Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12133
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4517
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 343
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.619
visitatori:180
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
07
aprile
S. Ermanno
Compleanno di:
sex annina72
sex baby2030
sex dmstudio
sex gigiorosa
sex laterzasergi...
sex quarnaroserg...
sex sergiola3
nel 1795: Viene istituito il sistema metrico.decimale. L'unità di lunghezza è il metro, quella di massa il chilogrammo.
nel 1983: In Egitto viene ritrovato il più antico scheletro umano, risale ad 80.000 anni fa.
nel 1991: La nazionale italiana di hokey ghiaccio,vince i mondiali gruppo B e viene promosa nell'elite mondiale. Da allora non è più retrocessa,guadagnandosi 10 salvezze consecutive.
dw

Home » News » Latina » Latina » Cusani al Tar: "Annullare le p...
giovedì 16 ottobre 2014
Cusani al Tar: "Annullare le provinciali". Mitrano: "Lui non ha tradito"
Disperato ricorso del presidente uscente (e sospeso). Il sindaco di Gaeta a cena con Della Penna dopo la sconfitta: "È lei il mio presidente".
letture: 3855
armando cusani
armando cusani
Latina: Un tentativo disperato di annullare le elezioni provinciali che hanno decretato la sconfitta del centrodestra. L'ex presidente della Provincia, già sospeso per due volte dal prefetto, ieri mattina ha presentato un ricorso al Tar per chiedere l'annullamento delle ultime elezioni vinte da Eleonora Della Penna.

Cusani ha chiesto ai giudici del Tar di Latina l'annullamento della sua esclusione dalla lista dei consiglieri ammessi al voto. Ricorso (sia al Tar, sia davanti al giudice ordinario) anche per chiedere l'annullamento della sospensione ai sensi della legge Severino, decisa dalla prefettura l'11 ottobre, due giorni prima del voto. Il ricorso d'urgenza sarà discusso venerdì al Tar.

[Il Messaggero]

____________________________________

Mitrano dopo la sconfitta a cena con Della Penna: "Cusani è intelligente, non ha tradito lui"

La città di Gaeta, dopo aver perso la possibilità di avere il proprio sindaco Cosmo Mitrano a guidare anche il Consiglio provinciale, deve incassare la beffa di non avere neanche un consigliere a rappresentare il proprio Comune, rivendicandone gli interessi. Eppure il sindaco Mitrano resta tranquillo, perché il rapporto con Eleonora Della Penna, neo presidente della Provincia, è solido.
Infatti nonostante la sconfitta, a perdere non fa mai piacere a nessuno, ricorda Mitrano, parla della sua "rivale" come di una persona di cui fidarsi. "Che Gaeta non abbia un rappresentante non è un problema - dichiara Mitrano - Eleonora sarà anche il mio presidente, è una ragazza splendida e capace".

Insomma un rapporto mai conflittuale, anche una cena tra i due per discutere alcuni giorni fa, a poche ore dalle votazioni, degli scenari presenti e futuri. Dopotutto, come accade un pò ovunque, Forza Italia e Pd vanno spesso a braccetto, come ad esempio in Parlamento. E allora chiunque avesse vinto, sarebbe stata la stessa cosa. Ecco forse perché spiegata tanta diplomazia. "E' stata una bellissima esperienza - prosegue Mitrano - durante la quale ho conosciuto tante persone e ho avuto tanta visibilità. Poi è naturale si possa vincere o perdere".

Ma una sconfitta così schiacciante, 60 percento del centrosinistra contro il 40 del centrodestra, è evidentemente figlia del fuoco incrociato. Primo indiziato, ovviamente, quell'Armando Cusani che, dopo essere stato nuovamente sospeso, a causa di due condanne, domenica scorsa nel seggio, è stato protagonista di una polemica sulla sua mancata possibilità di partecipare al voto delle provinciali (che ora lui vuol fare annullare con un ricorso al Tar). Anche se sulla posizione di Cusani e le spaccature interne Mitrano usa il fioretto: "Armando è una persona intelligente, non credo abbia fatto una cosa del genere. Ora dobbiamo riflettere con i coordinamenti provinciali di questo voto ai partiti, perché c'è grande malumore nel centrodestra e allora bisogna capire se il problema è Forza Italia o altri partiti".

Anche perché se è giusto pensare a pezzi di centrodestra occulti che hanno giocato questo brutto scherzo alla coalizione, votando altrove, ci sono altri pezzi di centrodestra che lo hanno fatto in maniera palese e vincente, come l'Ncd di Enrico Tiero, ormai vera e propria costola della sinistra pontina, in piena coerenza col nome del partito, dove per nuovo s'intende questa collaborazione con il centrosinistra. Interpretazione condivisa dal Primo cittadino di Gaeta che ha commentato: "E' stata una scelta vincente in linea con lo scenario politico nazionale".

[h24notizie.com]

____________________________________

La precisazione di Cusani: "Al seggio sono stato insultato ma nessuno mi ha allontanato"

Insultato e contestato al seggio delle elezioni provinciali ma non allontanano da nessuno, tantomeno dalla Digos o da altre forze dell'ordine. Armando Cusani precisa, con una nota inviata agli organi di stampa le circostanze della polemica che lo ha visto coinvolto domenica scorsa al seggio nel palazzo della Provincia in via Costa a Latina.

"Nel pomeriggio di domenica 12 ottobre - scrive Cusani - mi sono recato presso il seggio elettorale allestito nel palazzo della Provincia di Latina, per poter esprimere il mio diritto di voto, successivamente negatomi dal responsabile dell'ufficio elettorale. In tale occasione, dinanzi alle porte del seggio elettorale non erano presenti né agenti della Digos, né altre autorità chiamate ad allontanarmi dalla sede. Al contrario, nel corso delle operazioni di verbalizzazione da parte dell'ufficio, dal di fuori del seggio sono pervenute ingiurie e commenti diffamatori alla mia persona, che ho prontamente denunciato alle competenti autorità, una volta lasciata la sede di Via Costa".

postato da: mn  


Dott. Raffaele TranoLatina: Referendum 29 marzo, Trano: SI al taglio dei parlamentari (4)
letture: 2034
27 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Jackpot TieroLatina: PD e FdI uniti in provincia di Latina "Per le poltrone si va avanti tutti d'accordo"
letture: 2023
25 febbraio 2020 di sived
Presentata mozione per contrastare la ludopatiaLatina: M5S "Mettiamo un freno al gioco d'azzardo" Comunicato congiunto dei consiglieri del M5S della provincia di Latina
letture: 2013
15 febbraio 2020 di sived
Dott. Raffaele TranoLatina: Acqualatina, il M5S porta la volontà popolare in parlamento
letture: 2185
13 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
 Latina: Forza Nuova sulla questione agricola in tutta la provincia "Sostituzione"
letture: 2620
04 febbraio 2020 di Lince98
PonzaLatina: Arrivano 11,3 mil per spiagge e coste, soddisfazione per Trano
letture: 2884
01 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Dott. Raffaele TranoLatina: Arresto Cetrone, questione morale per il centrodestra
letture: 2801
31 gennaio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
On. Raffaele TranoLatina: Asl Latina impreparata davanti all'emergenza
letture: 2472
22 gennaio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Pasquale Maietta ex deputato Fratelli d'ItaliaLatina: Maietta: "Da Fratelli d'Italia fatto troppo poco" Comunicato congiunto dei consiglieri del M5S della provincia di Latina "I continui cambi di casacca non agevolano la discussione interna a Fratelli d'Italia"
letture: 2671
22 gennaio 2020 di sived
Cambi di casacca e VoltagabbanaLatina: Fratelli di Casacca Il partito della Meloni si rafforza con i riciclati della vecchia politica
letture: 2058
14 gennaio 2020 di sived








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
polizia locale
Parla il vigile epurato: "Raimondi e Mauro non volevano indagini sull'Avir" (7)
letture: 6436
22 febbraio 2020
vicari foranei
L'arcivescovo Vari nomina i suoi quattro vicari
letture: 3683
14 ottobre 2019
tiziana rivale
Tiziana Rivale: "Basta falsità, Gaeta è sempre stato il mio orgoglio" (1)
letture: 3128
05 ottobre 2019
salvatore mola
Area ex Avir, la versione di Salvatore Mola
letture: 2830
26 settembre 2019
don antonio cairo
Don Antonio Cairo e Gaeta, dieci anni indimenticabili
letture: 4187
28 marzo 2019
don cairo e don di mario
Nomine in diocesi. Don Antonio Cairo lascia San Nilo e va a Scauri (3)
letture: 3364
28 marzo 2019
Perché la tiella è solo gaetana
letture: 2820
29 settembre 2018
Il presidente Ciampi in visita a Latina: "Seguo con apprensione i disagi di Formia". Monito agli amministratori locali: "Non solo turismo, servono infrastrutture e strade".
letture: 2396
21 settembre 2018
don antonio cairo
Quando a insultare era don Antonio Cairo (2)
letture: 5470
20 settembre 2018
don antonio cairo
Le minacce a don Antonio Cairo, solidarietà e qualche dubbio
letture: 4176
19 settembre 2018


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it