Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 20430
dal 20/03 al 21/06 Formia: Progetto di eccellenza del FAI all'istituto Filangieri
letture: 8335
dal 01/04 al 03/09 Sermoneta: Giardino di Ninfa e Castello di Sermoneta: tutte le novità per il 2019
letture: 13028
dal 13/06 al 14/07 Formia: L'evento dei venti
letture: 1131
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 953
dal 21/06 al 22/06 Roma: Giornata Mondiale dello yoga
letture: 295
dal 11/07 al 14/07 Formia: Gusto e Arte nel Parco
letture: 13438
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.572
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
21
giugno
s. Luigi Gonzaga
Compleanno di:
sex francobertel...
nel 1834: Cyrus Hall McCormick riceve il brevetto per la mietitrice.
nel 1948: La Columbia records annuncia che immetterà sul mercato un nuovo sistema di incisione fonografica capace di riprodurre 23 minuti di musica per ogni lato. Il nuovo long.playing in vinile girerà a 33 giri al secondo. Il precedente formato, 78 giri, consentiva una sola canzone per lato.
dw

Home » News » Latina » Sezze » Daniele Nardi: Nanga Parbat Wi...
venerdì 12 dicembre 2014
Daniele Nardi: Nanga Parbat Winter Expedition 2015
letture: 3098
Nanga Parbat , 8125m
Nanga Parbat , 8125m
Sezze: «L'uomo è andato sulla Luna ma mai d'inverno sul Nanga Parbat». Questo il senso profondo del progetto di Daniele Nardi. Mentre l'uomo continua ad esplorare con naturalezza i punti più sconosciuti dell'universo e la sonda Rosetta arriva a scattare foto sulla cometa 67P/Churyumov Gerasimenko c'è un luogo sulla terra che non è mai stato raggiunto d'inverno da nessun uomo. Stiamo parlando proprio della vetta del Nanga Parbat, ad 8126 metri.

Da qui parte l'idea di sottotitolare questa spedizione "Gli Astronauti Moderni". L'esplorazione, la curiosità, il mettersi in gioco con se stessi e capire quali sono i limiti umani. Tutte caratteristiche che accomunano gli astronauti partiti per lo spazio infinito e gli alpinisti che vogliono raggiungere vette mai toccate prima d'ora in stagione invernale. Ma facciamo un passo indietro e precisamente nel 1895 In quell'anno, infatti, ci fu la prima spedizione Himalayana diretta su una vetta di 8000 metri da Albert Frederick Mummery attraverso una via diretta che superava uno sperone di roccia a 6000 m di altezza che prenderà il suo nome.

Proprio da questa prima spedizione, poetica e nello stesso tempo impensabile per quel periodo storico, l'alpinista pontino ha deciso di prendere ispirazione e partire per la terza volta alla conquista della vetta del Nanga Parbat (Pakistan) in inverno. Legare questa spedizione alla "semplice" conquista della vetta sarebbe un discorso limitante.

È il sogno che si vuole trasformare in realtà. C'è la passione, la storia, la leggenda di Mummery, la difficoltà nello scoprire una via nuova sul versante Diamir, c'è la pericolosità del Nanga Parbat. Poi c'è l'inverno Himalayano con i suoi -50 gradi centigradi, con le sue bufere di neve con venti a più di 100 km/h.

Dietro questa esperienza c'è un'idea di vita, di scalata. Niente ossigeno, niente aiuto, niente corde fisse. Si sale solamente con la forza delle mani e della mente. Tutto questo è e sarà Nanga Parbat 2015. Il Nanga Parbat è considerata "La regina delle Montagne" in quanto la sua difficoltà l'ha resa famosa nel tempo. Nel 1970 Reinold Messner perde il fratello Guenther durante la discesa dalla vetta, nel 1953 Herman Buhl raggiunge la cima in solitaria per la prima volta in stagione estiva.

Negli anni passati è stata tentata la scalata invernale per ben 28 volte ma mai nessuno al mondo è riuscito a scalare il colosso Himalayano a dimostrazione della difficoltà. Daniele Nardi vuole provare questa impresa...scalare il Nanga Parbat in inverno, in stile alpino, su una via nuova. A differenza di altre spedizioni che hanno tentato la scalata del Nanga Parbat in stile classico, cioè con posizionamento di campi e corde fisse per la scalata, l'obiettivo di Nardi è quello di scalare gli 8126 metri portando con se dal basso tutto il materiale necessario per la scalata, senza posizionare corde fisse e senza alcun aiuto esterno.

"Arrivare in vetta è il nostro obiettivo - afferma Daniele Nardi -. Sono al mio terzo tentativo in invernale. Siccome si tratta di un'impresa mai riuscita a nessuno non ci sono libri su cui studiare, video da visionare o documenti da cui prendere spunto. Il Nanga Parbat in inverno va studiato da vicino, senza filtri. Bisogna conoscerlo, bisogna studiarlo. Le previsioni metereologi sono solo la base per tentare la scalata ma ci dovremmo affidare ai nostri occhi, alle nostre sensazioni per tentare di arrivare in vetta. Le esperienze passate sono servite proprio a questo.
Daniele Nardi (Photo Daniele Nardi)
Daniele Nardi (Photo Daniele Nardi)
Porterò con me questo bagaglio di esperienza affinché il sogno di una vita si trasformi in realtà". Durante la conferenza stampa, moderata da Daniele Moretti (caporedattore di Sky TG 24) sono intervenuti Paolo Masini (Assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana del Comune di Roma), Michela Di Biase (Presidente Commissione Cultura e Politiche giovanili - Comune di Roma) ed Eleonora Della Penna (Presidente della Provincia di Latina).

Tutti e tre gli interventi istituzionali hanno sottolineato l'importanza di avere un profilo sportivo così alto e inconsueto per il centro Italia. "Le imprese di Daniele devono essere un esempio per i giovani che, nella vita, non riescono a scalare e superare le difficoltà quotidiane" ha affermato Eleonora Della Penna. Per la presentazione della sua nuova avventura Daniele Nardi ha voluto al suo fianco Dario Ricci (giornalista di Radio24 e coautore del libro "In vetta al mondo").

Ricci ha affermato che "le imprese di Daniele hanno dell'incredibile e insegnano a tutti noi che raggiungere la vetta non è la cosa più importante ma sono le difficoltà superate durante il percorso (della montagna come quella della vita) a rendere speciali le sue spedizioni".

Stefano Ardito (Giornalista e fotografo, profondo conoscitore dell'alpinismo) ha fatto rientrare Daniele Nardi all'interno di un gruppo storico di atleti del centro Italia che, tramite le loro sfide e le loro imprese sulle più alte cime del mondo, hanno scritto delle pagine importanti di storia dell'alpinismo nonostante la loro terra natia non offrisse grandissime cime da scalare.

Fernando Di Fabrizio (Alpinista e Presidente della Coop Cogecstre e Direttore della riserva naturale regionale Lago di Penne) ha voluto essere vicino anche in questa occasione a Daniele sottolineando "lo spirito positivo e di grande correttezza che c'è nel mondo dell'alpinismo. Lo si vede dagli occhi lucidi di Daniele quando racconta il percorso che farà sul Nanga Parbat.

Queste sue emozioni fanno capire lo spirito che spinge questo ragazzo a tentare, per la terza volta, questa grande sfida". Infine hanno voluto dare il loro saluto e testimoniare la loro vicinanza anche Maria Elena Martini (Presidente Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani Onlus) e Fulvio Vicerè (Presidente AVIS della Regione Lazio) che molto stanno facendo per divulgare, insieme a Daniele, un messaggio di pace e solidarietà.

Dopo il tentativo di scalata in solitaria dello scorso anno Daniele Nardi ha deciso di creare un gruppo di alpinisti esperti per perseguire questa nuova impresa. Saliranno con Daniele, la francese Elisabeth Revol, compagna del primo tentativo in invernale risalente all'anno 2013; l'esperto alpinista polacco Tomasz Mackiewicz e l'abruzzese Roberto Delle Monache. Insieme alla squadra di alpinisti partirà il cineoperatore Federico Santini per realizzare un documentario, che sarà prodotto dalla SD Cinematografica, che racconti l'esperienza di Daniele Nardi sul Nanga Parbat.

Daniele Nardi, dal 2009, è Ambasciatore per i Diritti Umani nel mondo avvalendosi del 29° Diritto di "Responsabilità" e porterà con se, sulle vette del Nanga Parbat, l'Alta Bandiera dei Diritti Umani firmata da centinaia di bambini di tutta Italia. Spedizione Nanga Parbat 2015 - Daniele Nardi - Alpinista / capo spedizione - Roberto Delle Monache - Alpinista assistente alle riprese - Tomek Mackiewicz - Alpinista - Elisabeth Revol - Alpinista ( Francese ) - Federico Santini - Videomaker


Fonte: latinanotizie

di: TF Press


Foto di scena di Matteo VocinoSezze: La Compagnia Imprevisti e Probabilità guidata dal geniale regista Raffaele Furno a Sezze Romano Nell'Auditorium, venerdì alle 21, il nuovo, poetico ed emozionante spettacolo "Cantami dell'Universo".
letture: 2020
17 gennaio 2018 di eponine
Partenza dalla Torre EiffelSezze: Maratona Parigi-Roma-Sezze Atletica Setina, dopo i successi alle Maratone di Parigi e Roma, conto alla rovescia per la XV edizione del Trofeo "Città di Sezze"
letture: 3078
19 aprile 2016 di descartes
Trofeo Città di Sezze, domenica 10 maggio si corre la XIV edizioneSezze: Trofeo Città di Sezze, domenica 10 maggio si corre la XIV edizione
letture: 1639
06 maggio 2015 di TF Press
Il 25 aprile Sezze canta 'Bella ciao'Sezze: Il 25 aprile Sezze canta 'Bella ciao'
letture: 1751
22 aprile 2015 di TF Press
Sezze,Servizio Idrico: Dalla Padella alla BraceSezze: Sezze,Servizio Idrico: Dalla Padella alla Brace Si tratterebbe di una strumentale forzatura, studiata a tavolino dalle solite parti in causa: Comune di Sezze, Società Acqualatina spa, Costruzioni Dondi spa.
letture: 1827
08 aprile 2015 di TF Press
L'ufficio postale di via Bari a Sezze ScaloSezze: Rapina alle Poste, impiegate minacciate con la pistola consegnano a due banditi 50mila euro I malviventi pronti a legare le donne con le fascette da elettricista qualora non avessero collaborato. Venti minuti nell'ufficio in attesa dell'apertura della cassa temporizzata
letture: 1838
25 febbraio 2015 di TF Press
Sezze, Terminata l'occupazione contro le Sezze: Sezze, Terminata l'occupazione contro le " Cartelle Pazze ". L'opposizione incontrerá il Prefetto
letture: 1907
29 gennaio 2015 di TF Press
Blitz in un deposito di cioccolata rubata, maxi sequestro dei carabinieriSezze: Blitz in un deposito di cioccolata rubata, maxi sequestro dei carabinieri I militari hanno rinvenuto più di duemila scatole di prodotti "Lindt", sul mercato avrebbero fruttato più di 2 milioni di euro. Fermato un ex commerciante del posto
letture: 2444
28 novembre 2014 di TF Press
„La Casa della Salute di SezzeSezze: Sezze, uno sportello antiviolenza nella Casa della Salute
letture: 2442
25 novembre 2014 di TF Press
Nardi e il Nanga Parbat, una sfida infinita: Sezze: Nardi e il Nanga Parbat, una sfida infinita: "Voglio esplorare i limiti dell'umano" A gennaio proverà per la terza volta un'impresa mai compiuta al mondo: la scalata sul versante Diamir, in stile alpino, e in pieno inverno
letture: 2395
17 ottobre 2014 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fabrizio Macaro
Fondi e Monte San Biagio, convenzione per creare biblioteche digitalizzate
letture: 2083
14 ottobre 2015
Gaeta / Iguana in libertà su Monte Orlando
Gaeta / Iguana in libertà su Monte Orlando (1)
letture: 2183
14 ottobre 2015
Polizia di Stato di Gaeta, si lavora per la nuova sede.
Polizia di Stato di Gaeta, si lavora per la nuova sede.
letture: 2138
14 ottobre 2015
Stangata al peschereccio illegale
Stangata al peschereccio illegale (2)
letture: 2307
14 ottobre 2015
Ponza, Laziomar i dati del sindaco Vigorelli
Ponza, Laziomar i dati del sindaco Vigorelli "E' boom di passeggeri"
letture: 2062
14 ottobre 2015
Formia - Esce in tutto il mondo
Formia - Esce in tutto il mondo "Dictator, l'ultimo atto della trilogia su Cicerone
letture: 2103
14 ottobre 2015
Formia / Il progetto
Formia / Il progetto "Formia Smart City" alla fiera della città intelligente (1)
letture: 2110
13 ottobre 2015
Stop fumo in auto con bimbi e donne in gravidanza
Stop fumo in auto con bimbi e donne in gravidanza (1)
letture: 2120
13 ottobre 2015
Renzi, contante libero: limite da 1000 a 3mila euro
Renzi, contante libero: limite da 1000 a 3mila euro (3)
letture: 1978
13 ottobre 2015
Film
Film "Un nuovo inizio" di Francesco e Gianmarco Latilla... "Una storia dura dei nostri tempi"
letture: 2489
13 ottobre 2015


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it