Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 13741
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 6815
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 4759
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:92
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
06
luglio
S. Maria Goretti
Compleanno di:
sex aleabateruss...
sex miriam75
sex Supermarco
nel 1885: Louis Pasteur esegue la prima iniezione antirabbica, ad un ragazzo morso da un cane infetto
nel 1952: Per la prima volta una tappa del Tour de France si conclude in Italia,al Sestriere. A 72 km dal traguardo Fausto Coppi vola via. Lo spagnolo Ruiz arriva secondo 7' dopo il Campionissimo.
dw

Home » News » Latina » Latina » Minori e tossicodipendenze: se...
martedì 27 novembre 2018
Minori e tossicodipendenze: se ne è parlato al "San Benedetto" di Borgo Piave
Presenti all'incontro, uomini di governo, politici, giudici, forze dell'ordine, avvocati, docenti e studenti.
letture: 1741
Latina: LATINA - "Interveniamo prima che finiscano in balia degli spacciatori": questo il tema alla base del convegno tenutosi nell'auditorium dell'Istituto "San Benedetto" di Borgo Piave e organizzato dalla Fidapa- Sezione di Latina-Sermoneta. Preoccupiamoci dell'"assenza di normativa legislativa sull'accertamento e trattamento sanitario obbligatorio per minori tossicodipendenti e alcolisti al fine di un preventivo recupero": questo l'obiettivo finale dei lavori aperti dal saluto della presidente della sezione Fidapa Anna Maria Cimarelli e della vice presidente del distretto centro Concetta Di Palo. Successivamente sono intervenuti l'avvocato Maria Antonietta Cestra, che ha introdotto il tema del convegno, il dirigente scolastico del "San Benedetto", prof. Vincenzo Lifranchi, l'onorevole Francesco Zicchieri, vicepresidente del gruppo della Lega alla Camera dei Deputati, la presidente del Tribunale di Latina Caterina Chiaravallotti, il comandante della polizia municipale di Cori, Mariella Di Prospero, la responsabile territoriale dello sportello istituzionale di ascolto minori e famiglia del garante della Regione Lazio, Monica Sansoni, la specialista in psicologia clinica e giudiziaria Antonella Spacca. "Nel suo intervento -si legge nella nota diramata dal prof. Giovanni Stravato, responsabile per la Comunicazione del "San Benedetto"- l'avvocato Cestra ha sottolineato come i minori che si trovano in condizione di tossicodipendenza finiscano spesso in balia degli spacciatori, senza che si possa fare nulla per dare loro aiuto. Non possiamo continuare a voltarci dall'altra parte davanti a casi come quelli della ragazza di Cisterna uccisa a Roma, non per reprimere ma per salvarli". Il dirigente Lifranchi ha espresso il suo punto di vista di uomo di scuola: "A volte la scuola è testimone impotente di tragedie come quella di Desirée, che è stata iscritta a Cisterna, poi al San Benedetto, e infine al Liceo Artistico, prima che scolasticamente se ne perdessero la tracce e ne risentissimo parlare così tragicamente. Ma accanto a questi casi, che purtroppo finiscono in tragedia, fortunatamente ve ne sono tanti altri in cui la scuola può intervenire con successo grazie all'impegno di docenti ed operatori che non si voltano dall'altra parte". A sua volta la presidente del Tribunale di Latina Chiaravallotti ha lanciato un appello agli studenti: "Non fate la spia, però parlate, confidatevi con i professori perché questo vi può salvare". Di taglio sociale l'intervento dell'onorevole Zicchieri: "Come tanti ragazzi ho vissuto l'esperienza dei gruppi giovanili - ha detto - e purtroppo diversi miei compagni di viaggio sono finiti nel tunnel della droga. Alcuni si sono rialzati perché hanno trovato accanto a loro persone che li hanno aiutati: la famiglia i professori, noi stessi amici. Altri invece non sono riusciti ad uscirne, perché non hanno trovato le persone giuste. Molto possono fare i coetanei. Sappiate essere leader positivi - ha esortato - non voltatevi mai dall'altra parte". A conclusione del convegno, l'avvocato Cestra ha lanciato la proposta di un tavolo di cui facciano parte, insieme all'onorevole Zicchieri e alla Fidapa, l'Ordine degli avvocati e i rappresentanti del mondo della scuola, per scrivere una proposta di legge sull'introduzione del trattamento sanitario obbligatorio nei casi di tossicodipendenza o di alcolismo dei minori. Non per reprimere ma per salvarli.


LATINA - "Interveniamo prima che finiscano in balia degli spacciatori": questo il tema alla base del convegno tenutosi nell'auditorium dell'Istituto "San Benedetto" di Borgo Piave e organizzato dalla Fidapa- Sezione di Latina-Sermoneta. Preoccupiamoci dell'"assenza di normativa legislativa sull'accertamento e trattamento sanitario obbligatorio per minori tossicodipendenti e alcolisti al fine di un preventivo recupero": questo l'obiettivo finale dei lavori aperti dal saluto della presidente della sezione Fidapa Anna Maria Cimarelli e della vice presidente del distretto centro Concetta Di Palo. Successivamente sono intervenuti l'avvocato Maria Antonietta Cestra, che ha introdotto il tema del convegno, il dirigente scolastico del "San Benedetto", prof. Vincenzo Lifranchi, l'onorevole Francesco Zicchieri, vicepresidente del gruppo della Lega alla Camera dei Deputati, la presidente del Tribunale di Latina Caterina Chiaravallotti, il comandante della polizia municipale di Cori, Mariella Di Prospero, la responsabile territoriale dello sportello istituzionale di ascolto minori e famiglia del garante della Regione Lazio, Monica Sansoni, la specialista in psicologia clinica e giudiziaria Antonella Spacca. "Nel suo intervento -si legge nella nota diramata dal prof. Giovanni Stravato, responsabile per la Comunicazione del "San Benedetto"- l'avvocato Cestra ha sottolineato come i minori che si trovano in condizione di tossicodipendenza finiscano spesso in balia degli spacciatori, senza che si possa fare nulla per dare loro aiuto. Non possiamo continuare a voltarci dall'altra parte davanti a casi come quelli della ragazza di Cisterna uccisa a Roma, non per reprimere ma per salvarli". Il dirigente Lifranchi ha espresso il suo punto di vista di uomo di scuola: "A volte la scuola è testimone impotente di tragedie come quella di Desirée, che è stata iscritta a Cisterna, poi al San Benedetto, e infine al Liceo Artistico, prima che scolasticamente se ne perdessero la tracce e ne risentissimo parlare così tragicamente. Ma accanto a questi casi, che purtroppo finiscono in tragedia, fortunatamente ve ne sono tanti altri in cui la scuola può intervenire con successo grazie all'impegno di docenti ed operatori che non si voltano dall'altra parte". A sua volta la presidente del Tribunale di Latina Chiaravallotti ha lanciato un appello agli studenti: "Non fate la spia, però parlate, confidatevi con i professori perché questo vi può salvare". Di taglio sociale l'intervento dell'onorevole Zicchieri: "Come tanti ragazzi ho vissuto l'esperienza dei gruppi giovanili - ha detto - e purtroppo diversi miei compagni di viaggio sono finiti nel tunnel della droga. Alcuni si sono rialzati perché hanno trovato accanto a loro persone che li hanno aiutati: la famiglia i professori, noi stessi amici. Altri invece non sono riusciti ad uscirne, perché non hanno trovato le persone giuste. Molto possono fare i coetanei. Sappiate essere leader positivi - ha esortato - non voltatevi mai dall'altra parte". A conclusione del convegno, l'avvocato Cestra ha lanciato la proposta di un tavolo di cui facciano parte, insieme all'onorevole Zicchieri e alla Fidapa, l'Ordine degli avvocati e i rappresentanti del mondo della scuola, per scrivere una proposta di legge sull'introduzione del trattamento sanitario obbligatorio nei casi di tossicodipendenza o di alcolismo dei minori. Non per reprimere ma per salvarli.

postato da: Flaminio  


Dott. Raffaele TranoLatina: Referendum 29 marzo, Trano: SI al taglio dei parlamentari (4)
letture: 2144
27 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Jackpot TieroLatina: PD e FdI uniti in provincia di Latina "Per le poltrone si va avanti tutti d'accordo"
letture: 2129
25 febbraio 2020 di sived
Presentata mozione per contrastare la ludopatiaLatina: M5S "Mettiamo un freno al gioco d'azzardo" Comunicato congiunto dei consiglieri del M5S della provincia di Latina
letture: 2142
15 febbraio 2020 di sived
Dott. Raffaele TranoLatina: Acqualatina, il M5S porta la volontà popolare in parlamento
letture: 2310
13 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
 Latina: Forza Nuova sulla questione agricola in tutta la provincia "Sostituzione"
letture: 2738
04 febbraio 2020 di Lince98
PonzaLatina: Arrivano 11,3 mil per spiagge e coste, soddisfazione per Trano
letture: 3001
01 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Dott. Raffaele TranoLatina: Arresto Cetrone, questione morale per il centrodestra
letture: 2908
31 gennaio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
On. Raffaele TranoLatina: Asl Latina impreparata davanti all'emergenza
letture: 2572
22 gennaio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Pasquale Maietta ex deputato Fratelli d'ItaliaLatina: Maietta: "Da Fratelli d'Italia fatto troppo poco" Comunicato congiunto dei consiglieri del M5S della provincia di Latina "I continui cambi di casacca non agevolano la discussione interna a Fratelli d'Italia"
letture: 2818
22 gennaio 2020 di sived
Cambi di casacca e VoltagabbanaLatina: Fratelli di Casacca Il partito della Meloni si rafforza con i riciclati della vecchia politica
letture: 2191
14 gennaio 2020 di sived








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Da 25 anni pastore di anime e servus servorum dei
letture: 673
01 luglio 2020
Polemiche per la liberalizzazione passaggi in un vicolo diventato wc pubblico
letture: 2035
16 giugno 2020
Da Gaeta a Montecarlo per dirigere l'I.H.O.
letture: 2520
11 giugno 2020
19 MAGGIO 1944: Gli alleati giungono a Itri
letture: 3002
19 maggio 2020
GIOVENTU' NAZIONALE: Coinvolgere adeguatamente il comune di Itri nel prevenire lo spaccio
letture: 2632
15 maggio 2020
Itrani da non dimenticare: PAOLINO MANZO
letture: 3058
08 maggio 2020
dott. Domenico Tuzzolo
Salta, per il COVID, l'annuale convegno di Gaeta sulle tecniche innovative sull'urologia
letture: 2530
24 aprile 2020
Chirurgia generale a Formia sempre a pieno ritmo (1)
letture: 1750
01 aprile 2020
Droga: questa sconosciuta. Prevenzione e tutela
letture: 2381
06 marzo 2020
READ MORE , progetto a sostegno della lettura a scuola
letture: 2299
26 febbraio 2020