Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10001
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7628
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7532
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 1989
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.589
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
17
settembre
S. Roberto Bellarmino
Compleanno di:
sex LucaMarchi
sex micione
nel 1931: La RCA Victor effettua una dimostrazione di un nuovo sistema per la registrazione musicale su vinile. Si chiama Long Playing, la,5,re durata di registrazione è garantita da un nuovo sistema di disposizione dei solchi e da una minore rotazione del supporto, che passa da 78 a 33 giri e 1/3 per ogni minuto.
nel 2000: Domenico Fioravanti vince i 100 rana a Sydney: è il primo oro azzurro nella storia delle Olimpiadi. Un trionfo con il record dei Giochi: 1'00"46.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Premio per la Legalità contro ...
domenica 01 settembre 2019
Premio per la Legalità contro le mafie (VII Edizione)
Vinicio Capossela come Bob Dylan
letture: 2913
Gaeta: Motivazione dell'assegnazione del Premio contro le mafie a Vinicio Capossela
Di Carmen Moscariello

Premio per la Legalità contro le mafie
Motivazione per il Premio a Vinicio Capossela
La Giuria del Premio Tulliola- Renato Filippelli , l'associazione culturale "Tulliola" e la sua Presidente, poetessa Carmen Moscariello hanno deciso di attribuire il Premio per la Legalità contro le mafie (VII edizione) all'Artista Vinicio Capossela .
La decisione nasce dalla convinzione che se si vuole liberare il mondo dalle mafie non bastano i bravi magistrati e le Forze dell'ordine, se non sono coadiuvati dai cultori dell'anima.
Abbiamo ritenuto che Vinicio Capossela sia un poeta, un cantore, un filosofo in grado di interpretare questa nostra convinzione: non si distruggono le mafie senza un'educazione al Bello e la presa di coscienza del male .
Ebbene, la letteratura musicologica di Capossela è un mezzo importante per questo scopo. La vastità dei suoi fini che sfrigolano dai delicati versi (sempre nei suoi capolavori note e metrica si confondono e si nutrono scambievolmente, oltrepassando ogni canone istituzionale) alla "Ballata per uomini e porci" un' esplosione di denunzia contro la decadenza morale e sociale, contro l'orrido provocato dalle paure bene instillate, e la malinconia che travolge la vita nella nebbia, che fa perdere la strada e rincorrere l'ossessione di chi siamo, cosa vogliamo, dove andiamo, perché andiamo? Perché i cani hanno abbaiato alla luna e le finestre e i portoni delle case restano chiusi a custodire la polvere e il canto della civetta spia i misteri della vita e della morte?. Una danza in catene che sfocia nell'urlo di tutti gli animali, dei quali ognuno di essi è una particella del nostro essere. Aver scelto questo artista, non è stato perché è mio compaesano irpino (lui di Calitri, io di Montella) . Mi sono avvicinato per la prima volta alla sua arte con il suo "Modì" un inno all'amore e alla morte scritto per Modigliani e Jeanne Hébuterne. Un delicato iato sui tetti dei colombi che pigolano al giorno e alla luna, le sue note hanno arato il ricordo e ci hanno restituito il candore dell'arte nell'amore.
I ritmi sono spinti al limite anche dalla tecnica strumentale, che ha davvero aperto strade mai percorse finora che con la loro forza propulsiva mettono nel cuore un desiderio di rinnovamento del mondo. Sentirlo suonare la sua chitarra è un'esperienza di forza, un cielo di rinnovamento il tremore dei terremoti irpini: tutto nelle sue mani , nella sua arte.
L'aspetto poetico, strumentale, filosofico trova ampia eco in quello sociale, nei silenzi, nei vicoli di Calitri che stillano suoni , canzoni e morte.
La ricerca delle periferie, (Canzoni della Cupa), la compagnia degli ultimi,( i sette dell'apocalisse) animano un primitivismo che si nutre della lezione dei più grandi : Modigliani, (Modì-(1991); e nell'ultima opera che predilige la ballata , troviamo testi di delicata umanità e nel contempo struggenti, dedicati a San Francesco (Perfetta letizia ) , ai fratelli Grimm, a Oscar Wilde, (Ballata dal carcere di Reading), che si accompagnano a testi con prevalenti suoni graffianti della licantropia, il lupo con la sua rabbia da sfogare . Lopera sua si muove sempre da orizzonti lontani eppure vicinissimi, sono quegli orizzonti che solo il poeta può decifrare.
Nei suoi capolavori non vi è mai netta demarcazione tra poesia, musica, letteratura, filosofia , sociologia ed epoche storiche: sceglie i suoi personaggi dove la sua empatia approda e qui veleggia sicuro entrando fino in fondo all'anima dei personaggi che ha scelto di musicare e raccontare.
Per tutti questi motivi abbiamo deciso di premiarlo, poiché la sua musica indica la strada maestra per un vivere lontani dalla disperazione e da qualsiasi male. Lo abbiamo anche premiato per le sue acute capacità di saper leggere nelle cause del dolore e della perdizione, nelle opere emerge forte il suo talento .Questo artista poliedrico, i cui repertori ci inducono a credere che l'opera sua magnifica, possa aiutare l'uomo a penetrare l'autentica bellezza e grandezza dell'universo. Lo sentiamo per tutto questo molto vicino a Rocco Scotellaro, in più rispetto al grande poeta egli possiede la musica, in comune hanno l'amore per la natura e per la sorte dell'uomo. In questo senso lo riteniamo grande Maestro nella lotta alle mafie , nella sua musica la stessa licantropia e l'orrore per il lupo mannaro può tradursi in desiderio del cambiamento di rinnovamento, di rinascita.
La Presidente del Premio
Carmen Moscariello


Scriveremo, per quanto ci è possibile , le motivazioni del premio anche per gli altri concorrenti. Per Vinicio Caposella ci è sembrato necessario chiarire le motivazioni per l'assegnazione del" Premio per la Legalità contro le mafie." Abbiamo finora premiato solo i grandi uomini di Giustizia (Federico Cafiero De Rhao, Franco Roberti e gli altri) che hanno lottato e lottano contro le mafie, ma ci siamo convinti che il loro eroismo non basta se non si tenta di modificare le coscienze e trovare dei"miti" che ci affratellino, ci uniscano nel bene.

postato da: computer  


Presentazione libroGaeta: Presentazione libro: Gesù IO SONO Il viaggio esistenziale di quattro amici
letture: 32
17 settembre 2019 di DavideMalaguarnera
IpataGaeta: BIZANTINISMI
letture: 932
11 settembre 2019 di Kocis
Presentazione Libro: Gesù IO SONO...Gaeta: Gesù IO SONO Il viaggio esistenziale di quattro amici
letture: 1003
09 settembre 2019 di DavideMalaguarnera
Gaeta: L'ultimo buncker Premio per la Legalità contro le mafie- Premio Tulliola Renato Filippelli
letture: 1989
08 settembre 2019 di computer
così parlò Gaetanino..Gaeta: DICIAMO LA VERITA'
letture: 1459
05 settembre 2019 di Kocis
ZINGUESTELLEGaeta: COMME MME PESA 'STA CAPA, NEH ! .
letture: 2548
25 agosto 2019 di Kocis
Partito ComunistaGaeta: Medici di Famiglia e PPI sotto attacco. Le politiche liberiste e la faccia tosta di Mitrano (1)
letture: 1983
25 agosto 2019 di Benedetto Crocco
-Gaeta: IL MITILICOLTORE _
letture: 2264
24 agosto 2019 di Kocis
Partito ComunistaGaeta: Sfruttamento stagionale, appello del Partito Comunista rivolto ai lavoratori.
letture: 2793
09 agosto 2019 di Benedetto Crocco
 Gaeta: ...NON NE AZZECCA UNA...
letture: 2790
09 agosto 2019 di addettostampo








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Indelebile come un tatuaggio
letture: 511
11 settembre 2019
L'ultimo buncker
letture: 1989
08 settembre 2019
Premio per la Legalità contro le mafie (VII Edizione)
letture: 2914
01 settembre 2019
Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7532
21 luglio 2019
Premio mondiale "Tulliola- Renato Filippelli
letture: 4253
06 luglio 2019
Annuale congresso Biogen ad Ariano Irpino.
letture: 1396
19 ottobre 2018
Obiettivi e finalità del Premio "Tulliola-Renato Filippelli" XXV Edizione
letture: 1789
19 ottobre 2018
Bando Premio "Tulliola Renato Filippelli" 2018-19
letture: 2691
07 ottobre 2018
Premio "Tulliola Renato Filippelli" XXIV Edizione
letture: 3688
08 ottobre 2017
La poesia di Carmen Moscariello di Giuseppe Iuliano
letture: 2005
28 maggio 2017