio.
letture: 4074
09 giugno 2020
Partito Comunista
2 Giugno - La Repubblica ai Lavoratori. Una grande manifestazione nazionale.
letture: 3505
31 maggio 2020
Partito Comunista
Rifiuti e non solo: il PC rilancia la petizione per una gestione pubblica.
letture: 3222
28 maggio 2020
PARTITO COMUNISTA
Covid-19 e spiagge: proposta per gestione pubblica degli arenili liberi.
letture: 3028
11 maggio 2020
Cosimino Mitrano
Sostegno a lavoratori e piccole attività? No, sprechi e sentinelle.
letture: 2659
02 maggio 2020
Partito Comunista
Cassaintegrazione Acqualatina: bilanci sistemati sulla pelle dei lavoratori e con soldi pubblici.
letture: 2603
29 aprile 2020
Partito Comunista
Piccole attività: abbattere subito tasse comunali e canoni d'affitto.
letture: 2348
24 aprile 2020