Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 12743
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 7335
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 9504
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 5957
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 5256
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 3817
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 3322
18/11 Fondi: Giornata Mondiale Diabete - screening gratuito
letture: 584
18/11 Formia: Convegno "L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI GIOVANI"
letture: 445
18/11 Minturno: Colletta alimentare in occasione della giornata mondiale dei poveri
letture: 390
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 3935
dal 24/11 al 26/11 Formia: Spettacolo teatrale e pranzo pro-TELETHON e Ailu
letture: 564
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 55
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.515
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
18
novembre
S. Calvo V.
Compleanno di:
sex cris181175
sex exploenz
sex tittirillina
sex vincenzocalv...
dw

Home » News » Webzine » Caos Vaticano. Bergoglio volev...
mercoledì 12 luglio 2017
Caos Vaticano. Bergoglio voleva nominare cardinali Enzo Bianchi e Andrea Riccardi
letture: 718
Fermatelo!
Fermatelo!
Webzine: .
L'indiscrezione da ambienti vaticani. Nomina saltata nel concistoro di fine giugno. Lui non è prete, né vuole esserlo
img
Nell'ultimo concistoro celebrato da papa Francesco alla fine di giugno, un'infornata di cardinali particolarmente striminzita (appena cinque), doveva esserci un porporato in più. Un italiano, un personaggio di spicco, un uomo di Chiesa noto in tutto il mondo e che è, naturalmente, molto stimato da Jorge Mario Bergoglio.


Ma che non è un vescovo responsabile di una diocesi e nemmeno un alto papavero della Curia vaticana. Non è nemmeno prete. È un laico, sia pure consacrato, un monaco che non può confessare né dire messa: il fondatore della Comunità di Bose, Enzo Bianchi. Un nome dirompente perché da sempre iscritto all'ala progressista della Chiesa italiana, contestatore di certi aspetti della cattolicità, per alcuni non del tutto ortodosso, saggista di fama, editorialista di giornali come La Stampa e Repubblica, oltre che di Osservatore Romano e Avvenire.


Ma l'aspetto più clamoroso di questa nomina sarebbe stato il fatto che Bianchi non è prete, né vuole esserlo: l'ordinazione sacerdotale gli era stata sollecitata due volte, come egli stesso ha raccontato in un'intervista concessa alla Stampa quando compì 70 anni, nel 2013. Glielo chiesero, in tempi diversi, due vescovi, il cardinal Michele Pellegrino (arcivescovo di Torino dal 1965 al 1977) e il vescovo di Biella, la diocesi dove ha sede la Comunità di Bose, che è una piccola frazione del comune di Magnano, nel Canavese. Bianchi rifiutò entrambe le volte.


L'indiscrezione che il Papa pensava di dare la porpora a Bianchi non è nuova, ma questa volta trova conferma in ambienti vicini alla Segreteria di Stato vaticana, dove invece non viene accreditata una seconda mancata nomina cardinalizia di cui pure si mormora nei Sacri palazzi. Anch'essa di un laico, senza precedenti, esplosiva: quella di Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio ed ex ministro del governo tecnico di Mario Monti.


Con la creazione di Bianchi a cardinale, papa Francesco avrebbe voluto segnare una svolta epocale nella storia della Chiesa degli ultimi secoli: avrebbe riaperto ai laici le porte del collegio più esclusivo al mondo, quello che elegge il Pontefice. I cardinali laici, porporati che al momento della designazione sono privi degli ordini maggiori (cioè diacono, prete o vescovo), non sono una novità assoluta nei duemila anni di vita della Chiesa. È stata una prassi applicata per secoli. Si trattava di chierici che avevano ricevuto la tonsura o un ordine minore (accolito o suddiacono), il che non impediva loro di sposarsi o di continuare nel matrimonio già celebrato. Ma dal Settecento è progressivamente venuta meno finché, nel 1858, il beato Pio IX ha creato l'ultimo cardinale laico. Era un avvocato della Rota romana, si chiamava Teodoro Mertel, figlio di un panettiere bavarese e ministro dello Stato pontificio. Papa Mastai Ferretti gli impose la berretta nel concistoro del 15 marzo 1858 e due mesi dopo, il 16 maggio, lo ordinò diacono ma non prete. Mertel partecipò pure al conclave che elesse Leone XIII.


Dopo di lui, nessuno. Pare che Paolo VI avesse pensato di creare cardinale Jacques Maritain, filosofo francese che fu tra i suoi principali consiglieri. La cosa non ebbe seguito anche perché dai tempi di Pio IX erano intervenute novità di rilievo nel codice di diritto canonico proprio a riguardo nelle nomine cardinalizie. La riforma del 1917, sotto Benedetto XV, dispose che solo chi era prete o vescovo potesse ottenere la porpora e successivamente, nel 1983, Giovanni Paolo II fece aggiungere che chi non era vescovo dovesse ricevere questa ordinazione prima del concistoro. Di fatto, Wojtyla e Ratzinger hanno creato alcuni cardinali senza ordinarli vescovi, ma si trattava di teologi ultraottantenni senza il diritto di entrare in conclave.


In base a queste regole Bianchi, che ha 74 anni, avrebbe dovuto ricevere sia l'ordinazione presbiterale sia quella episcopale. Cosa che egli rifiutò con una certa alterigia, visto che disse di voler restare «un semplice cristiano, laico come lo sono i monaci», e per fare qualche esempio non citò umili fraticelli nascosti in qualche convento sconosciuto, ma san Pacomio, san Benedetto e san Francesco d'Assisi. Farlo ora cardinale avrebbe costretto l'ex priore di Bose a ricredersi o a mettere in difficoltà lo stesso Bergoglio. E questa è stata l'argomentazione con cui il Papa è stato convinto a desistere dal proposito. Più d'uno nel dicastero che collabora più da vicino con il Pontefice, a quanto sembra, era perplesso sull'opportunità della nomina, forse anche il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin. L'abilità della diplomazia vaticana ha tolto tutti dall'imbarazzo
fonte: Il Giornale   postato da: sweda  


E' protestante?Webzine: Un teologo anglicano: "Il Papa non è cattolico"
letture: 84
17 novembre 2017 di sweda
Più di 300 monaci diventarono CristianiWebzine: Monaco Buddista risorge è afferma che Gesù è l'unica Verità
letture: 103
17 novembre 2017 di sweda
«Questa è l'ultima ora...»Webzine: "Amoris laetitia" è solo un granellino di sabbia rispetto alla dissacrazione
letture: 120
17 novembre 2017 di sweda
Webzine: Capo scout gay, parroco scrive, Avvenire pubblica a modo suo
letture: 186
16 novembre 2017 di sweda
E l'Italia se la fa con gli usaMondo: Il piano della Russia per bloccare l'immigrazione dalla Libia (1)
letture: 225
16 novembre 2017 di marinta
#statesereniWebzine: Si allarga il solco fra Francesco e la Chiesa d'America. Il Papa manda Parolin in missione
letture: 235
16 novembre 2017 di sweda
#staiserenoWebzine: Vescovi americani hanno respinto il candidato di Bergoglio
letture: 246
16 novembre 2017 di sweda
Il card. John Dew e un 'vescovo' protestanteWebzine: Altre novità inquietanti in ambito liturgico, sponsorizzate da Bergoglio
letture: 244
16 novembre 2017 di sweda
Commandos inglesiMondo: Novità dalla Nato. Che non vi raccontano
letture: 298
15 novembre 2017 di marinta
Fake business?Politica: Preparano un intervento "umanitario" in Libia contro di noi? (1)
letture: 322
15 novembre 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
E' protestante?
Un teologo anglicano: "Il Papa non è cattolico"
letture: 84
17 novembre 2017
Più di 300 monaci diventarono Cristiani
Monaco Buddista risorge è afferma che Gesù è l'unica Verità
letture: 103
17 novembre 2017
«Questa è l'ultima ora...»
"Amoris laetitia" è solo un granellino di sabbia rispetto alla dissacrazione
letture: 120
17 novembre 2017
Capo scout gay, parroco scrive, Avvenire pubblica a modo suo
letture: 186
16 novembre 2017
#statesereni
Si allarga il solco fra Francesco e la Chiesa d'America. Il Papa manda Parolin in missione
letture: 235
16 novembre 2017
#staisereno
Vescovi americani hanno respinto il candidato di Bergoglio
letture: 246
16 novembre 2017
Il card. John Dew e un 'vescovo' protestante
Altre novità inquietanti in ambito liturgico, sponsorizzate da Bergoglio
letture: 244
16 novembre 2017
Ti regalerò una rosa. Rosa.
E' tornata la lobby gay
letture: 426
14 novembre 2017
Guai andare contro!
FAVENS HÆRESIM - L'equivocità magisteriale come deliberata premessa dell'errore.
letture: 460
13 novembre 2017
.
Come la dittatura dell'anormalità opprime i normali
letture: 785
11 novembre 2017