Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/11 al 06/01 Roma: Corrado Cagli in mostra a Roma
letture: 1278
dal 13/11 al 19/11 Spettacoli e Cultura: Padiglione Europa
letture: 835
16/11 Formia: Secondo appuntamento per la settima stagione di Confronti
letture: 1196
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 4589
24/11 Formia: Le Vie di Bacco 2019
letture: 17
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.601
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
14
novembre
S. Montano
Compleanno di:
sex skorpio61g
nel 1969: Decolla con destinazione luna, l'Apollo 12.
nel 1973: A 4 minuti dalla fine, Fabio Capello segna il gol della vittoria contro l'Inghilterra. Per la prima volta nella storia l'Italia espugna Wembley.
nel 1994: Entra in funzione il tunnel ferroviario che unisce l'Inghilterra alla Francia, sotto la Manica.
dw

Home » News » Latina » Minturno » Minturno, di tutto e di più .....
venerdì 30 agosto 2019
Minturno, di tutto e di più ...
Bellezze naturali da togliere il fiato ma un degrado ambientale che ...
letture: 2517
Il generale Umberto Nobile, per anni ospite di questo paese.
Il generale Umberto Nobile, per anni ospite di questo paese.
Minturno: Minturno e le sue cinque frazioni - due sul mare, Scauri e Marina di Minturno, e tre in collina ovvero Tremensuoli, Tufo, S.Maria Infante e Tufo- sono, checché se ne dica, la vera perla del Golfo di Gaeta.
Quello di Minturno e della sua piana, ancorché violentato e snaturato della sua suggestiva ed unica bellezza originaria, è un territorio unico e per clima e per bellezze naturali e per patrimonio archeologico.
Un patrimonio archeologico, ed alludo in particolar modo all'antica Minturnae ed all'ancor più vetusta Pirae, portato alla luce solo in minima parte.
Detto ciò e dopo aver ricordato a coloro che hanno la mia vetusta età la bellezza ormai perduta di una duna mediterranea che non aveva eguali, e mi si smentisca, in tutta la penisola italiota, e lo splendore paesaggistico di luoghi come il Monte d'Oro ed il Monte d'Argento, in buona parte sacrificati alle mire speculative di costruttori da strapazzo e di guitti di normale livello ma esaltati ed adorati manco fossero santi o madonne in grado di dispensare miracoli a semplice richiesta verbale, ora questo paese, con una spiaggia ridotta ai minima termini e vittima di un ripascimento "criminale" - mi spieghino, in particolare, gli aedi distributori di generi alimentari che fine ha fatto la famosa sabbia fine e dorata di cui una volta era dotata la ancor lunga lingua di sabbia che si estende per oltre quattro chilometri dalle falde del Monte d'Oro a quelle del Monte d'Argento - rischia di sprofondare in una sorta di foiba senza fondo per causa, soprattutto, dei suoi stessi ingrati figli e di ospiti sempre più provenienti dalle zone più degradate della ex "Campania felix".
Un paese, soprattutto relativamente alla piana baciata un tempo da acque cristalline e pulite che gravavano su un fondale ove la posidonia, una pianta marina ormai rarissima e non un alga, la faceva da padrona dando rifugio ad ippocampi, stelle marine giganti, oloturie e lepri di mare.
Presso gli scogli poi, dove patelle e cozze erano merce rara per ovvii motivi di "non inquinamento", si aggiravano centinaia di granchi pelosi, i cosiddetti "papini", le cui femmine, quando erano piene di uova dal colore arancione, costituivano un cibo prelibatissimo.
E che dire dell'insalata di mare, una alga verdissima e dolce, che veniva usata per la preparazione di gustose frittelle?
E che dire della rarissima alga corallina che veniva usata per preparare decotti utili a curare le affezioni intestinali?
E mi fermo qua perchè, miei dodici lettori, mi sta aggreddendo il magone e calde lagrime iniziano a scivolare sulle mie guance ormai stanche anche se non ancora, malgrado l'avanzata età, non ancora abbastanza rugose.
Dimenticavo: voi giovanotti di belle speranze avete mai visto o sentito parlare dello scarabeo stercoraro, animale sacro per gli antichi egizi, che in centinaia di esemplari si arrampicavano sulle dune per nascondere le loro palline di sterco animale all'interno delle quali avevano deposto le loro uovo.
E, per finire, della rarissima palma nana, ormai praticamente estinta sulle coste italiote, ne vogliamo parlare?
E siamo ad oggi, vittime di un turismo burino e cafone che si pasce di acque marine gratificate dalla famosa ... fioritura algale. Di un turismo cafone e burino, fatte salve persone splendide che pure vi sono, che gode e si lamenta, a secondo delle esigenze, di un paese destinato a diventare un'immensa RSA che affoga nell'immondizia malgrado l'amministrazione più efficiente degli ultimi decenni stia tentando disperatamente di metterci una toppa.
E la chiudo qua anche perchè sto vivendo, a causa del mio carattere polemico e di merda proprio di un bipolare certificato quale sono, un periodo difficilissimo e la mia stessa esistenza non è più degna, a mio parere, di essere più vissuta.
Marta, se esiste quel mondo in cui non credo, chiamami a te.

di: Michele Ciorra


DiavolagnoloMinturno: Il giornalismo e la scrittura nel sangue Fanno parte, purtroppo o per fortuna, del mio DNA. (1)
letture: 2043
13 ottobre 2019 di Michele Ciorra
Diavolagnelo michelciorrescoMinturno: Minturno e la pista ciclabile Pista sì, pista no. (1)
letture: 2067
09 ottobre 2019 di Michele Ciorra
Diavolagnolo, di Luigi Mausoli e Lara ArtoneMinturno: Avviso ai naviganti Comunicato ai miei contatti Facebook. (1)
letture: 1677
03 ottobre 2019 di Michele Ciorra
Minturno: Don Cristoforo Adriano vicario della forania di Minturno? A poche ore dalla nomina il suo nome figura come il più papabile all'incarico.Succede al don Simone Di Vito, figura della Chiesa vicina ai più deboli
letture: 1550
02 ottobre 2019 di Flaminio
MichelagnoloMinturno: Una vicenda dai risvolti kafkiani Ecco quanto mi è accaduto ieri a Scauri. (2)
letture: 1662
01 ottobre 2019 di Michele Ciorra
Minturno: Roberto Passeretta campione europeo con la nazionale italiana macellai Il giovane operatore di Traetto, degno figlio d'arte, trionfa ad Augusta nel campionato europeo per macellai. Nel 2020 parteciperà a quello mondiale negli USA (1)
letture: 1688
25 settembre 2019 di Flaminio
Sono meMinturno: Gli "onesti" italioti ed i "furbi" cinesini di Scauri Cronaca di un vero accadimento.
letture: 2527
08 settembre 2019 di Michele Ciorra
Miciomicio. Caricatura dell'amico Mausoli.Minturno: Scauri, l'estate sta finendo Finalmente, non se ne poteva più.
letture: 2383
07 settembre 2019 di Michele Ciorra
Questo sono meMinturno: Panta rei os potamos Tutto scorre come un fiume.
letture: 2299
05 settembre 2019 di Michele Ciorra
MiciomicioMinturno: Scauri - Minturno, l'estate sta finendo o ... quasi e ... vivaddio! Un'altra stagione estiva semifallimentare.
letture: 2279
01 settembre 2019 di Michele Ciorra








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Diavolagnolo
Il giornalismo e la scrittura nel sangue (1)
letture: 2043
13 ottobre 2019
Diavolagnelo michelciorresco
Minturno e la pista ciclabile (1)
letture: 2067
09 ottobre 2019
Diavolagnolo, di Luigi Mausoli e Lara Artone
Avviso ai naviganti (1)
letture: 1677
03 ottobre 2019
Michelagnolo
Una vicenda dai risvolti kafkiani (2)
letture: 1662
01 ottobre 2019
Michelagnolo
Rieccomi
letture: 1456
01 ottobre 2019
Sono me
Gli "onesti" italioti ed i "furbi" cinesini di Scauri
letture: 2527
08 settembre 2019
Miciomicio. Caricatura dell'amico Mausoli.
Scauri, l'estate sta finendo
letture: 2383
07 settembre 2019
Questo sono me
Panta rei os potamos
letture: 2299
05 settembre 2019
Miciomicio
Scauri - Minturno, l'estate sta finendo o ... quasi e ... vivaddio!
letture: 2279
01 settembre 2019
Il generale Umberto Nobile, per anni ospite di questo paese.
Minturno, di tutto e di più ...
letture: 2518
30 agosto 2019