Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 24395
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 15384
dal 01/10 al 31/10 Gaeta: Un mese tutto rosa per la prevenzione
letture: 2151
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.627
visitatori:385
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
21
ottobre
S. Orasola m.
Compleanno di:
sex associazione...
sex ladestraterr...
sex lello1948
sex permigliorar...
sex torino
nel 1520: Durante la circumnavigazione della Terra, Ferdinando Magellano scopre uno stretto che battezza: "Di Tutti i Santi".
nel 1879: Dopo 14 mesi di esperimenti riesce a far funzionare il prototipo della lampadina elettrica. Il filamento incandescente resta acceso per 13 ore e mezza.
nel 1925: Viene presentata la cellula fotoelettrica. Un congegno che misurando la luce naturale permette di accendere o spegnere quella artificiale.
nel 1950: Nasce a Riga Uljana Semionova. Crescerà fino a 2.11 m. Vincerà due ori olimpici con la nazionale sovietica di basket e tutte le coppe possibili con la Daugawa Riga.
nel 1969: Si spegne il poeta della beat.generation, lo scrittore Jack Kerouac.
dw

Home » News » Caserta » Al termine il lungo percorso d...
mercoledì 10 giugno 2015
Al termine il lungo percorso di "Itinerario d'arte in Terra di Lavoro"
Chiude, con un bilancio molto positivo, la rassegna itinerante che per nove mesi ha fatto rivivere borghi e luoghi storici del casertano grazie al contributo dell'arte contemporanea.
letture: 2699
Caserta: Si è concluso il lungo percorso dell'esposizione d'arte itinerante "Itinerario d'arte in Terra di Lavoro" con l'ultima tappa ospitata presso il Complesso Monumentale di San Leucio dal 24 maggio al 6 giugno scorso. L'iniziativa è stata organizzata dall'Associazione Arteggiando in collaborazione con l'Ordine degli Architetti P.P.C di Caserta e curata dall'architetto Giovanna D'Amodio, presidente dell'Associazione Arteggiando. L'idea alla base del progetto è stata quella di portare all'attenzione e alla conoscenza di un vasto pubblico dimore baronali, castelli e antichi edifici di rilevanza storico-architettonica presenti su tutto il territorio provinciale del casertano, recuperati grazie allo sforzo di privati ed enti pubblici, attraverso interventi di restauro e conservazione architettonica.
L'itinerario d'arte è stato un lungo percorso artistico in questa terra ricca di tante bellezze architettoniche e naturali, durato circa nove mesi, con la duplice finalità sia di promozione dell'arte contemporanea sia di valorizzazione del patrimonio architettonico del casertano. Da questi antichi edifici ricchi di fascino e storia si è tratto spunto per il tema della rassegna, la quale ha inteso vivificare la memoria e le testimonianze del passato di questa terra con le sue peculiarità, attraverso un'analisi del contesto ambientale e del suo sviluppo sociale, realizzando così un viaggio tra realtà e memoria. L'itinerario artistico ha individuato cinque siti storico-monumentali portandoli all'attenzione del pubblico attraverso una ricca esposizione di artisti contemporanei di fama nazionale e internazionale. Dall'incantevole Borgo Medievale di Riardo, con lo splendido castello di epoca longobarda, al Castello di Casapozzano ad Orta di Atella riportato allo splendore originario grazie allo sforzo di privati che hanno posto massima cura e attenzione alla conservazione e al ripristino degli elementi originari, fino a siti più noti come il Museo Campano di Capua, con la famosa collezione delle "Matres Matutae" o come il Museo di Calatia a Maddaloni, residenza principale dei duchi Carafa della Stadera, oggi destinata a sede del Museo Archeologico Nazionale. Infine, si è scelto di allestire l'ultima tappa in luogo estremamente rappresentativo del casertano e patrimonio universale dell'UNESCO, ovvero il Complesso Monumentale di San Leucio. La mostra è stata ospitata presso le splendide Sale delle Filande e della Coculiera, aperte finalmente al pubblico dopo quindici anni di abbandono. In tale ottica si può affermare che la manifestazione è riuscita a centrare l'obiettivo, quello di promuovere il patrimonio architettonico del casertano, riportandolo alla fruizione di tutti attraverso il tramite dell'arte, con esposizioni artistiche allestite all'interno di tali strutture.
A questo lungo itinerario d'arte hanno aderito artisti provenienti da tutto il territorio nazionale; dalla Lombardia, dal Veneto, dall'Umbria, dal Lazio, dalla Sicilia e dalla Campania, ognuno con il proprio peculiare contributo artistico. La rassegna ha avuto una grandissima risonanza sul territorio sia a livello mediatico, sia in termini di affluenza di pubblico: persone del settore e non che si sono lasciate incuriosire dalla manifestazione artistico-culturale. Nell'arco dei nove mesi di esposizione sono stati associati al percorso artistico altri eventi culturali, quali convegni, proiezioni di cortometraggi, presentazioni di libri, concerti, degustazioni di prodotti tipici, sfilate di moda, e performances, al fine di creare un contenitore culturale e dare un'ampia visione dell'arte su vari livelli, riuscendo a cogliere in tal modo l'attenzione di un pubblico differenziato. L'auspicio e che quest'evento sia riuscito a dare anche un piccolo contributo affinché questo territorio, recentemente ricordato dalle cronache come Terra dei Fuochi, possa ritornare ad essere invece Campania Felix, anche in senso di rinascita culturale e sociale.

postato da: UffstampaDama  


Sessa Aurunca: Festa Popolare Della Tammorra - Sessa Aurunca Percorso Enogastronomico - Concerti Musica Popolare
letture: 3156
25 agosto 2017 di etniapopolare
Dott.ssa Lucia TestaSessa Aurunca: Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica
letture: 1955
20 marzo 2017 di infopress
I Coordinatori Marrocco e FiondaRocca d'Evandro: Nasce il comitato ambientale a tutela del territorio articolo ricevuto da coordinatori Marrocco-Fionda
letture: 1805
05 febbraio 2017 di blackbelt2003
Blitz in corsoCaserta: Aggiornamento.Blitz contro i Casalesi 28 arresti. Sindaco ricercato, assessori sott'accusa. Blitz delle forze dell'ordine dall'alba. Sequestrati beni per milioni di euro, tra cui un centro commerciale del valore di 60 milioni riconducibile a Michele Zagaria (1)
letture: 2287
10 dicembre 2015 di marinta
I dueSan Felice a Cancello: Due algerini infuriati danno fuoco a una donna e guardano mentre brucia viva Litigano per una banalità, poi la vendetta dei due clandestini algerini. La bruciano viva con l'alcol etilico e stanno a guardare mentre brucia (1)
letture: 2040
09 dicembre 2015 di marinta
⊙.◎ [:28:]Caserta: Auto della polizia per far sesso e accompagnare Gigi D'Alessio Scandalo nella Polizia. Tre agenti in manette. Le auto di servizio usate come taxi. E in commissariato festini hard con le prostitute
letture: 2110
08 ottobre 2015 di marinta
mjriam durante un eventoCaserta: Ritorna ad "Illuminarci..." dopo le vacanze.... Mjriam Masciandaro su Radio Circuito Solare!
letture: 2212
31 agosto 2015 di fabcol
Nucleare, iniziati i lavori preliminari per l'abbattimento del camino della Centrale del GariglianoSessa Aurunca: Nucleare, iniziati i lavori preliminari per l'abbattimento del camino della Centrale del Garigliano
letture: 2529
07 agosto 2015 di TF Press
Garigliano a rischio inquinamento per l'incendio alla fabbrica CleprinSessa Aurunca: Garigliano a rischio inquinamento per l'incendio alla fabbrica Cleprin
letture: 2492
28 luglio 2015 di TF Press
logo RcsCaserta: La tua pubblicità economica su Radio circuito solare!! Provare per credere!
letture: 2942
25 maggio 2015 di fabcol








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Franco Ricciardi concluderà la XXXIX edizione del FiordilatteFiordifesta ad Agerola
letture: 2987
04 agosto 2019
La Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore torna per la quarantaduesima edizione
letture: 3528
25 luglio 2019
FiordilatteFiordifesta, il menù della XXXIX edizione
letture: 2603
17 luglio 2019
Fiordilatte FIORDIFESTA: siamo giunti alla XXXIX edizione ad Agerola
letture: 3096
11 luglio 2019
Festa della Cipolla di Vatolla, VI Edizione
letture: 5940
03 luglio 2019
Sesta edizione per "A Patane e Notte" a San Vitaliano
letture: 2749
25 giugno 2019
Sagra della Pennetta all'Arrabbiata (18esima edizione)
letture: 3083
21 maggio 2019
Carnevale Savignanese, XI Edizione
letture: 2923
13 febbraio 2019
"O' Presepe e Pullecenella"
letture: 2688
10 dicembre 2018
Nasce Mangiatoia & Mangiatoria, la prima edizione a Palma Campania
letture: 2760
27 novembre 2018