Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/02 al 31/12 Roma: Al fianco di chi non vede.
letture: 8854
dal 21/02 al 31/12 Roma: Al fianco dei non vedenti e degli ipovedenti.
letture: 9123
dal 07/04 al 03/06 Gaeta: DIFFERENTI CONVERGENZE Un dialogo improbabile
letture: 5208
25/05 Gaeta: Giovani in musica concerto per Maria
letture: 538
dal 02/06 al 03/06 Golfo di Gaeta: Il Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo" di Formia in mostra a Itri
letture: 385
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 286
05/07 Gaeta: E' una "Opera seMiseria" ... (4)
letture: 1929
15/07 Formia: Strada del Gusto e dell'Arte 2018
letture: 7962
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.534
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
21
maggio
S. Fermo m.
Compleanno di:
sex antoniofar
sex Comunicando
sex GiovanniPaol...
sex norina
sex perlatina
sex steffi
sex tanino
sex totores
nel 1932: Mario Lanzi diventa il primo italiano a scendere sotto i 48" nei 400 metri:ferma il tempo a 47"7,a Trieste.
nel 1956: Gli Stati Uniti fanno esplodere la prima bomba ad idrogeno sull'atollo Bikini nel Pacifico.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » Progetto DestiMED: Il Parco Ri...
mercoledì 21 marzo 2018
Progetto DestiMED: Il Parco Riviera di Ulisse a Spalato per lanciare un nuovo modello di turismo sostenibile
letture: 2416
Golfo di Gaeta: L'ecoturismo è in grado di combinare armonicamente sviluppo territoriale e salvaguardia del patrimonio naturale e quindi offre un'opportunità per innalzare il livello qualitativo del turismo nel Mediterraneo.
È questa la convinzione che ha spinto 60 rappresentanti di 20 aree protette del Mediterraneo, tra le quali il Parco Riviera di Ulisse, a partecipare alle giornate di formazione svoltesi a Spalato per il progetto DestiMED (https://DestiMED.interreg-med.eu/) nell'ambito del programma europeo Interreg MED.
DestiMED è un progetto di cooperazione transnazionale finanziato dall'Unione Europea mediante il programma Interreg MED, volto a mettere a punto, gestire e promuovere un nuovo modello di ecoturismo, in grado di stimolare lo scambio culturale e offrire ai visitatori un modo nuovo di vivere il rapporto con la natura.
Il Parco Riviera di Ulisse, vincitore di apposito bando regionale, e le altre aree protette che hanno partecipano all'iniziativa, metteranno a punto dei pacchetti ecoturistici innovativi, testeranno standard di qualità, metodi di monitoraggio omogenei e svilupperanno delle linee guida per la gestione del turismo sostenibile. I pacchetti, saranno poi integrati nell'offerta turistica della rete MEET (Mediterranean Experience of Eco-Tourism), un'associazione no profit istituita con l'intento di promuovere un sistema di governance regionale per il coordinamento, lo sviluppo e la promozione dell'ecoturismo nelle aree protette del bacino del Mediterraneo.
L'incontro di Spalato, in particolare, ha rappresentato un'occasione per perfezionare le competenze di marketing e comunicazione e per conoscere uno strumento innovativo di misurazione dell'impatto ambientale dell'offerta turistica, sviluppato in collaborazione con il Global Footprint Network, che contribuirà a ridurre l'impronta ecologica dei visitatori.
Un aspetto molto importante del progetto è insito nel suo stesso percorso formativo poiché contempla la costruzione di un organismo operativo collegiale (il LEC "Local Ecotourism Cluster") composto da Parco, tour operator e i vari "portatori d'interesse" del settore turistico che si impegnano ad elevare i propri standard turistico-ambientali.
Il Presidente del Parco, Davide Marchese, presente a Spalato, dichiara: "Il Progetto DestiMED può avere una ricaduta socio-economica rilevante nel territorio che gravita intorno al Parco. Ora si tratta di fare davvero un salto di qualità, mettendo da parte i personalismi e gli interessi di parte. La Riviera di Ulisse, con tutta l'area aurunca, possiede tutte le risorse ambientali, storico-architettoniche e socio-culturali per divenire un modello di un turismo esperienziale ecosostenibile, mettendo in moto un processo che può avere ricadute importanti a livello occupazionale. Si pensi, ad esempio, alle opportunità che si possono creare per i ragazzi formati dall'istituto alberghiero Celletti di Formia. Bisogna però lavorare, e tanto, necessariamente su un progetto che ci rende unici nel panorama turistico internazionale. Per essere scelti dal turista nord europeo, americano o asiatico dobbiamo raccontare una storia che sia realmente unica e irresistibile".
I pacchetti DestiMED, già valutati lo scorso autunno da esperti di tutto il mondo, saranno sottoposti a un secondo ciclo di test a partire dal prossimo aprile. Ulteriori test sono previsti nel corso dell'anno.
Anche il Parco Riviera di Ulisse sta predisponendo un suo pacchetto che sarà testato alla fine del mese di maggio. Gli esperti forniranno al LEC una prima e importante valutazione utile a delineare il percorso migliore per veicolare quanto di bello abbiamo da offrire, soprattutto investendo nel capitale umano e nella eco-sostenibilità. Nella giornata di giovedì 22 marzo alle ore 16:00 presso il LabTer del Parco a Scauri (area ex Sieci) ci sarà il secondo incontro formativo. Gli interessati possono intervenire e valutare la proposta.
I partner di DestiMED sono: Regione Lazio (capofila), Centro per la cooperazione nel Mediterranio della IUCN, MedPan, Federparchi, WWF Adria, WWF Mediterraneo e Agenzia nazionale delle aree protette (NAPA) in Albania.

di: TF Press


Max CondreasGolfo di Gaeta: Max Condreas tra poesie e racconti Il 18 maggio presso Fuori Quadro a Formia una serata di letture e amicizia con soci e amici di deComporre APS
letture: 274
19 maggio 2018 di Sandra Cervone
Mostra fotograficaGolfo di Gaeta: Il Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo" di Formia in mostra a Itri
letture: 385
17 maggio 2018 di altrosguardo
Golfo di Gaeta: Pontile Petroli: le comunità della Piaia-Peschiera a Gaeta e di Vindicio a Formia in fermento.
letture: 543
17 maggio 2018 di TeleUniverso
Potere al Popolo - Sud PontinoGolfo di Gaeta: L'area sensibile del Golfo di Gaeta e il pontile Petroli ENI
letture: 842
13 maggio 2018 di PoterealPopolo
Golfo di Gaeta: Può bastare al nostro golfo una bandiera blu da issare su poche spiagge?
letture: 1257
10 maggio 2018 di TeleUniverso
LocandinaGolfo di Gaeta: Torna a Formia lo spettacolo Filumena della compagnia Imprevisti e Probabilità L'intero incasso della serata sarà devoluto alla Onlus A.I.LAM. per sostenerne i progetti.
letture: 1536
08 maggio 2018 di eponine
LocandinaGolfo di Gaeta: Il grande bluff della privatizzazione dell'acqua Incontro - dibattito sabato 12 maggio 2018 ore 19.30 presso la parrocchia di S. Erasmo a Formia
letture: 1677
05 maggio 2018 di marcellino
Golfo di Gaeta: Ore 10: calma piatta... e tanta schifezza! (4)
letture: 2431
28 aprile 2018 di TF Press
Golfo di Gaeta: Firmato l'atteso decreto di tutela dell'olio extravergine delle "Colline pontine dop"
letture: 1743
19 aprile 2018 di TeleUniverso
L'attuale pontile Eni di GaetaGolfo di Gaeta: Altri dieci anni di pontile petroli alla Peschiera? No grazie La proposta del Laboratorio Socio Politico presso la parrocchia di S. Giacomo Ap. di Gaeta (1)
letture: 1710
17 aprile 2018 di marcellino








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Elezioni amministrative, entro sabato la presentazione delle liste: corsa a sei
letture: 1307
10 maggio 2018
Cinema Ariston Gaeta: Incontro con Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna "MONDO ZA"
letture: 1291
10 maggio 2018
In cammino sulla Regina Viarum
letture: 1436
09 maggio 2018
Ore 10: calma piatta... e tanta schifezza! (4)
letture: 2431
28 aprile 2018
Sosteniamo il candidato (3)
letture: 2128
27 aprile 2018
DABAR, LA PAROLA "ARIA"
letture: 1509
27 aprile 2018
Elezioni, scende in campo Gianfranco Conte e organizza un vertice politico (9)
letture: 2030
23 aprile 2018
«Perché qualcosa cambi, dobbiamo cambiare anche noi!»
letture: 1421
22 aprile 2018
Gilda Giuliani torna a calcare le scene grazie a due autori gaetani
letture: 2059
18 aprile 2018
"Domani è un altro giorno" (4)
letture: 2358
10 aprile 2018