Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 15773
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 10278
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 12511
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 8137
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 6703
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 6287
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 6813
dal 03/12 al 31/12 Golfo di Gaeta: Gli Studenti dell'I.T.E. Filangieri di Formia in Alternanza Scuola Lavoro
letture: 1301
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 370
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 1580
dal 08/12 al 06/01 Gaeta: CONCORSO "Il Presepe di Casa Mia"
letture: 1500
dal 08/12 al 07/01 Sperlonga: Un Natale ricco di eventi
letture: 939
dal 08/12 al 07/01 Fondi: A Natale a Fondi c'è di più!
letture: 958
16/12 Gaeta: "In Trincea con Onore - a cento anni dalla Grande Guerra"
letture: 231
17/12 Itri: Tutto pronto per il concerto "In...canto di Natale"
letture: 544
dal 24/12 al 07/01 Gaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE
letture: 51
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3076
dal 26/12 al 30/12 Golfo di Gaeta: "Sì... comunque vada!"
letture: 536
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.518
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
15
dicembre
S. Ceriano m.
Compleanno di:
sex bernard
sex Byronbay
sex chiccabella
nel 1964: Il primo satellite italiano ed europeo, il San Marco I, viene lanciato con il vettore Scout. Verrà utilizzato per studi sull'atmosfera.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Cosa vogliono dalla zarina Bos...
venerdì 12 maggio 2017
Cosa vogliono dalla zarina Boschi (i miliardi, il potere)
letture: 701
Niente marmellata senza cucchiaio
Niente marmellata senza cucchiaio
Politica: .
Ricordate Francesco Spano? Quel tizio col cappottino arancione che dirigeva l'UNAR sigla per il pomposo Ufficio Nazionale per anti discriminazioni razziali? - quello che finanziava con denaro pubblico locali di droga e prostituzione omosex? Dove (per usare i termini di Dagospia) "le uniche attività culturali sono il glory hole dove infilare il gingillo? Dove si spaccia droga? Dove ci sono dark room "Sono delle stanze buie dove la gente entra vestita, nuda, per fare sesso con chi capita, senza guardarsi in faccia?
img
Ebbene: vi ricorderete che questo Spano era pure socio dei locali "culturali" che finanziava coi soldi nostri a botte di 55 mila euro ("...Mi hanno abbonato a mia insaputa"). Vi ricorderete anche che alla fine Spano, ha firmato una lettera vibrante di sdegno per la sua virtù offesa ("la macchina del fango contro chi compie con lealtà e correttezza al proprio dovere"...). S'è dimesso dall'incarico. Si spera si sia dimesso anche dallo stipendio, che non ricordo più se ammontava a 150 o a 200 mila euro annui; non so, non sono sicuro. Magari Maria Elena Boschi gli ha trovato un altro incarico presso la Presidenza del Consiglio.


img


Rievoco la faccenda per spiegare quel che fa della "Presidenza del Consiglio" una preda invidiatissima, che fa una gola immensa, che adesso "poteri forti o quasi vogliono togliere alla Boschi per metterci uno di loro. Un centro di potere che ha il vantaggio di essere poco visibile, con immensa capacità di spesa, che assume chi vuole e dà gli stipendi che vuole agli amici suoi, per incarichi fantastici o inventati. Come "finanziare e promuovere progetti che abbiano come fine ultimo l'integrazione e la lotta alla discriminazioni di genere, razza, religione o orientamento sessuale", quale è appunto la missione del suddetto UNAR, creato nel 2003 con un decreto. Sottolineo: decreto.


La Presidenza del Consiglio è molto più di un ministero: è la macchina e plancia di comando dell'oligarchia burocratico-politica, con una autonomia di spesa vicina ai 4 miliardi l'anno: grasso che cola, laddove gli altri ministeri si vedono lesinare gli stanziamenti e controllare le spese.


E' il vaso della marmellata ideale per i loro cucchiai. Come si diceva, per funzionare spende tra i 3,6 e 4 miliardi l'anno (a volte i primi ministri decidono di tagliare un po'; Renzi ha aumentato). Vi diranno che il 60 per cento del bilancio è dedicato alla Protezione Civile; infatti, 2 miliardi. Berlusconi volle la Protezione presso di sé. Ma sotto Berlusconi e Bertolaso essa funzionava; come funzioni oggi, chiedetelo ai terremotati del Centro Italia che aspettano ancora le casette, i lavori non fatti, chiedetelo al ristorante che giorni fa è fallito perché ha dato da mangiare per mesi a soccorritori, e il governo non ha mai pagato il conto. Mettere un di loro a quel posto, significa per il partito di governo avere la più ampia disponibilità di spesa discrezionale concessa di questi tempi. Chi ti va a sindacare se il commissario compra le casette dell'amico suo che costano il doppio di quelle fabbricate in Alto Adige? Se da lavori alle sue coop rosse tenendo alla larga tutti concorrenti più efficienti? Chi è così meschino da andare a spulciare quanto costa una roulotte per ricoverarci i bisognosi?


img


Ma quanto a "spese discrezionali", tuttavia, la Protezione Civile è nulla in confronto al "Segretariato generale". Si dedica alle "spese a supporto della presidenza, all'organizzazione e alla gestione amministrativa": attività importantissime non meglio identificate. E non meglio sindacate e contabilizzate, men che meno rese pubbliche. Quanto spende il Segretariato Generale della Presidenza del Consiglio? Dipende: per esempio, nel 2013 si parlava di 396 milioni; l'anno dopo, 2014, saliti a 754 milioni.


Che cosa giustifica un quasi raddoppio della spesa del Segretariato? Non si sa. E dico di più: non avete diritto di saperlo, è l'insindacabile giudizio del premier del momento.


Il solo personale di Palazzo Chigi costa sui 237 milioni l'anno: paga bene, la Presidenza del Consiglio. Si deve ammettere che rispetto a Renzi, Letta ha speso per il personale di più: 38 milioni in più.


Spese insindacabili per "beni e servizi": 150 milioni l'anno.


Poi ci sono gli "stanziamenti per l'editoria". Voce importantissima per la gestione di potere, che fa esistere giornali che nessuno legge, e di cui nemmeno conoscete l'esistenza (i "giornali di partito") grazie ai sussidi. Dati o negati dalla Presidenza del Consiglio.


img


E sotto Gentiloni? Lascio la parola a Franco Bechis, unico giornalista che si occupa di queste cose, nell'indifferenza di voi italioti:

"A Palazzo Chigi quest' anno si spendono circa 21,5 milioni di euro in più del 2016, e la lievitazione inattesa è tutta nelle spese correnti, che tornano a superare il miliardo di euro con un incremento di 36,3 milioni.


"Ma quel che fa comprendere la differenza fra i due governi è la notevole lievitazione delle spese del segretariato generale di palazzo Chigi, il cuore pulsante del potere del governo. Lo stanziamento in questo caso passa da 403,57 a 537,9 milioni di euro, con un incremento di 134 milioni.


"Aumentano addirittura del 40 per cento i costi del trattamento economico accessorio degli staff di Gentiloni e del sottosegretario Maria Elena Boschi, che passano rispetto a Renzi e al suo sottosegretario Claudio De Vincenti da 2,7 milioni a 3,76 milioni di euro annui. Mentre per i ministri senza portafoglio la crescita è più limitata, passando da 4,5 a 4,8 milioni di euro".


Capito? 3,76 milioni di "trattamento economico" per la Zarina e il suo staff.

Bechis, implacabile: "Crescono anche i costi del personale fisso, che solo per le retribuzioni di ruolo aumentano di 1,513 milioni di euro.


img

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12318318/paolo-gentiloni-costa-piu-matteo-renzi-spese-palazzo-chigi-salite-21-milioni.html


"Per le spese legali per liti e contenziosi, l'aumento è da record: più 180 per cento, e salgono da 50 a 140 milioni di euro i fondi stanziati". Magari Spano, che è avvocato, avrà trovato colla coazione lì, chissà, nelle spese per liti legali


"Di fronte a tanti aumenti, c' è invece una riduzione di fondi che proprio nessuno avrebbe atteso: quelli del capitolo per la Protezione civile [...] sul Fondo per la prevenzione del rischio sismico (cap. 7459) non è stata stanziata alcuna risorsa finanziaria».


E' quel che ci si aspetta da un'oligarchia avida, parassitaria e incapace: aumenta il piatto per sé, e diminuisce il servizio al pubblico necessario.
Bechis, implacabile: "Crescono anche i costi del personale fisso, che solo per le retribuzioni di ruolo aumentano di 1,513 milioni di euro.


img


Ecco perché è sotto attacco la Boschi, e attraverso di lei Renzi: ha mantenuto questo centro di poter che fa gola agli altri. O è Gentiloni che vuole conquistare piena autonomia da Renzi mettendo le mani su questa macchina di sprechi? Secondo il principio: Togliti tu che mi ci metto io.


Maurizio Blondet

postato da: marinta  


Ormai è legge.Politica: Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 847
06 dicembre 2017 di marinta
Noi crediamo che si stia esagerando.Politica: Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1249
05 dicembre 2017 di marinta
Così li soccorrono.Politica: Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 854
30 novembre 2017 di marinta
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.Politica: ...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 902
30 novembre 2017 di marinta
Mettiti in coda!Politica: Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 901
29 novembre 2017 di marinta
Per il bene di IsraelePolitica: 'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 867
28 novembre 2017 di marinta
I soldi nostri alla mafiaPolitica: Sbarchi migranti, Demoskopica: alle cosche 4,2 miliardi in tre anni
letture: 977
22 novembre 2017 di marinta
Fake business?Politica: Preparano un intervento "umanitario" in Libia contro di noi? (1)
letture: 790
15 novembre 2017 di marinta
.Politica: Come la dittatura dell'anormalità opprime i normali
letture: 955
11 novembre 2017 di sweda
Tutti al marePolitica: Gli immigrati affogano in Libia. Un video incastra l'Ong tedesca
letture: 876
10 novembre 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 581
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 638
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 847
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1249
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1062
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 924
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 854
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 902
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 901
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 867
28 novembre 2017