Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 15891
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 10393
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 12629
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 8247
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 6811
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 6397
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 6922
dal 03/12 al 31/12 Golfo di Gaeta: Gli Studenti dell'I.T.E. Filangieri di Formia in Alternanza Scuola Lavoro
letture: 1413
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 493
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 1690
dal 08/12 al 06/01 Gaeta: CONCORSO "Il Presepe di Casa Mia"
letture: 1610
dal 08/12 al 07/01 Sperlonga: Un Natale ricco di eventi
letture: 1048
dal 08/12 al 07/01 Fondi: A Natale a Fondi c'è di più!
letture: 1067
16/12 Gaeta: "In Trincea con Onore - a cento anni dalla Grande Guerra"
letture: 363
16/12 Gaeta: ABBRACCI GRATIS 2017
letture: 113
17/12 Itri: Tutto pronto per il concerto "In...canto di Natale"
letture: 657
21/12 Gaeta: Natale a Gaeta è anche beneficenza
letture: 170
dal 24/12 al 07/01 Gaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE
letture: 238
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3188
dal 26/12 al 30/12 Golfo di Gaeta: "Sì... comunque vada!"
letture: 651
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.518
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
16
dicembre
Compleanno di:
sex luciana
sex nonnotore
sex PepeNero
sex polpo58
sex thebest
sex virgicos
nel 1631: Spaventosa eruzione del Vesuvio in Campania. 6 paesi vengono distrutti e oltre 4000 persone muoiono.
dw

Home » News » Latina » Itri » Visibilità massima nell'assunz...
giovedì 21 settembre 2017
Visibilità massima nell'assunzione di nuovo personale al comune di Itri
LA GIUNTA APPROVA LO SPECIFICO REGOLAMENTO, FRUTTO DEL LAVORO DEL DELEGATO AL PERSONALE, L'AVV. VITTORIA MAGGIARRA
letture: 823
Itri: Non si coglie con molta frequenza, nella cronaca della vita amministrativa odierna, un coro unanime di consenso e di plauso per quelle scelte che disciplinano l'accesso all'impiego presso gli enti locali come quello che si è potuto registrare a Itri dopo l'approvazione, da parte della giunta presieduta dal sindaco Antonio Fargiorgio, della delibera n. 119 la cui indicazione didascalica recita "Regolamento comunale sull'accesso all'impiego e sulle relative procedure selettive e concorsuali. Procedure sulla mobilità volontaria". L'atto amministrativo, che ha registrato il suo imprimatur nella seduta di lunedi 18settembre, ha immediatamente raccolto, oltre l'avallo di molti e qualificati esponenti sindacali comprensoriali , referenti per il settore della Funzione Pubblica, il convinto plauso della cittadinanza e degli addetti ai lavori i quali hanno visto nei 62 articoli che ne compongono il corpo redazionale, racchiuso in 52 pagine, la novella "Magna Charta" che garantisce i diritti di ciascun candidato che sa, in questa maniera, di vedere riconosciuto, con il massimo scrupolo, tutto quanto attiene in maniera ortodossa alla definizione delle apposite graduatorie dalle quali attingere, poi, il personale per la cui scelta non dovrà sussistere alcuna ombra di dubbio sulla reale obiettività selettiva. Non di secondaria importanza viene poi ritenuta la clausola che garantisce una pari opportunità, per i candidati di sesso femminile, nel passato troppo spesso penalizzati dalla concorrenza del cosiddetto sesso forte.
D'altronde, nella premessa motiva, sono lo stesso sindaco Fargiorgio e il consigliere comunale, Vittoria Maggiarra, delegato al personale, che ha profuso tempo e competenza specifica e professionale nella redazione dell'importante documento regolatore della selezione degli operatori dell'ente locale, a ricordare i principi ispiratori che hanno supportato la genesi di quanto si va poi declinare nelle 52 pagine che segnano l'iter obbligato per fugare dubbi e punti neri sulla nomina dei futuri operatori di palazzo Umberto I. "La dotazione organica -si legge infatti nella relazione motiva dei due amministratori- costituisce l'obiettivo dinamico del piano pluriennale del fabbisogno e dello sviluppo delle risorse umane. In considerazione dell'attuale dotazione organica del Comune di Itri e in assenza di un atto che regolamenti l'accesso e la mobilità nelle procedure concorsuali e selettive, si rende necessario prevedere e disciplinare, in ordine ai rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato e a tempo determinato, l'ingresso, le varie forme di mobilità e lo sviluppo professionale del personale attraverso le modalità di assunzione, i requisiti di accesso, le procedure concorsuali e selettive. Gli obiettivi che la scrivente delegata al personale propone di perseguire sono: a) realizzare la migliore composizione e utilizzazione delle risorse professionali in rapporto ai programmi dell'Ente; b) valorizzare, riconoscere e promuovere lo sviluppo professionale dei dipendenti; c) acquisire competenze professionali per il miglioramento e l'innovazione dei servizi erogati o da erogare ai cittadini e alla collettività; d) garantire parità e pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro. Le procedure concorsuali e selettive dovranno, pertanto, conformarsi ai seguenti criteri: a) modalità di accesso differenziate, flessibili e appropriate alle esigenze di reclutamento oltre che in rapporto alle caratteristiche delle posizioni da ricoprire; b) meccanismi oggettivi e idonei a verificare il possesso dei requisiti professionali richiesti; c) efficacia, trasparenza e imparzialità delle modalità di svolgimento; d) rispetto della dignità e della riservatezza dei candidati. I suddetti criteri, tuttavia, dovranno rispondere alle norme dettate in materia di semplificazione amministrativa, che costituisce lo strumento mediante il quale realizzare i principi basilari di economicità e di efficacia dell'azione amministrativa, come disposto dall'art. 1 della Legge n. 241/1990. E' fatto notorio che le politiche di finanza pubblica degli ultimi anni danno assoluto rilievo all'istituto della mobilità. Pertanto, prima dell'espletamento delle procedure concorsuali sussiste l'obbligo di esperire l'istituto della mobilità obbligatoria e quella volontaria mediante l'esame delle richieste pervenute ed attuare le procedure di ufficio previste rispettivamente dagli artt. 34 e 34 bis del D.Lgs. n. 165 del 2001, secondo la modalità descritte nelle specifiche circolari ministeriali. La privatizzazione del pubblico impiego prima e le più recenti disposizioni finanziarie hanno sortito, quindi, un grande effetto innovativo sui concorsi nella P.A.; questi devono rappresentare un contesto imparziale di selezione dei candidati, in ogni caso impostato -termina questa prima premessa- sulla programmazione degli accessi, sul contenimento della spesa e sulla valorizzazione delle risorse interne". Le premesse per una "buona amministrazione della politica del personale -si commenta da più parti- ora ci sono. Tocca a chi deve far applicare queste norme ormai codificate renderne la novella "Magna Charta" dei diritti di tutti effettivamente operativa".

postato da: Flaminio  


Itri: Itri città cardioprotetta 4 DEFIBRILLATORI IN FUNZIONE DA SABATO 16 DICEMBRE.
letture: 121
15 dicembre 2017 di Flaminio
Itri: Il castello di Babbo Natale Babbo Natale riceve di persona le richieste di doni dai bambini nel castello di Itri
letture: 466
12 dicembre 2017 di Flaminio
Itri: Tutto pronto per il concerto "In...canto di Natale" Domenica 17 dicembre ore 20.00 - Chiesa Santa Maria Maggiore - Piazza Annunziata 7, Itri
letture: 657
11 dicembre 2017 di TF Press
Itri: I cacciatori di Itri ancora in campo al fianco della Croce Rossa Donazione monitor multiparametrico per ambulanza
letture: 851
08 dicembre 2017 di Flaminio
Itri: "Favole a tracolla" delle edizioni Paoline presentato a Itri Sabato 9 dicembre la presentazione del libro di Nicola Maggiarra
letture: 779
08 dicembre 2017 di Flaminio
Itri: Condanna della violenza sulle donne. Ad Itri si parla europeo L'artista francese Sema Lao firma la significativa Street Art in occasione della particolare giornata.
letture: 838
30 novembre 2017 di Flaminio
Itri: "Il fascino dei pipistrelli - Ricerca, tutela e divulgazione ambientale nel Lazio" Introduzione del dott. Giuseppe Marzano già direttore del Parco Aurunci e conclusione della dott. Maria Rosaria Perna
letture: 918
28 novembre 2017 di Flaminio
Itri: Giornata degli alberi. Protagonisti gli studenti SIGNIFICATIVA LA MANIFESTAZIONE DI ITRI, DOVE SI E' REGISTRATO IL RECORD DEI ROGHI BOSCHIVI
letture: 1058
19 novembre 2017 di Flaminio
Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3188
18 novembre 2017 di TF Press
Itri: Spegne 100 candeline ALDO de' SPAGNOLIS, giá personaggio copertina del "TIME" Sulla prestigiosa rivista era finito, ritratto con la moglie, per i suoi quasi 70 anni di matrimonio. (1)
letture: 945
10 novembre 2017 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Natale a Gaeta è anche beneficenza
letture: 170
16 dicembre 2017
Itri città cardioprotetta
letture: 121
15 dicembre 2017
Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 493
13 dicembre 2017
Il castello di Babbo Natale
letture: 466
12 dicembre 2017
I cacciatori di Itri ancora in campo al fianco della Croce Rossa
letture: 851
08 dicembre 2017
"Favole a tracolla" delle edizioni Paoline presentato a Itri
letture: 779
08 dicembre 2017
Condanna della violenza sulle donne. Ad Itri si parla europeo
letture: 838
30 novembre 2017
"Il fascino dei pipistrelli - Ricerca, tutela e divulgazione ambientale nel Lazio"
letture: 918
28 novembre 2017
Giornata degli alberi. Protagonisti gli studenti
letture: 1058
19 novembre 2017
Spegne 100 candeline ALDO de' SPAGNOLIS, giá personaggio copertina del "TIME" (1)
letture: 945
10 novembre 2017