Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.645
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
Monday
24
January
S. Francesco di Sales
Compleanno di:
sex fdnfashion
sex kekki
sex laboratoriom...
sex nicoletta
sex titty00
nel 1888: Viene brevettato il nastro da macchina per scrivere.
nel 1899: Un altro brevetto: i tacchi di gomma per scarpe.
nel 1935: Viene messa in vendita per la prima volta al mondo la birra in lattina.
nel 1978: Un satellite nucleare sovietico Cosmos 954 precipita nell'atmosfera terrestre e si disintegra sul suolo del Nord Canada.
dw

Home » News » Caserta » Sessa Aurunca » Settimana Nazionale di Prevenz...
Monday 20 March 2017
Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica
letture: 2558
Dott.ssa Lucia Testa
Dott.ssa Lucia Testa
Sessa Aurunca: E' iniziata sabato scorso la Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica 2017 che ha come obiettivi: sensibilizzare la popolazione sui corretti stili di vita, lotta al tabagismo, educazione alla corretta alimentazione e all'attività fisica, informare i destinatari sull'importanza degli screening oncologici, coinvolgere il pubblico sulle tematiche della prevenzione oncologica. Ne parliamo con Lucia Testa, dottoressa magistrale in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana conseguita presso l'Università Campus Biomedico di Roma che opera presso il Centro Fusco di Sessa Aurunca e presso la Clinica Polispecialistica Casa del Sole di Formia.
In qualità di biologa nutrizionista promuove uno stile di vita che rispetti i canoni della Dieta Mediterranea. "Per migliorare il nostro rapporto con il cibo, -esordisce- è necessario incominciare ad intraprendere un percorso multidisciplinare, dal punto di vista nutrizionale e comportamentale. Il mio metodo prevede un accompagnato in un cammino educazionale con l'obiettivo di unire al mio sapere le esigenze della persona, le sue abitudini e proporre consigli nutrizionali personalizzati".

D. CREDE CHE IL CIBO POSSA ESSERE DI AIUTO ALLA PREVENZIONE ONCOLOGICA?
Assolutamente sì! Dal cibo riusciamo ad ottenere tutti i macro e micronutrienti di cui necessitiamo. Già solo questo significa fare prevenzione. Mi spiego meglio. Scegliendo un'alimentazione il più possibile varia, affidandoci alla stagionalità dei prodotti, seguendo poche e semplici indicazioni che si riferiscono anche al momento specifico del pasto (masticare bene, senza non avere fretta, scegliere l'olio extravergine di oliva, diminuire il consumo di sale) abbiamo la possibilità di preferire il benessere. Ma non solo...

D. CHE INTENDE?
Penso che il cibo non sia solo un fattore preventivo, ma che possa aiutare anche durante il corso della patologia già diagnosticata.

D. COME?
Non parlo di alimenti antineoplastici, ma di una dieta ben equilibrata. Con un maggior introito di alimenti di origine vegetale (circa l'80%) si può parlare di effetto antineoplastico. Mi riferisco ai tumori alla prostata e al seno, ad esempio, correlati anche all'assetto ormonale. Per "effetto antineoplastico" intendo il miglioramento della massa magra grazie al consumo di alimenti vegetali, a discapito della massa grassa, che tende ad aumentare con alimenti animali.
Quando si ha una maggiore percentuale di massa grassa, si facilitano tutti gli eventi dell'insorgenza e del decorso della patologia tumorale. Quindi in questo senso capite bene che si, il cibo occupa un posto rilevante.

D. QUALI ALIMENTI?
Io mi affido sempre alla dieta mediterranea. Guardate la piramide alimentare, gli alimenti alla base sono i più indicati. Olio extravergine di oliva e qualsiasi cosa di stagione, eliminate il sale, usate il limone, gli aromi, tanta attenzione anche allo zucchero e ai cibi raffinati, se vi piace l'integrale preferitelo, altrimenti decidete di variare, alternate il più possibile. Attenzione alle "mode alimentari", affidatevi ad una notizia validata scientificamente (la Dieta Mediterranea è una di queste).

D. COSA CONSIGLIA QUINDI?
Fate prevenzione, continuamente. È uno stile di vita. Alle mamme dico di incentivare i propri figli a mangiare frutta e verdura, se si dimostrano restii, spendete un po' più di tempo e magari presentate la mela tagliata in modo particolare, buffo. Ai papà dico di aiutare le mamme. Ai ragazzi e alle ragazze dico di non evitare l'aperitivo ma di imparare a gestirsi, di imparare la giusta misura, di informarsi. Non abbiate fretta di avere risultati visibili nel più breve tempo possibile, di tanto in tanto fermatevi e prendete il percorso migliore.
Non significa rinunciare, significa scegliere l'alternativa.

D. INSOMMA SI TRATTA DI UN VERO E PROPRIO CAMMINO DI EDUCAZIONE AD UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE.
Credo che occorra imparare ad avere maggiore consapevolezza del nostro corpo, di quello di cui si ha realmente bisogno, di quello di cui si può fare a meno. Si tratta di seguire il cambiamento naturale delle nostre esigenze in base al quale sviluppare un piano alimentare personalizzato che ci permetta di raggiungere risultati duraturi.

D: HA UN SIMBOLO DA SUGGERIRE?
L'uomo vitruviano è uno dei simboli più importanti del Rinascimento. Si tratta di un corpo umano inscritto in un cerchio e in un quadrato. La storia dell'uomo vitruviano ha origini nella Roma della fine del primo secolo avanti Cristo. Marco Vitruvio Pollione, un celebre teorico dell'architettura scrive il De Architectura, un'opera di dieci libri e dedica il terzo ai templi, dei quali dice che non possono essere tali se non sono regolati da armonia, ordine e proporzione. Lo stesso vale per il corpo umano: "senza simmetria e senza proporzione non può esistere alcun tempio che sia dotato di una buona composizione" - scrive Vitruvio - "e lo stesso vale per l'esatta armonia delle membra di un uomo ben proporzionato".
Vitruvio utilizza l'espressione homo bene figuratus, "uomo ben proporzionato" ed io mi permetto di aggiungere che è tale il corpo di uomo che sa regolare anche il suo bisogno, vitale, di mangiare.

D. MA NOI ITALIANI SIAMO ABITUATI A STARE A TAVOLA E A MANGIARE BENE.
Da sempre il momento del pasto è sinonimo di convivialità. Questo non significa che bisogna lasciarsi andare a tavola, ma che si può stare insieme, attorno alla tavola imbandita, con la consapevolezza di potersi regolare per raggiungere e mantenere l'armonia di se stessi.
Occorre trasportare questa idea in noi. Non si tratta solo dei centimetri del nostro corpo. La modalità con cui decidiamo di perseguire i nostri obiettivi è governata dalla giusta misura.
Gli eccessi e i difetti non aiutano. Mai. Ecco perché il nostro corpo è un equilibrio, un equilibrio governato dalla testa. Occorre imparare a gestire se stessi e ad armonizzare se stessi. Il nostro corpo è equilibrio.

postato da: infopress  


Sessa Aurunca: Festa Popolare Della Tammorra - Sessa Aurunca Percorso Enogastronomico - Concerti Musica Popolare
letture: 3669
25 August 2017 di etniapopolare
Nucleare, iniziati i lavori preliminari per l'abbattimento del camino della Centrale del GariglianoSessa Aurunca: Nucleare, iniziati i lavori preliminari per l'abbattimento del camino della Centrale del Garigliano
letture: 3042
07 August 2015 di TF Press
Garigliano a rischio inquinamento per l'incendio alla fabbrica CleprinSessa Aurunca: Garigliano a rischio inquinamento per l'incendio alla fabbrica Cleprin
letture: 3021
28 July 2015 di TF Press
 Sessa Aurunca: Secondo Motoincontro a Maiano, Parco Ulisse! con musica e sexy car show
letture: 4616
27 August 2014 di giuliorusso
SESSA AURUNCASessa Aurunca: Vivere la Città - Tra arte, cultura e tradizioni Sessa Aurunca - Centro storico - Sabato 19 luglio
letture: 4493
17 July 2014 di etno
S.S. Appia  km 160,400Sessa Aurunca: Grave emergenza: Legambiente scrive al ministro Orlando Alla cortese attenzione dell'on. Andrea Orlando, Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare
letture: 5912
04 September 2013 di AlanFord
Sessa Aurunca: Mjriam Masciandaro intervista il gruppo "Il Giardino dei semplici" Su Radio circuito solare!!
letture: 4494
25 July 2013 di fabcol
palazzo comunale di MinturnoSessa Aurunca: Rifiuti tossici sull'appia, manifestazione il 22 giugno L'adesione del circolo Sel Minturno
letture: 4220
20 June 2013 di TF Omnibus
Cartello che segnala il sequestroSessa Aurunca: Una moneta ed un tombino (2)
letture: 5167
15 May 2013 di AlanFord
Sessa Aurunca: Centrale Nucleare del Garigliano illuminata a festa!
letture: 6417
11 July 2012 di badboy








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Vista dall'Albergo Miramare
Crescono i Maitre del Golfo di Gaeta
letture: 3562
21 October 2020
Sede Solera Minturno
Crisi Aziendale al tempo del covid19
letture: 2888
21 April 2020
Direttore Artistico Civita Coviello
XVI Edizione "Concerto di Natale"
letture: 4422
17 December 2019
Concorso per video-spot. Castelforte terra che incanta
letture: 3549
07 June 2019
ASLI presenta l'opera dedicata ad Alfredo Fusco, eroe della 2° guerra mondiale
ASLI dona una sua opera al Comune di Castelforte
letture: 3496
21 May 2019
Gli artisti
La grande musica: CONCERTO DI NATALE a Suio di Castelforte
letture: 2919
29 December 2018
In Concerto
XV edizione Concerto di Natale
letture: 3006
20 December 2018
I partecipanti al seminario
Nutrizione e psicologia per il giovane calciatore
letture: 2180
17 November 2018
Anita Rosato, psicologa e Lucia Testa, nutrizionista
L'innovazione parte dalla informazione
letture: 2425
14 November 2018
Accademy Soccer Lazio
Primi grandi successi per l'Accademy Soccer Lazio
letture: 2563
13 November 2018