Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 6293
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 962
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Torna il Gaeta Jazz Festival
letture: 3374
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Gaeta Jazz Festival XI edizione 2018: dal 19 al 22 luglio
letture: 1915
dal 20/07 al 05/08 Roma: Al via il congresso dei testimoni di Geova sul coraggio!
letture: 302
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 1280
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 119
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.542
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
18
luglio
S. Emiliano m.
Compleanno di:
sex angelo18
sex Brunos
sex Lapo
sex mivar
nel 64: Un incendio devasta la città di Roma. L'imperatore Nerone è sospettato di avere ordinato il rogo.
nel 1931: Nel giorno del suo 17° compleanno,Gino Bartali vince una corsa per ragazzi,con arrivo in salita,a Rovazzano:è la prima delle sue 184 vittorie ufficiali.
dw

Home » News » Latina » Itri » Temperatura surriscaldata nell...
venerdì 22 settembre 2017
Temperatura surriscaldata nell'autunno politico di Itri.
F.I. CHIEDE, TRA L'ALTRO, L'AZZERAMENTO DELLE DELEGHE CONSILIARI.
letture: 1053
Itri: ITRI - Il clima torrido dell'estate climatica appena terminata, secondo la scadenza del calendario, si è spostato nei corridoi della politica locale, facendo, tutto d'un colpo, salire al massimo il termometro della situazione. Con un documento, dalla sofferta e travagliata storia nella fase della sua gestazione, Forza Italia ha chiesto al sindaco di conferire all'azione amministrativa un passo più accelerato, specificando il conseguimento di alcuni punti (parcheggi al centro del paese, regolamentazione delle operazioni che sovrintendono all'installazione di antenne e ripetitori sul territorio comunale per servire l'utenza locale, situazione dello scalo ferroviario, ecc.) che si vorrebbero vedere concretizzati quanto prima. Ma la novità tanto clamorosa (meno che per gli addetti ai lavori) sta nella richiesta di azzeramento delle deleghe conferite dal primo cittadino a quei componenti del consesso civico a suo tempo investiti della responsabilità nei diversi settori per i quali erano stati deputati a operare. La notizia, che si coglieva nell'aria già da diverso tempo ma che si pensava fosse solo uno spauracchio per stimolare chi doveva guidare i percorsi gestionali nelle branche della vita cittadina, ha subito lasciato adito a una serie di considerazioni sullo stato di salute del governo, ma anche dell'assise cittadina dove più di qualcuno ha fatto osservare che una opposizione decisa a certi metodi governativi che si vorrebbero vedere attuati giunge principalmente da esponenti che fanno parte del team uscito vincente dalle elezioni un anno e quattro mesi fa. Non che l'opposizione non svolga il suo ruolo, ma si sottolinea come la pungente verve polemica del consigliere Osvaldo Agresti del MoVimento 5 Stelle non si cementi, in un'azione unitaria, con gli interventi, anch'essi mirati e severi, degli altri quattro componenti la minoranza consiliare, molte volte non coordinati in un discorso coinvolgente l'intera opposizione. Per quanto riguarda quelle che poi vengono, in genere, definite voci di corridoio, si fa presente che a certi livelli di regia politica locale, non faccia piacere che la meritocrazia operativa di professionisti prestati alla vita pubblica, con l'ottenimento di risultati ritenuti unanimamente più che validi, venga evidenziata, anche dal punto di vista di commentatori scevri da alcun condizionamento passionale "ad personam" o di mero interesse partitico, con l'amplificazione mediatica di quanto realizzato. Ha così preso corpo, ha commentato la gente, quella "gelosia" tra componenti la stessa squadra, serpeggiante e neppure tanto latente già dai primi risultati ottenuti da chi ha profuso, nella predisposizione di progetti e provvedimenti, sia la riconosciuta preparazione culturale, sia la conclamata deontologia professionale e operativa che contraddistinguono il marchio qualitativo di un ottimo amministratore. E, sempre alla luce, anzi all'eco neppur malcelata, di quanto è stato dato sapere, il "casus belli" pare sia stato offerto dal coro unanime di consensi che ha caratterizzato, nella valutazione dei tecnici, dei sindacalisti e della gente in genere, oltre nel commento degli organi di informazione, l'operato dell'avv. Vittoria Maggiarra, consigliere delegato al Personale, al Contenzioso e ad altri settori. All'avv. Maggiarra, che, fin dal primo giorno dell'investitura, si è alacremente adoperata, a scapito anche del suo tempo da dedicare al lavoro privato e, peggio ancora, alla famiglia, non viene perdonato il fatto che la stampa, una volta tanto fedele interprete di situazioni e fatti presi in considerazione, abbia dato il dovuto spazio mediatico che una tanto sbandierata meritocrazia -tante volte applicata in piena difformità dalla realtà- vorrebbe accreditare a chi si attiva per il raggiungimento di obiettivi propedeutici al miglior funzionamento del sistema nel cui ambito l'interessato sta operando. Pare che il documento di Forza Italia, nel quale tutti hanno sottolineato l'adesione convinta del prof. Nicola Orlando Di Fazio, figura storica degli "azzurri", prima a Fondi, dove ha svolto ruoli amministrativi, e, attualmente, a Itri, dove puntualmente scende in campo, "mettendoci la faccia", quando il partito serra le file, chiamando a raccolta i "fedelissimi" per evitare che i distinguo interni, a volte fortemente marcati, possano creare crepe insanabili, conceda al sindaco dieci giorni per attivare il volano operativo della macchina amministrativa, contando, quale data di partenza, quella di venerdi 22, quando lo "j'accuse" del partito del coordinatore Gian Franco Notarianni ha ricevuto l'imprimatur dell'ufficializzazione, con la sua presentazione all'ufficio protocollo di palazzo Umberto I.

postato da: Flaminio  


Itri: Disinfestazione adulticida. Divampano le proteste Protestano i cittadini che, da più di qualche anno, non sono stati raggiunti dal servizio.
letture: 292
16 luglio 2018 di Flaminio
Itri: Nella crescente diffusione della pet therapy brilla l'eccellenza itrana Anastasia Pelliccia In Toscana, il cane addestrato della psicologa di Itri ha provocato una reazione positiva in una donna da 8 mesi in stato vegetativo
letture: 821
12 luglio 2018 di Flaminio
Itri: L'anno dei tre Papi Se ne parla oggi a Itri in occasione del 21° convegno mariano
letture: 1105
07 luglio 2018 di Flaminio
Itri: Un nuovo polo scolastico per Itri? Mille e una perplessità! Il parere unanime del Collegio dei Docenti dell'Istituto Comprensivo Itri
letture: 1714
01 luglio 2018 di nevermind
Itri: IX Torneo internazionale di basket "PASQUALE STRAVATO" Il top della pallacanestro giovanile europea a Itri dal 15 al 23 giugno
letture: 2839
29 maggio 2018 di Flaminio
Itri: Lupi ancora all'attacco. Esasperazione dei pastori Anche l'ex sindaco De Santis ricorda le sue lungimiranti preoccupazioni riguardo il fenomeno
letture: 2121
15 maggio 2018 di Flaminio
Itri: Entra nel bar con il cavallo. Compiaciuti gli astanti ed il barman Impazza a Itri il post diventato virale (1)
letture: 1913
05 maggio 2018 di Flaminio
Itri: «Perché qualcosa cambi, dobbiamo cambiare anche noi!»
letture: 1526
22 aprile 2018 di TF Press
Itri: Simone Di Mascolo nuovo dirigente regionale di Gioventù Nazionale Il 24enne ingegnere itrano ai vertici del movimento giovanile di Fratelli d'Italia
letture: 1559
21 aprile 2018 di Flaminio
Itri: "Modernità in metrica" al castello di Itri Comunicato stampa a cura dell'Associazione Teatrale Culturale Mimesis www.associazionemimesis.com
letture: 1921
14 aprile 2018 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Disinfestazione adulticida. Divampano le proteste
letture: 292
16 luglio 2018
Obbligo di defibrillatori nei siti aggreganti
letture: 671
12 luglio 2018
Nella crescente diffusione della pet therapy brilla l'eccellenza itrana Anastasia Pelliccia
letture: 821
12 luglio 2018
Ho una chitarra per amico
letture: 699
12 luglio 2018
L'anno dei tre Papi
letture: 1105
07 luglio 2018
Baiano in pensione. Viola al suo posto al "DONO SVIZZERO"
letture: 3538
01 luglio 2018
Paradontologia e piani di trattamento. Convegno a Gaeta venerdì 15 e sabato 16
letture: 2758
14 giugno 2018
Gli studenti del "SAN BENEDETTO" di Borgo Piave primi ex aequo al concorso "APPARTENENZA"
letture: 2461
07 giugno 2018
Cocaina e falsa idendità. La Guardia di Finanza di Fondi arresta un indiano
letture: 2174
02 giugno 2018
Rimessa la grata nel canale di lago lungo asportata da ignoti per accedere nel lago con natanti
letture: 2357
29 maggio 2018