Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 12961
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 1799
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 1963
21/09 Gaeta: Giornata mondiale della pace
letture: 345
21/09 Itri: Class action contro Acqualatina
letture: 223
dal 21/09 al 22/09 Sperlonga: Convegno sulle "Ulcere venose croniche degli arti inferiori"
letture: 98
dal 22/09 al 23/09 Roma: 22 e 23 settembre: Roma partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio 2018
letture: 848
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.548
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
21
settembre
S. Matteo Ap.
Compleanno di:
sex BiVi
sex deregibus
sex Emilio
sex gaiardo
sex lordByron
sex toto78
nel 1903: Viene proiettato il primo film western. La pellicola si intitola "Kit Carson".
nel 1958: Nel Milan esordisce in serie A Josè Altafini, in quel campionato segnerà 28 reti vincendo subito lo scudetto.
dw

Home » News » Latina » Formia » Elezioni comunali 2018, tra mi...
domenica 25 marzo 2018
Elezioni comunali 2018, tra minestre riscaldate e roba già vista
letture: 3736
Elezioni comunali 2018: tra minestre riscaldate e roba già vista
Elezioni comunali 2018: tra minestre riscaldate e roba già vista
Formia: Elezioni comunali 2018. Lo scenario sarà più o meno questo: da una parte una ventina di liste apparentemente civiche, tutte uguali nelle forme, negli slogan, nelle parole d'ordine, nei contenuti e nelle modalità d'azione, e dall'altra il Movimento 5 Stelle. La scelta sarà, quindi, tra minestre riscaldate, riciclate e indigeste, roba già vista che si ripropone come una sorta di vomito, e uno schieramento chiaro, caratterizzato da dieci anni di storia alle spalle e con altrettanti anni di impegno sul territorio, che continuerà a vivere e operare anche il giorno dopo le elezioni.

Personalmente non sono pregiudizievolmente contrario alle liste civiche vere e riconosco l'importanza che hanno avuto nella nostra storia delle vertenze territoriali.

In passato, tipo venti o trent'anni fa, le liste civiche erano fondamentali per la crescita democratica dei territori e per colmare gli enormi ritardi della politica locale. Rappresentavano l'avanguardia e la coscienza critica delle lotte e delle vertenze territoriali, ed erano caratterizzate da temi forti e dirimenti per le città. Il vero spirito che muoveva associazioni, comitati di lotta e di quartiere, società civile e portatori di interessi collettivi locali, era quello di rappresentare istanze, bisogni e problemi che opprimevano le città. Penso, ad esempio, alle lotte contro gli inceneritori e le centrali nucleari, o alle lotte contro la camorra e la criminalità, o alla lotta per il lavoro e contro il precariato. Penso a situazioni tematiche di grande rilevanza, le cui lotte legittimavano la pretesa di una rappresentanza istituzionale. Quelle liste civiche nascevano dopo anni di attività politica sul territorio e al termine di un percorso di lotte e di coinvolgimento popolare che non trovavano rappresentanza nelle istituzioni. Insomma, erano i temi a caratterizzare le liste civiche e non i nomi dei candidati sindaco.

Oggi le tante liste civiche che concorreranno alle prossime elezioni comunali di Formia saranno caratterizzate esclusivamente da nomi: ci sarò lista di Giovanni, quella di Antonio e quella di Genoveffa. Tante liste civiche personali che non avranno nulla a che vedere con il vero spirito che venti o trent'anni spingeva le associazioni, i comitati di lotta e di quartiere o la società civile a "scendere in campo" per rappresentare, nelle istituzioni, quelle vertenze territoriali che non venivano recepite dai partiti politici. Il nome del candidato sindaco veniva espresso dopo che il gruppo sociale si era consolidato e dopo che era chiaro il progetto politico che univa il gruppo.

Un candidato sindaco di una qualsiasi lista civica che crea il programma e la lista solo dopo aver annunciato la propria candidatura, è l'esatto contrario di una vera lista civica. E' solo un insieme di individui sconnessi tra loro che per un mese trovano improbabili motivi per stare insieme.

Quelle di oggi sono liste civiche o, come li chiamano loro, progetti, che nascono qualche settimana prima delle elezioni e muoiono il giorno dopo. Sono composte pressoché da cittadini che non hanno una storia di impegno politico o un percorso di lotta da motivare una candidatura al consiglio comunale e sono mossi solo da interessi personali o dalla libidine del potere fine a se stesso. Sono liste composte nella stragrande maggioranza da persone oneste, pulite, giovani, motivate, ma anche e soprattutto dai vecchi colonelli dei partiti e delle istituzioni locali, ovvero i soli che dispongono di pacchetti di voti e che saranno eletti. Si tratta di ex amministratori locali riciclati e scarti di Bartolomeo che non riuscirebbero ad emergere e primeggiare in altri contesti politici. Sono le seconde fila della politica, quelle più affamate di voglia di riscatto e rivalsa, che vivono la politica come competizione personale e affermazione della propria personalità. Sono i veri rappresentanti dei comitati d'affari e dei gruppi di pressione locali che da anni tengono in ostaggio l'intera città. Si presentano come movimenti antisistema ma sono quelli che a diverso titolo hanno fatto parte del sistema e si candidano solo per preservare loro stessi e i loro interessi.

Se a Formia si presentassero una quindicina di VERE liste civiche, sarebbe segno di una straordinaria voglia di partecipazione popolare. Ma così non arà.

di: Delio Fantasia


Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: L'alloggio popolare è l'unica risposta alla crisi degli alloggi che colpisce i cittadini
letture: 350
18 settembre 2018 di PRC Formia
ANPI - sezione di FormiaFormia: Il settembre nero d'Italia visto da Formia
letture: 1072
13 settembre 2018 di anpiformia
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Qual è lo stato delle scuole di Formia? Speriamo che qualcuno si degni di risponderci
letture: 1031
11 settembre 2018 di PRC Formia
Camionetta che protegge la bellezza, mentre i rifiuti restano da settimane abbandonati ad abbellire la cittàFormia: Sì, ma la città chi la deve pulire? Chi deve sorvegliare sull'abbandono dei rifiuti? (1)
letture: 1296
07 settembre 2018 di bonsai
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: L'Estate sta finendo ma il conto del turismo lo pagano i cittadini (1)
letture: 1231
05 settembre 2018 di PRC Formia
Formia: Chirurgia di eccellenza al "Dono Svizzero" Asportati due reni del peso complessivo di 15 kg. Lavoro sinergico tra Chirurgia, Rianimazione, Emodialisi e Blocco Operatorio (1)
letture: 1237
03 settembre 2018 di Flaminio
Comitato Spontaneo Contro Acqualatina di FormiaFormia: Il perchè della condotta Cellole - Garigliano
letture: 1692
02 settembre 2018 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: I cannibali
letture: 1067
02 settembre 2018 di PRC Formia
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: L'orrore della sanità continua
letture: 818
29 agosto 2018 di PRC Formia
Formia: Sui lavori pubblici poche polemiche e più fatti
letture: 1377
13 agosto 2018 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Comune di Formia
Siamo sicuri che la dispersione idrica della nostra rete sia del 70% ? (3)
letture: 1970
06 maggio 2018
Comune di Formia
Un Commissario Prefettizio inutile e colluso
letture: 2233
28 aprile 2018
Elezioni comunali 2018: tra minestre riscaldate e roba già vista
Elezioni comunali 2018, tra minestre riscaldate e roba già vista (13)
letture: 3737
25 marzo 2018
Le mani sulla città
Le mani sulla città
letture: 1846
08 marzo 2018
Fazzone, Simeone e le cene elettorali
Fazzone, Simeone e le cene elettorali (8)
letture: 3412
03 marzo 2018
Formia, il clan dei Casalesi e la politica locale
Formia, il clan dei Casalesi e la politica locale (1)
letture: 2273
02 marzo 2018
Caro commissario Prefettizio, sia dignitoso. Non si presti agli sporchi giochi di una manica di delinquenti seriali (2)
letture: 2460
22 febbraio 2018
Una conferenza stampa penosa e squallida
Un applauso ad Acqualatina (9)
letture: 2424
07 febbraio 2018
Elezioni politiche e regionali, ecco gli impresentabili locali
Elezioni politiche e regionali, ecco gli impresentabili locali (17)
letture: 3428
04 febbraio 2018
Cittadini di Formia? ppppppprrrrrrrr
Cittadini di Formia? ppppppprrrrrrrr (1)
letture: 2383
28 gennaio 2018


Commenti: 13

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it