Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 7793
dal 10/07 al 31/08 Campania: Illuminiamoci di musica...
letture: 1429
dal 14/07 al 25/08 Formia: CINEMA ALLA DERIVA - "Lo specchio delle illusioni"
letture: 1648
dal 15/07 al 31/08 Gaeta: Gaeta Medievale: riparte la Zona a Traffico Limitato nel Centro Storico Gaeta S. Erasmo
letture: 2889
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 1365
dal 20/07 al 21/07 Itri: LA MADONNA DELLA CIVITA: Una festa che ci riconcilia e ci avvicina un po' di più al Padre
letture: 410
21/07 Gaeta: Pietro Grasso dialoga con Emilio Casalini
letture: 504
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 393
dal 22/07 al 23/07 Roma: Weekend al Museo
letture: 167
23/07 Formia: A spasso con Totò (1)
letture: 676
dal 29/07 al 03/09 Gaeta: "2017 Incontri con l'Arte al 31 di Via Annunziata - Gaeta" (1)
letture: 1241
dal 05/08 al 06/08 Minturno: SAGRA della Carne di VACCA MARCHIGIANA
letture: 415
dal 12/08 al 13/08 Avellino: Ritorna la Sagra della Maccaronara
letture: 173
dal 13/08 al 25/08 Itri: Rassegna Spettacolo "ITRI Sipario d'Autore"
letture: 362
dal 02/09 al 23/09 Terracina: Corsi gratuiti di STEM ALL'ITS BIANCHINI di Terracina
letture: 2190
dal 11/09 al 16/09 Minturno: 60 cortometraggi per la 6^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival
letture: 907
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.492
visitatori:136
utenti:5
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
21
luglio
S. Lorenzo
Compleanno di:
sex donna_me
sex genni
sex Jango
sex Prossedi
sex serapo73
nel 1951: Il capo spirituale Dalai Lama fa ritorno in Tibet.
nel 1952: L'americano Parry o'Brien vince l'oro del peso ai Giochi di Helsinki. La sua tecnica farà scuola:spalle voltate alla direzione di lancio,piegamento,giravolta e frustata.
dw

Home » News » Webzine » Gli ospedali cattolici non cur...
giovedì 20 aprile 2017
Gli ospedali cattolici non cureranno chi firmerà un biotestamento
letture: 708
.
.
Webzine: L'annuncio del presidente dell'associazione che riunisce gli istituti sanitari religiosi: "Non ci assumeremo la responsabilità di assumere pazienti che chiedano l'interruzione di alimentazione ed idratazione"./
img
Le strutture sanitarie di proprietà di enti religiosi si rifiuteranno di assistere, nel caso passi la legge, pazienti che scelgano il rifiuto all'alimentazione ed alla nutrizione firmando il proprio biotestamento. È quanto afferma padre Virginio Bebber, presidente dell'Aris, associazione che riunisce le istituzioni sanitarie cattoliche, ribadendo che, sulla materia, più che la legge dello Stato per lo conta l'insegnamento della Chiesa in "piena adesione ai principi ispirati da Papa Francesco" anche nella recente Carta degli Operatori Sanitari, in cui viene chiarito che "idratazione e alimentazione artificiali sono da somministrare al malato quando non risultino troppo gravose o di alcun beneficio."


Le strutture sanitarie cattoliche, dunque, rifiuteranno il ricovero di ammalati che abbiano firmato una dichiarazione anticipata in cui sia prevista l'eventuale interruzione della somministrazione di acqua e cibo. Alternativamente, sarà richiesto il trasferito del malato in altra struttura, valutando comunque caso per caso. "Le istituzioni non possono obbligare i medici a togliere acqua e cibo ai pazienti, l'obiezione di coscienza non si tocca" spiega un portavoce dell'Aris.


Si riapre, così, il dibattito relativo alla legge sul fine vita, attualmente in discussione in Parlamento e che è tornata al centro del dibattito dopo la morte in Svizzera di Dj Fabo e l'annuncio dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni che chi vorrà andare a morire grazie all'eutanasia fuori il nostro Paese sarà aiutato a farlo. Lo scorso 5 aprile la Camera dei Deputati ha approvato a larga maggioranza un emendamento alla legge che consentirà ad ogni paziente maggiorenne e capace di intendere e di volere di interrompere in qualsiasi momento i trattamenti sanitari, nutrizione ed idratazione artificiale compresi.


Tuttavia, rifiutare acqua e cibo ai pazienti continuerà ad essere considerato dagli istituti religiosi "un atto di eutanasia" non accettabile. Padre Bebber ritiene che la legge dovrebbe comunque prevedere la possibilità di una obiezione di coscienza, secondo un meccanismo simile a quello previsto nella legge sull'aborto. "Rivendichiamo per le nostre strutture e per i sanitari che vi operano, sulla base di una loro libera opzione di coscienza, l'impegno di applicare rigorosamente la legge in approvazione sulle Dat salvo la facoltà di non assumerci la responsabilità di assistere pazienti la cui dichiarazione anticipata di trattamento faccia presumere un conflitto difficilmente sanabile con il nostro fermo orientamento etico".


Sul tema l'Aris non è disposta ad arretrare di un millimetro in quanto nutrizione ed idratazione non possono essere "totalmente ascritte alla determinazione del paziente e rese indisponibili" alla responsabilità del medico chiamato "in tempo reale al letto del paziente a valutare, in scienza e coscienza, il concreto sviluppo di una condizione clinica che nessuna 'dichiarazione anticipata' è in grado di presumere". Il parere del medico, secondo l'associazione dovrà essere in ogni caso preponderante rispetto alla volontà del paziente.


D'accordo con l'Aris anche l'Associazione dei Medici Cattolici Italiani. Il presidente nazionale Filippo Maria Boscia spiega che "è improponibile che una legge sul fine vita non contempli l'obiezione di coscienza, diritto di rango costituzionale, riconosciuto del resto dal legislatore in altre leggi ed espressione alta della manifestazione pubblica della libertà morale e civile del medico". Ancora più dura la posizione del Movimento per la Vita: "Togliere idratazione e nutrizione nei casi in cui esse siano somministrate in modo appropriato e proporzionato - dichiara il presidente, il parlamentare di Democrazia Solidale Gian Luigi Gigli - equivale infatti ad aver deciso di affrettare la morte di un paziente che non stava morendo. Cosa faremo dunque con l'obiezione di coscienza di ospedali come il Policlinico Gemelli, il Bambino Gesù, l'Opera di Padre Pio, ma anche di strutture che assistono disabili come il Cottolengo? Saranno tutte messe fuori legge?".


FanPage

postato da: marinta  


.Webzine: Migranti. La Bonino ora predica in chiesa
letture: 299
19 luglio 2017 di sweda
Clio non si vede, sta alla spaPolitica: Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 293
19 luglio 2017 di marinta
.Webzine: Russia, la Corte Suprema conferma il bando per i Testimoni di Geova
letture: 276
19 luglio 2017 di sweda
No grazie!Webzine: Il Cardinale Arborelius: no all'intercomunione con i luterani
letture: 361
18 luglio 2017 di sweda
Agli Apostoli Gesù disse che non solo potevano, ma dovevano giudicare i peccatori (Giovanni, 20, 23)Webzine: All'attenzione dei Sacerdoti! La Confessione di Bergoglio (1)
letture: 467
18 luglio 2017 di sweda
Piano Kalergi? No piana PD.Politica: Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 444
17 luglio 2017 di marinta
Business is businessPolitica: "Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 525
17 luglio 2017 di marinta
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acquaPolitica: Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 439
17 luglio 2017 di marinta
.Webzine: L'attacco obliquo di El Papa a Burke, via Trump e Bannon
letture: 368
17 luglio 2017 di sweda
Dai messaggi di Fatima a quelli del teologo. Continuerà l'impenitenza?Webzine: Caro papa ti scrivo. Le proposte di un teologo a Francesco
letture: 429
16 luglio 2017 di sweda








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Clio non si vede, sta alla spa
Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 293
19 luglio 2017
Piano Kalergi? No piana PD.
Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 444
17 luglio 2017
Business is business
"Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 525
17 luglio 2017
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acqua
Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 439
17 luglio 2017
Welfare a catinelle
Umiliazione per gli italiani. Per i clandestini le cure gratis
letture: 565
15 luglio 2017
E' deceduta
Simone Veil firmò un accordo segreto per cedere organi di francesi a Israele
letture: 548
14 luglio 2017
In strada con machete a Jesi
Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 562
14 luglio 2017
Ditelo alla Botteri
Il vero RUSSIAGATE comincia ora, è non è quello che ci racconta la Botteri.
letture: 506
14 luglio 2017
Piero & Alberto
Piero Angela, tra figli in Rai, stipendio faraonico e fake news
letture: 549
14 luglio 2017
Am I?
Verso gli Stati Disuniti d'America?
letture: 529
13 luglio 2017