Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:407
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
22
settembre
S. Maurizio m.
Compleanno di:
sex didlina
sex Donna23
sex GENTILESALVA...
sex giuve
nel 1955: Fa la sua comparsa in Gran Bretagna la televisione commerciale. Può trasmettere al massimo 6 minuti di pubblicità ogni ora, e non può diffondere programmi la domenica mattina.
nel 1991: Sul ghiacciaio Similaun, al confine tra Italia e Austria, viene ritrovato il corpo di un guerriero perfettamento mummificato nel ghiaccio. Sulla base degli oggetti ritrovati con lui, avrebbe 4000 anni fa.
dw

Home » News » Webzine » Spazio Aperto » Papa Francesco o Salvini: da c...
sabato 20 giugno 2015
Papa Francesco o Salvini: da che parte stiamo?
letture: 2678
Spazio Aperto: Al contrario di tanti politici, Papa Francesco, fa esattamente ciò che la sua funzione di capo spirituale della Chiesa Apostolica Romana impone. Seguire i dettami della dottrina di Cristo che essenzialmente consiste nell'amore. E l'amore non può essere condizionato dal colore della pelle, dalla fede religiosa o dalla diversa nazionalità. Siamo tutti "fratelli". Questo è quanto ha predicato Gesù Cristo, Figlio di Dio, fattosi uomo e morto per salvare l'umanità, e questo è ciò che ogni vero cristiano dovrebbe mettere in pratica nel corso della propria vita, il Papa prima di tutti . "Ama il prossimo tuo come te stesso". Certo questo può avere un senso solo per chi crede in Dio e nell'incarnazione di suo figlio Gesù. Per molti, anche cattolici, le parole del Papa possono risultano difficili da capire, impossibili da mettere in pratica. In sintesi utopistiche. Probabilmente lo sono, visto che l'umanità è perennemente in guerra, visto che le disuguaglianze sono evidenti e visto che gran parte della popolazione mondiale soffre la fame, la sete, muore per malattie curabili con un semplice antibiotico, viene sottomessa dal potere politico quasi sempre corrotto. Sappiamo perfettamente che in molte parti del mondo tante, troppe persone subiscono sfruttamento, vessazioni, violenze nel totale disinteresse delle istituzioni mondiali finalizzate a garantire il rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo. Si rimprovera al Santo Padre di giudicare gli altri e di non metter in pratica la parola di Gesù egli stesso, aprendo le porte del Vaticano ai bisognosi. Questo è vero solo in parte, ed è vero invece che i nuovi martiri sono in maggioranza religiosi che operano per pura carità nei luoghi più sperduti e poveri del mondo rischiando la propria vita.
Indipendentemente dal fatto che si sia credenti o no, il problema di questo esodo biblico ci coinvolge tutti e tutti siamo chiamati a rispondere, a vari livelli, alla drammatica emergenza umanitaria a cui assistiamo. Primi tra tutti i politici nazionali, europei, mondiali che hanno l'obbligo morale e istituzionale di governare in maniera equa e solidale. Ma anche ogni singolo cittadino, non escludendo a priori qualunque forma di solidarietà.
L'Europa, questo grande carrozzone macina soldi, in cui pochi decidono e molti subiscono pressioni economiche insostenibili, se ne lava le mani e lascia la patata bollente all'Italia e agli italiani. Questa è l'Europa? Questo è lo spirito che ci guida? Ma allora davvero l'Unione Europea non ha alcun senso. E che dire de premier Renzi che ha millantato chiarezza di idee e potere decisionale tale da sapere dove andare e cosa fare, che fine ha fatto la sua boria? Quale peso ha in Europa? Come ci tutela? Perché non tira fuori quegli attributi che si vantava di possedere? E cosa dire di Salvini? Anche lui ce l'ha duro come Bossi e cavalca l'onda della disperazione di molti italiani per spostare l'attenzione dalla cattiva politica, di cui lui ha fatto e fa parte, al problema degli immigrati che invadono le nostre strade con indubbio disagio della popolazione. Il nostro Paese sta vivendo un'emergenza che supera di gran lunga le reali possibilità di accoglienza, giacché da anni combattiamo una situazione economica disastrosa, retaggio di una politica che non ha saputo svolgere correttamente le funzioni di propria pertinenza, grazie alle ruberie, alla corruzione a tutti i livelli, alla mala gestione della cosa pubblica. La disperazione dei poveri e dei nuovi poveri in Italia si scontra con la povertà e la disperazione dei migranti. Ma chi sono i migranti? C'è chi fa una distinzione tra derelitti in cerca di una vita migliore e rifugiati politici. Sostanzialmente sbagliato, chiunque fugge dalle terre di provenienza lo fa perché non ha alternative. Non è soltanto la fame a spingere questi individui a lasciare i luoghi di origine, ma la consapevolezza di aver perso la speranza in un futuro migliore a cui tutti abbiamo diritto e, soprattutto, aver perso la dignità di uomo.
L'Europa in questo momento sta offrendo la peggiore immagine di se, ognuno difende il proprio orticello dimenticando il significato vero della parola "unione", oltretutto, non valutando le conseguenze delle proprie decisioni. L'atteggiamento di rifiuto e di negazione del problema è un fatto rischioso per tutti. E' come se fossimo seduti su un'enorme polveriera pronta a saltare in aria da un momento all'altro. Per quanto tempo ancora le popolazioni che oggi si limitano a migrare avranno la forza di sopportare tanto dolore? Arriverà il momento in cui si rivolteranno in massa contro l'Occidente, perché a questo conduce la disperazione, ce lo insegna la Storia, a quel punto non arriveranno più migranti, ma nemici, e per tutti noi saranno veramente grossi problemi.

di: TF Omnibus


Famiglia cristiana: La morte di un giornale cattolicoSpazio Aperto: La morte di un giornale cattolico - Se Famiglia Cristiana e padre Spadaro perdono la testa È una vera e propria isteria, alimentata da una concezione del cristianesimo solo orizzontale: la salvezza eterna ha lasciato il posto alla soluzione dei problemi terreni.
letture: 3612
26 luglio 2018 di Nuccio
Il fenomeno sarà visibile almeno fino al 7 novembreSpazio Aperto: Stasera tutti con il naso all'insù: ci sarà il più grande spettacolo di stelle cadenti dell'anno.
letture: 2177
21 ottobre 2017 di marinta
ft BaronioSpazio Aperto: La DIGOS ha scoperto il colpevole (1)
letture: 2121
06 febbraio 2017 di sweda
Sua SantitàSpazio Aperto: " A France'..." A Roma è tornato Pasquino (6)
letture: 2166
04 febbraio 2017 di marinta
Eppur si muove!Spazio Aperto: 7 minuti e 18 manovre per parcheggiare
letture: 2058
03 gennaio 2017 di marinta
maternitàSpazio Aperto: Il Fertility Day e l'Italia che non vuole vedere il proprio futuro. Le solite polemiche di carattere politico accolgono la necessaria iniziativa del Ministero della Sanità.
letture: 2352
02 settembre 2016 di philleas
Molti in giappone sono usciti pazzi. Letteralmente.Spazio Aperto: Pokemon Go può farti guadagnare 15 euro all'ora Catturare i Pokemon non è più soltanto un gioco, ma si potrà guadagnare diventando allenatori professionisti
letture: 2408
28 luglio 2016 di marinta
Uau!Spazio Aperto: Italiani razzisti? "Siete cafoni e volgari", Feltri sbotta in diretta tv e lascia il collegamento
letture: 2532
09 luglio 2016 di marinta
genereSpazio Aperto: Misogini, omofobi, razzisti: come sono gli italiani su Twitter secondo un nuovo studio
letture: 2524
14 giugno 2016 di marinta
Spazio Aperto: Trans per trans ecco "Transspecies" la comunità degli uomini-cane
letture: 3389
04 giugno 2016 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Privatassistenza seleziona personale qualificato
letture: 3984
05 maggio 2016
Villaggio diffuso, la proposta per il rilancio turistico di Gerardo Stefanelli
letture: 3292
19 dicembre 2015
"Officina Gerardo" (3)
letture: 3365
12 dicembre 2015
Stefanelli dalla Terrazza Morelli: "Illuminiamo l'Ambiente"
letture: 3446
04 dicembre 2015
Gerardo Stefanelli candidato Sindaco di Minturno
Stefanelli: "Sei pronto a illuminare la città?" (4)
letture: 4065
29 novembre 2015
«...chi ci ha preso in giro, la preside o il sindaco?» La Rispoli risponde!
letture: 3028
15 ottobre 2015
Acqualatina S.p.A. nuovi disagi, è necessario unirsi (1)
letture: 2424
03 ottobre 2015
Corso per insegnanti di danza che vogliono perfezionare ed acquisire nuovi elementi per le lezioni di danza
letture: 3606
21 settembre 2015
Cari amici, dopo tre anni di instancabile lavoro, lascio l'incarico di Assessore e Vice Sindaco della Città di Gaeta (5)
letture: 4087
23 agosto 2015
Omicidio Piccolino, comunicato stampa del criminologo Carmelo Lavorino (2)
letture: 3976
20 giugno 2015


Commenti: 7

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2021 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2021 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it