Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Mený dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.651
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
Monday
23
May
Compleanno di:
sex giope
sex Vegetus
nel 1430: A Compiegne in Francia, Giovanna d'Arco viene catturata e venduta agli inglesi.
nel 1981: Viene messo in orbita il satellite per telecomunicazioni Intelsat V.
dw

Home » News » Webzine » Cronaca » Disagi circolazione ferroviari...
Saturday 08 September 2018
Disagi circolazione ferroviaria, arrivano i rimborsi
l Gruppo FS Italiane si scusa con i viaggiatori che hanno subito forti ritardi. Rimborso integrale per viaggiatori del FR9540 e per treni AV Trenitalia arrivati con oltre 180'
letture: 2808
Il tabellone dei ritardi di ieri
Il tabellone dei ritardi di ieri
Cronaca: Giornate nere per il trasporto ferroviario in Italia che ha visto registrare, per due giorni consecutivi ritardi molto significativi e notevoli disagi.

Le società operative del Gruppo FS Italiane, RFI e Trenitalia, che porgono ai viaggiatori coinvolti le proprie scuse, in una nota hanno ricordato che si sono da subito attivate per assistere i viaggiatori e per risolvere le anormalità in corso che, anche a causa del traffico ferroviario molto intenso, hanno determinato notevoli disagi.
Durante la criticità sono stati potenziati tutti i presidi di assistenza fino a tarda notte nelle principali stazioni: Torino, Milano, Brescia, Bolzano, Verona, Bologna, Firenze, Roma Termini e Tiburtina, Napoli e Salerno.

Trenitalia ha garantito a chi aveva perso la propria coincidenza proseguimento con bus e taxi oppure vitto e pernottamenti in hotel.

E dopo i gravi ritardi di ieri, questa mattina il traffico ferroviario ha subito un nuovo stop.

I primi disagi questa mattina, tra le 6 e le 7.30, sono stati causati da un guasto che si è verificato - a Torino Porta Nuova - alla linea elettrica di alimentazione dei treni. I ritardi accumulati hanno avuto punte di 120 minuti e una media di 70. Ad essere coinvolti 8 treni alta velocità e 15 regionali, oltre a 4 regionali che sono stati soppressi.


Nelle prime ore della mattinata di oggi sono state registrate anche ripercussioni sulla circolazione derivanti dal guasto di ieri tra Capena e Settebagni (linea Roma - Firenze) che hanno interessato, per Trenitalia, tre Frecce.

E non finisce qui. Dalle 12 alle 15 si è verificato il guasto di un treno alta velocità di un'impresa ferroviaria non appartenente al Gruppo FS tra Anagni e Labico (linea Roma - Napoli), che ha provocato ritardi medi di 60 minuti per 24 convogli, con punte fino a 180 minuti.

Sia per il guasto di questa mattina a Torino Porta Nuova sia per quello di ieri tra Capena e Settebagni sono in corso indagini per chiarire le cause.

In casi come questi, la presenza di un treno fermo in linea comporta la riduzione della capacità complessiva dei binari e un inevitabile effetto coda, soprattutto in fasce orarie caratterizzate da frequenze elevate, come il venerdì pomeriggio.


I rimborsi per i viaggiatori


Visti i gravi disagi che hanno coinvolto la propria clientela, ha predisposto un programma di rimborsi,che prevede procedure straordinarie rispetto alle norme in vigore.

Già a partire da domani i viaggiatori di Trenitalia rimasti coinvolti nei ritardi sulla linea Direttissima Roma - Firenze il 7 settembre possono ottenere l'indennizzo a loro dovuto.

Ai viaggiatori del FR 9540 rimasto fermo in linea sarà corrisposto il rimborso integrale del biglietto e un bonus di pari valore, da "spendere" entro un anno per prossimi viaggi.

Per tutti i viaggiatori degli altri treni AV giunti a destinazione con un ritardo superiore ai 180 minuti Trenitalia garantirà il rimborso integrale del biglietto pagato, misura anche questa non prevista dai regolamenti comunitari adottati da Trenitalia. I quali prevedono che, anche in questa circostanza, i passeggeri arrivati a destinazione con 60 minuti di ritardo abbiano diritto a un rimborso cash o a un bonus pari al 25% del biglietto pagato.

Chi è giunto invece a destinazione con un ritardo pari o superiore ai 120 minuti avrà diritto ad un rimborso del 50% del titolo di viaggio, cash o attraverso un bonus.

postato da: simonilla  


Droga e denaro sequestratiCronaca: Brevi di cronaca 11 aprile
letture: 3090
11 April 2022 di simonilla
Controlli a Campo de' FioriCronaca: Controlli "mala movida"
letture: 3192
10 April 2022 di simonilla
CarabinieriCronaca: Notizie di Cronaca
letture: 7011
08 May 2021 di simonilla
Il fatto di AnconaCronaca: Ancona, identificato minorenne "Ha spruzzato lo spray nel locale" Gli inquirenti stringono il cerchio: è stato individuato il ragazzino che avrebbe scatenato il panico al Lanterna Azzurra
letture: 2620
09 December 2018 di Emiliano Ziroli
Telefono RosaCronaca: Violenza donne: al 1522 oltre 18mila telefonate in sei mesi Telefono Rosa, 8% vittime stalking ha tra 18 e 24 anni
letture: 3865
21 June 2018 di simonilla
Cavi e rete danneggiatiCronaca: Segano i cavi del tram per rubare rame, 4 romeni arrestati Marghera
letture: 2758
10 July 2016 di marinta
'Perdonatemi'Cronaca: Operaio perde il lavoro si suicida lanciandosi dal 5¬į piano
letture: 2722
10 July 2016 di marinta
Vittima di razzismoCronaca: Razzismo, migrante insulta un anziano "italiano di merda" Padova
letture: 2873
10 July 2016 di marinta
Il pediatraCronaca: Pediatra e pedofilo: ex segretario del Pd molestava una tredicenne
letture: 2961
07 July 2016 di marinta
il capretto per il ramadanCronaca: Ramadan, islamico trascina capretto vivo: picchiato dalla folla L'uomo per chilometri ha trascinato l'animale attaccato all'auto: serviva per il Ramadan. I cittadini hanno cercato di linciarlo
letture: 2821
06 July 2016 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Droga e denaro sequestrati
Brevi di cronaca 11 aprile
letture: 3090
11 April 2022
Controlli a Campo de' Fiori
Controlli "mala movida"
letture: 3192
10 April 2022
Intervento Carabinieri
Brevi di cronaca 6 aprile
letture: 3596
06 April 2022
Ufficio condono edilizio
Riapre al pubblico Ufficio Condoni del Comune di Roma
letture: 3575
06 April 2022
Locandina
‚€œUn Phon Rotto all‚€™Hotel Cristallo‚€
letture: 5358
20 March 2022
La visita del sindaco di Marino a Iole
I 100 anni di nonna Iole
letture: 9606
04 February 2022
Festa all'oasi felina
letture: 11738
14 December 2021
Controlli della polizia nelle stazioni ferroviarie
In una settimana 16.833 controllate
letture: 11835
13 December 2021
Stefano Cecchi è il nuovo sindaco di Marino
Stefano Cecchi è il nuovo sindaco di Marino
letture: 13740
20 October 2021
Inaugurazione
Inaugurato Ortolando, l'orto didattico della scuola primaria Margherita Hack
letture: 12877
27 September 2021