Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10407
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 8036
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7948
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2574
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.590
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
21
settembre
S. Matteo Ap.
Compleanno di:
sex BiVi
sex deregibus
sex Emilio
sex gaiardo
sex lordByron
sex toto78
nel 1903: Viene proiettato il primo film western. La pellicola si intitola "Kit Carson".
nel 1958: Nel Milan esordisce in serie A Josè Altafini, in quel campionato segnerà 28 reti vincendo subito lo scudetto.
dw

Home » News » Latina » Ventotene » Bruno Panuccio: sentenza di ci...
domenica 18 febbraio 2018
Bruno Panuccio: sentenza di civiltà per un futuro piú sicuro per tutti
letture: 1803
Ventotene: "Qualche considerazione bisogna farla , mi è d'obbligo , ve lo devo.
Innanzitutto sia ben chiaro che non sono per niente contento della sentenza , non c'è da essere felici nel sapere di aver perso una figlia a causa delle responsabilità altrui.
Della sentenza sono soddisfatto , che significa ben altro , era l'obiettivo da me prefissato dal 20 aprile 2010 , un traguardo che per molti pareva una chimera.
Io stesso ero ben cosciente che sarebbe stato improbabile il suo raggiungimento , nonostante fossi fermamente convinto della colpevolezza dell'allora sindaco Assenso.
Tale convinzione nacque subito dopo la tragedia : qualcuno mi fece vedere l'intervista che rilasciò in cui dichiarava la fatalità dell'evento e la sua estraneità di responsabilità in quanto ignaro del pericolo.
Capii subito che mentiva , spudoratamente , mancando così anche di rispetto a Sara e Francesca , ad Athena che lottava tra la vita e la morte , a tutti noi ed anche, se mi è permesso, a tutti voi.
Io l'analisi sull'assurdità del permettere che i ragazzi fossero sotto quel pericolo evidente la espressi immediatamente , ma dopo aver visto lui , tutto appariva ancor più chiaro.
Da quel momento è incominciato il cammino che ci ha portato sino all'esito di oggi.
Ricordo quanti mi suggerivano di lasciar perdere , che tutto sarebbe stato vano , che mai in Italia , come amministratore pubblico, nessuno era stato condannato per il dissesto idrogeologico e le vittime conseguenti ,che io ero un comune cittadino senza armi mentre loro....che mi sarei solo ulteriormente ferito.
Ed invece questo avevo di vantaggio , io non avevo nulla da perdere , più male di quanto mi era stato fatto non era possibile.
Ed allora scopri che a Ventotene con le frane ci convivono da sempre , non per colpa ma per natura.
Che le stesse frane vengono evidenziate per chiedere un mare di soldi allo stato , che sono un volano economico per distribuire appalti in cui gli amici degli amici mangiano a quattro ganasce , e che la pubblicità delle stesse frane, allo stesso tempo, vengono nascoste , perché di pari passo bisogna pensare agli introiti derivanti dal turismo , in particolare quello scolastico ( fino alla tragedia primo sito come numero di presenze di campi scuola ).
Tanto non succederà mai nulla di grave , pensavano forse anche in buona fede , con il cervello ed il cuore annebbiati dal denaro.
Oggi abbiamo un precedente giuridico che il nostro paese ed i suoi amministratori non possono ignorare.
Il nome di Sara e Francesca , in futuro e spero il meno possibile , saranno ancora enunciati nelle aule di tribunale.
I loro nomi , sono il riassunto ed il rispetto verso quanti le hanno precedute in egual modo in questo paese , penso a Zampilieri , a Genova , alla Sardegna , ecc. (l'elenco sarebbe infinito),
I loro nomi stanno a ricordarci che non sono numeri , ma vite perse , che dietro ogni tragedia ci sono famiglie cui resta in eredità un doloroso fardello , che ognuno porta secondo le proprie forze ed il proprio carattere.
io il mio cammino da allora lo dovevo in primo luogo a Sara, ai suoi fratelli ed a mia moglie , come anche a Francesca ed alla sua famiglia, mano mano ho scoperto che lo dovevo a molti altri.
E stato tutto naturale , niente di eroico e credo mi sia pesato meno di quanto possa apparire agli altri.
Ci sarebbe tanto da scrivere ancora , ma per ora chiudo dicendo Grazie a quanti mi sono stati vicini in questi anni."

Bruno Panuccio

Fonte: Facebook

di: TF Press


L' amministrazione  di Ventotene fa acqua da tutte le parti !!Ventotene: Ventotene fa acqua da tutte le parti ma a nessuno importa niente!
letture: 1904
03 settembre 2019 di ventotenetrasparente
Ventotene: Seminario federalista e serate partecipate con la cittadinanza
letture: 2111
30 agosto 2019 di TF Rassegna Stampa
Il mago del bilancioVentotene: Dal canto delle sirene al rantolo di un isola in agonia
letture: 2064
28 agosto 2019 di ventotenetrasparente
Ventotene: In risposta alle parole dell'assessore al bilancio di Ventotene su l'applicazione della tassa ambientale
letture: 1926
26 agosto 2019 di Ventoteneestuffa
Ventotene: La Resistenza e i movimenti antifascisti e la nascita e l'evoluzione dell'Unione Europea
letture: 2085
20 agosto 2019 di TF Press
Ventotene: Il declino di un isola che dovrebbe essere " la perla del Mediterraneo"
letture: 3133
31 luglio 2019 di Ventoteneestuffa
Ventotene: Chiesta ad Anac collaborazione sugli appalti
letture: 2164
17 luglio 2019 di TF Press
Ventotene: Romane morte nel crollo a Ventotene, la Cassazione: "Ex sindaci non presero cautele" Il 20 aprile 2010 un masso caduto dalla parete rocciosa di Cala Rossano travolse e uccise due ragazzine di 14 anni
letture: 2739
04 aprile 2018 di marebello
Ventotene: Dramma a Ventotene: si suicida il consigliere comunale Umberto Assenso (1)
letture: 3064
05 marzo 2018 di TF Press
Ventotene: 20 aprile 2010, Ricordo di Sara e Francesca Testimonianza di un istruttore al Circolo Velico Ventotene
letture: 3420
25 febbraio 2018 di marebello








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
Ventotene cala Rossano, il luogo del disastro
Crollo a Ventotene, geologo: spiaggia doveva essere interdetta (16)
letture: 8156
21 aprile 2010
Il sindaco di Ventotene, Geppino Assenso
Crollo a Ventotene è ora che crolli l'omertà (1)
letture: 4176
21 aprile 2010
Crollo a Ventotene: "C'è un colpevole, lo troverò" (1)
letture: 2608
22 maggio 2010
Sono il papà di Sara Panuccio... (3)
letture: 4795
10 giugno 2010
"... che il sangue di mia figlia Sara e di Francesca non faccia felice amministrazioni corrotte" (2)
letture: 4452
17 luglio 2010
Il papà di Sara, Bruno Panuccio
Il papà di Sara Panuccio su RAI 3 denuncia con forza e lucidità l'amministrazione di Ventotene (1)
letture: 4216
01 settembre 2010

News dello stesso autore:
La Resistenza e i movimenti antifascisti e la nascita e l'evoluzione dell'Unione Europea
letture: 2085
20 agosto 2019
Formia Città Aperta: La comunicazione istituzionale e la propaganda di un assessore inutile (2)
letture: 3132
26 luglio 2019
Ad Itri arriva Voglia di Varietà l'esilarante Spettacolo di Mario Bianchi
letture: 2187
20 luglio 2019
Chiesta ad Anac collaborazione sugli appalti
letture: 2164
17 luglio 2019
M5S Formia, "Nessuno sconto sugli abusi del Castello di Gianola"
letture: 1532
15 luglio 2019
"Il Centro di Dematerializzazione di Gaeta è protagonista brillante del nostro territorio e merita il pieno sostegno delle istituzioni"
letture: 2549
21 maggio 2019
"Piuttosto che stare ad aspettare un Godot che non sarebbe mai arrivato, abbiamo deciso di rimetterci in gioco"
letture: 2573
17 maggio 2019
Il Prefetto di Latina dispone la convocazione del consiglio comunale impedito dal Presidente del Consiglio Comunale.
letture: 2472
17 maggio 2019
Presentazione Lista n. 1 PRIMA SPIGNO con SALVATORE VENTO SINDACO
letture: 2776
06 maggio 2019
Dal Formia Film Festival all'Ulysses Film Festival
letture: 3413
30 aprile 2019