Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 8508
dal 15/01 al 12/03 Latina: IN HOC SIGNO...VINCES?
letture: 3420
dal 09/02 al 25/05 Minturno: Rassegna cinematografica "Lo Sguardo delle Donne"
letture: 1821
23/02 Formia: Grande è il mio segreto, ma bendato: poesie e lettere di Emily Dickinson
letture: 871
23/02 Spigno Saturnia: Un nuovo "Stranissimo"programma sulle frequenze di Radio Monte Altino!
letture: 508
23/02 Priverno: "CUOR DI FAVOLA": La favola classica raccontata ai più piccoli
letture: 84
26/02 Terracina: Presso l'ITS BIANCHINI la conferenza di chiusura del progetto NATUR-ABILITY
letture: 96
02/03 Itri: Da Made in Sud a Itri GIGI e ROSS con Ridiamoci un pò Sud
letture: 373
03/03 Avellino: Carnevale Savignanese, XI Edizione
letture: 1002
31/03 Cisterna: Online il bando della quinta edizione del FILM FESTIVAL 2019
letture: 5080
dal 01/04 al 03/09 Sermoneta: Giardino di Ninfa e Castello di Sermoneta: tutte le novità per il 2019
letture: 943
dal 11/07 al 14/07 Formia: Gusto e Arte nel Parco
letture: 1533
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.562
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
23
febbraio
S. Policarpo V.m.
Compleanno di:
sex erasmoingros...
sex IC-Buonarrot...
sex RedCafeloung...
sex squalo
sex tina60
nel 1886: Un droghiere farmacista mette in vendita ad Atlanta il "Coca Cola Sirup and Extract" deve essere diluito in acqua e seltz.
nel 1886: Viene completata oggi l'invenzione dell'alluminio.
nel 1968: Roberto Duran diventa professionista a soli 16 anni. Manos de Piedra sarà campione del mondo in 4 categorie. Si ritirò dicendo "no mas"davanti a Leonard. Poi è tornato.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Scandalo urbanistica, Raimondi...
venerdì 09 novembre 2018
Scandalo urbanistica, Raimondi rompe il silenzio: "Una situazione nota a tutti"
letture: 1761
Gaeta: Nel giorno del battesimo della sua primogenita l'ex sindaco di Gaeta Antonio Raimondi è tornato a parlare per dire che la conclusione delle indagini preliminari della Procura sulla gestione illegale di un filone dell'edilizia privata presso la ripartizione urbanistica è "un vaso di Pandora che, se si scoperchia completamente, offrirà altri ed inquietanti riscontri e sviluppi". L'"Amerikano" non ha esitato un istante ad accettare l'invito del cronista a commentare l'esistenza, da parte del Sostituto procuratore Maria Beatrice Siravo, di un vero e proprio sistema, di un'organizzazione che, seppur a condizione quasi familiare e amicale, sarebbe stata capace di gestire illegalmente, dal 2011 al 2016, pratiche edilizie più o meno importanti.

L'ex sindaco di Gaeta, rispetto al suo recente passato amministrativo, appare essere meno giustizialista e più cauto quando anche gli vengono ricordate le ipotesi di reato - corruzione, abuso d'ufficio, falso, danneggiamento e abusivismo edilizio - per le quali la Procura aveva chiesto per cinque degli undici indagati l'emissione di altrettanti provvedimenti cautelari: "La magistratura faccia il suo corso ma è assordante - esordisce Raimondi - il silenzio delle attuali opposizioni. Mi sembrano essere più complici e responsabili, sul piano politico, dell'attuale maggioranza Forza Italia-Pd".

E se un'inchiesta c'è stata l'ex sindaco del Movimento Progressista di Gaeta si attribuisce tutti i meriti. E probabilmente in questa storia c'è stato anche un nesso di casualità. Raimondi rivela di aver presentato ai Carabinieri nel 2015 una denuncia per quanto stava accadendo a poche decine di metri, ai piedi della sua abitazione sulla Flacca che ha un panorama mozzafiato sul sottostante lungomare di Serapo. Raimondi era all'epoca consigliere d'opposizione quando iniziarono i lavori di sbancamento di un terreno, "pagato davvero tanto rispetto alla sua superficie complessiva", che avrebbe dovuto ospitare un fabbricato di tre piani per complessivi 14 appartamenti. I Carabinieri sequestrarono il cantiere, ci fu un interessamento all'epoca della Direzione Distrettuale antimafia di Roma ma rimase colpito da un intervento di alterazione dei luoghi che provocò la deviazione delle acque meteoriche provenienti da monte Lombone e dalla stessa strada Flacca. Tutto irregolare, senza uno straccio di autorizzazioni, che avrebbe provocato un dissesto idrogeologico in una zona fortemente antropizzata... in attesa della realizzazione di questa mega lottizzazione edilizia.

Raimondi nell'intervista poi ha ripercorso il suo rapporto non facile con la ripartizione urbanistica del comune di cui era diventato sindaco nel 2007. Impiegò tre anni per decapitare la struttura dirigenziale e nel frattempo chiedeva lumi sul progetto in itinere in via Fontania, nei pressi della sua abitazione: "Chiedevo di avere, di conoscere le carte - rivela - ma quel carteggio era vuoto. Non c'era niente o quanto necessario che giustificasse quell'intervento. Lì nacquero i mie sospetti che qualcosa non filasse per il verso giusto". E poi il suo rapporto, non facile, con Cristoforo Accetta, fratello minore dell'imprenditore e futuro consigliere comunale di Forza Italia, Edoardo: "Nessuno lo sa - aggiunge Raimondi - ma dovetti attendere l'allontanamento dell'allora dirigente del settore urbanistica del comune di Gaeta Sisto Astarita per rimuovere, nel 2010, Accetta junior dal ruolo che occupava. Il provvedimento lo assunse il nuovo responsabile, Antonella Avitabile, ma - ammette Raimondi - Accetta era davvero bravo, il suo lavoro lo sapeva compiere davvero in modo egregia."

Nel 2012 vinse per la prima volta le elezioni amministrative il sindaco di Forza Italia Cosmo Mitrano, il geometra di 43 anni tornò al suo posto all'ufficio istruttoria della ripartizione urbanistica mentre il fratello maggiore sedeva in consiglio comunale. Il massimo. Sino a quando - con i Carabinieri prima e la Guardia di Finanza poi di stanza stabilmente nel palazzo di piazza XIX Maggio - il sindaco Mitrano, intelligente e scaltro qual è, capì che qualcosa gli stava sfuggendo. E così che nell'agosto 2016, a pochi mesi dal vittorioso voto amministrativo, Mitrano chiese ed ottenne un nuovo trasferimento del geometra Accetta preso il comando della Polizia Locale. Qui Raimondi ha fatto un'altra piccante rivelazione: "Se il sindaco Mitrano è fuori, per sua fortuna, da questa grave vicenda lo deve al sottoscritto. A Cosimino - così lo chiama ancora - ho chiamato poche volte in quella consiliatura ed un giorno lo invitai - lui era di ritorno da Fondi - a casa mia sulla Flacca. Gli offrii un caffè e gli feci vedere cosa sta avvenendo sotto i nostri piedi. In quel momento ho visto il sindaco di Gaeta perplesso e, probabilmente, quella visita gli ha fatto bene". Raimondi, a distanza di anni, conferma le sue preoccupazioni sul fatto che la sua città, Gaeta, "sia ancora la lavatrice della camorra. Basta guardarsi in giro e vedere le tante abitazioni in vendita o in affitto o le attività commerciali chiuse. Ci si rende noto che, al di là delle apparenze e di qualche rotatoria realizzata con i soldi degli altri (dell'ex Autorità portuale del Lazio), Gaeta è ferma, non ha una progettualità, i suoi problemi atavici restano lì insoluti". Le opposizioni non stanno svolgendo il ruolo di controllo che gli hanno attribuito i cittadini ed il sindaco "ne sta approfittando".

A telecamere spenta e taccuino chiuso, Raimondi, la cui paternità è stata a quanto pare salutare, si assume anche le sue responsabilità politiche: "Il mio più grande errore? Dopo la nascita del Pd nel 2008. Avrei dovuto prendere in mano quel partito e non l'ha fatto. E' vero, sono stato troppo ortodosso, prigioniero del progetto civico che avevo contributo a fondare. Ma la politica ancora conta e la sua assenza a Gaeta è figlia di tutti questi guai che abbiamo sotto i nostri occhi".

Saverio Forte

di: TF Press


Gaeta: Dall'olivicoltuta un contributo anche contro il degrado ambientale Interessanti considerazioni del produttore Cosimo Di Russo, da poco premiato in provincia per la qualità del suo prodotto
letture: 100
21 febbraio 2019 di Flaminio
Partito ComunistaGaeta: Mercato del pesce: gravi le responsabilità dell'Amministrazione.
letture: 327
21 febbraio 2019 di Benedetto Crocco
?Gaeta: GAETA PARKING C'è sempre un "prima", e pur sempre un .... "dopo "
letture: 547
20 febbraio 2019 di Kocis
Il golfo di Gaeta e il suo portoGaeta: Delegazione commerciale tunisina in visita con intergroup ai porti di Civitavecchia e Gaeta Alcuni manager del paese nordafricano hanno visitato i 2 porti laziali, che potrebbero essere una porta per l'interscambio di merci italiane e tunisine. Il ruolo della logistica intergroup
letture: 535
19 febbraio 2019 di intergroup
PARTITO COMUNISTAGaeta: Acqualatina intensifica i distacchi umiliando il Consiglio Comunale. Cosa intende fare Mitrano?
letture: 1729
08 febbraio 2019 di Benedetto Crocco
BannerGaeta: "Siria, viene il mattino": riparare la casa, guarire il cuore. Incontro con fra Ibrahim Alsabagh, parroco in Aleppo.
letture: 1732
06 febbraio 2019 di marcellino
locandina compromessi sposiGaeta: I compromessi paesani Gaeta stregata dal cinema: record di film girati in città. E si litiga con Formia pure per colpa di Abatantuono e Salemme.
letture: 2911
30 gennaio 2019 di Luca Di Ciaccio
Raffaele TranoGaeta: Governo del cambiamento, a Gaeta il confronto con i cittadini Domenica 3 febbraio 5 parlamentari illustrano i risultati raggiunti (2)
letture: 2545
28 gennaio 2019 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Partito ComunistaGaeta: "Favole di Luce", bilancio negativo per il futuro del popolo gaetano. I dati emersi dopo la nostra denuncia e la rimodulazione della TARI confermano il quadro di politiche in favore di pochi.
letture: 2936
14 gennaio 2019 di Benedetto Crocco
KGaeta: GAETA: L'INCUBO DEI LADRI DI RUOTE I CONSIGLI DELL'ASSESSORE
letture: 3551
06 gennaio 2019 di Kocis








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Da Made in Sud a Itri GIGI e ROSS con Ridiamoci un pò Sud
letture: 373
21 febbraio 2019
Commemorazione di Michele Forte, il ricordo di Sandro Bartolomeo (1)
letture: 2953
26 gennaio 2019
Ad Itri torna Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo
letture: 3218
04 gennaio 2019
Ad Itri il prossimo 5 Gennaio seconda Edizione per Notte di Luci al Centro Storico
letture: 2000
21 dicembre 2018
Scandalo urbanistica, Raimondi rompe il silenzio: "Una situazione nota a tutti" (1)
letture: 1762
09 novembre 2018
Fine di un mito, chiude l'Hotel Castello Miramare: il luogo da favola nato da un grande dolore
letture: 2214
31 ottobre 2018
Comune di Itri
Itri / Forti dubbi di legittimità per l'affidamento del servizio antincendio ai cacciatori
letture: 1412
28 ottobre 2018
da sinistra gli avvocati Gaspare D'Elia e Gianni Bove
Operazione antidroga, scagionato e rimesso in libertà uno dei tre imputati
letture: 1546
16 ottobre 2018
Gaeta, un porto per l'estate
letture: 1584
27 agosto 2018
E' giallo sul misterioso cartello che ha "chiuso" la spiaggia di Fontania
letture: 1808
25 agosto 2018


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it